Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 711 a 720 DI 1096

28/09/2010 Le scoliosi da vertebre malformate si guariscono con un solo intervento

Schiena dritta al Bambino Gesù
Le scoliosi congenite – che rappresentano il 10% di tutte le scoliosi – sono dovute alla presenza di una vertebra malformata che causa una deviazione della colonna vertebrale. All’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù i casi di scoliosi congenita dovuta alla presenza di emivertebre o emispondili (vertebre cioè che per cause congenite hanno limitato il loro sviluppo a un semplice abbozzo e che, come delle zeppe infilate da un lato fra una vertebra e l'altra, provocano appunto l'incurvamento) vengono ... (Continua)

22/09/2010 Prima operazione del genere grazie a un progetto italo-canadese
Chirurgia a distanza, arriva la tele-anestesia
Un paziente a cui è stata asportata la tiroide a Pisa ha potuto conoscere i chirurghi che lo hanno operato, ma non gli anestesisti. La ragione è che l'anestesia è stata praticata a distanza, una cosa che si può definire dell'altro mondo dal momento il team di anestesisti assisteva i chirurghi da Montreal, in Canada.
L'intervento è avvenuto il 30 agosto scorso e si tratta in assoluto del primo nel suo genere. I medici che controllavano i parametri del paziente e che hanno deciso il tipo di ... (Continua)
15/09/2010 Si diffonde la tendenza al ritocco estetico pre-matrimoniale

Un salto dal chirurgo prima di sposarsi
Come spesso accade, sono gli Stati Uniti a dettare la linea. In questo caso, si parla di “wedding surgery”, ovvero della nuova abitudine di ricorrere al chirurgo estetico prima di convolare a giuste nozze.
Sempre più spesso, infatti, l'appuntamento con l'altare è visto dalle coppie come il culmine di un percorso che è necessario celebrare nel modo migliore, mostrandosi in primo luogo in perfetta forma nel momento in cui si pronuncia il fatidico sì.
A spiegare le ragioni del fenomeno è ... (Continua)

13/09/2010 Tecnica chirurgica mini-invasiva realizzata attraverso gli orifizi naturali

NOTES, la chirurgia che non taglia
Si chiama NOTES (Natural Orifice Transluminal Endoscopic Surgery) ed è il nome di una nuova tecnica chirurgica mini-invasiva eseguita solo attraverso gli orifizi naturali dell’organismo. Per fare il punto sui progressi effettuati negli ultimi anni in questa promettente e innovativa metodica di chirurgia endoscopica “senza tagli” si sono riuniti all’Università Cattolica di Roma i maggiori esperti mondiali.
“Questa tecnica chirurgica mini-invasiva, per molti aspetti ancora sperimentale – ... (Continua)

10/09/2010 Al Fatebenefratelli di Milano tecniche chirurgiche mininvasive

Mal di schiena, tecniche innovative
Con l’invecchiamento della popolazione sono aumentati anche gli italiani che accusano disturbi alla colonna vertebrale. Dopo i 45 anni, il 50% degli italiani soffre di mal di schiena più volte l’anno. L’impatto sociale di queste patologie e gli effetti sulla qualità della vita sono estremamente negativi se si pensa che 1/3 dei casi deve sospendere temporaneamente l’attività lavorativa.
È evidente che le cause del mal di schiena sono diverse, ma i fattori “meccanici” come discopatie, ... (Continua)

08/09/2010 Adottata per la prima volta in Italia tecnica di asportazione alternativa
Il tumore alla tiroide si asporta dall'ascella
Un tumore alla tiroide è stato asportato con l'ausilio della tecnologia robotica attraverso l'ascella, evitando così di intervenire sul collo e di lasciare vistose cicatrici. È quanto è successo nella giornata di ieri presso il Nuovo Ospedale Sant'Agostino-Estense di Modena.
L'Unità operativa di Chirurgia Generale guidata da Gianluigi Melotti è intervenuta su una paziente di 46 anni incidendo con il robot “Da Vinci” il bordo anteriore dell'ascella per circa cinque centimetri. I medici ... (Continua)
30/08/2010 19:20:53 Quando la schiena fa “crack”
Le fratture vertebrali curate con un palloncino
Presso l’Ospedale San Carlo, l’Unità Operativa di Chirurgia Vertebrale diretta dal dottor Stefano Astolfi, centro d’eccellenza per il Lazio, si trattano abitualmente le fratture vertebrali con un’innovativa tecnica chirurgica mininvasiva percutanea, riportando eccellenti risultati.
Basta spesso un gesto innocuo - un peso sollevato distrattamente o un movimento brusco - a far sì che possano provocarsi cedimenti o collassi di un corpo vertebrale, con conseguenti fratture dolorose, che ... (Continua)
27/07/2010 Trattamento innovativo per curare le varici

Gambe in forma con la radiofrequenza
Un piccolo intervento indolore in regime di day hospital, senza rischi antiestetici, al termine del quale si può immediatamente camminare, ideale per pazienti giovani e anziani.
L’alternativa più innovativa alla chirurgia tradizionale delle varici, basata sull’asportazione della vena safena, è stata introdotta con successo presso l'IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni. La tecnica, assolutamente indolore, consiste nell'ablazione della safena con radiofrequenza (Closure Technique) ... (Continua)

22/07/2010 Nuove tecniche chirurgiche per il trattamento dei problemi a schiena e collo
Mal di schiena, i vantaggi della chirurgia mininvasiva
Alla ricerca di tecniche sempre meno invasive e sempre più efficaci per curare e risolvere i problemi alla schiena che assillano in Italia circa 15 milioni di persone. È il tema affrontato durante l'incontro “La nuova frontiera della chirurgia vertebrale percutanea” che si è tenuto a Roma presso la Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini.
L'impatto sociale di questo fenomeno e gli effetti sulla qualità della vita sono estremamente negativi, se si pensa che in un terzo dei casi si deve ... (Continua)
22/07/2010 Permangono dubbi sull'uso delle staminali in chirurgia estetica

Lifting con cellule staminali, gli esperti si oppongono
Recentemente si parla parecchio della procedura etichettata come “lifting del viso con cellule staminali”, che implica l’iniezione di cellule staminali e di cellule adipose nel viso per un effetto di ringiovanimento globale.
Una bella promessa! Peccato che gli esperti preferiscano procedere con i piedi di piombo, attribuendo il grande scalpore della procedura più a una tendenza del momento che a un consolidamento scientifico.
Come riferisce il Direttore dell’Unità di Ricerca Etica e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale