Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1096

Risultati da 891 a 900 DI 1096

31/03/2008 
Per tumori al seno necessarie diagnosi di equipe
La diagnosi di tumore al seno deve essere condotta da un’équipe di esperti e non dal singolo specialista. Ad affermarlo, Gabriel N. Hortobagyi, Presidente Eletto dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO) oltre che Direttore del Dipartimento di Breast Medical Oncology e del Breast Cancer Research Program dell'Università del Texas, intervenuto oggi a Roma ad un incontro organizzato da AstraZeneca per fare il punto sulla malattia.
Numerosi studi condotti sui tumori alla mammella hanno ... (Continua)
25/03/2008 
Chemio inefficace nel cancro allo stomaco
Nel cancro allo stomaco la chemioterapia post-operatoria non migliora la sopravvivenza nei pazienti. E' il risultato di uno studio, che ha sollevato grande scalpore tra gli oncologi, pubblicato sulla prestigiosa rivista Journal of the National Cancer Institute, dal Gruppo Oncologico Italiano per la Ricerca Clinica (Goirc). In particolare, e' stato dimostrato che non esiste una differenza nella durata della sopravvivenza (libera da malattia e di quella globale), tra i pazienti sottoposti ... (Continua)
20/03/2008 

Troppo allarmismo sulle infezioni da lifting
Una ricerca statunitense - portata avanti da esperti del Lennox Hill Manhattan Eye, Ear and Throat Hospital e dell'università di New York - denuncia che sempre più pazienti che si sottopongono a un intervento di lifting sono vittime di una pericolosa infezione batterica resistente ai farmaci, lo Stafilococco aureo resistente alla meticillina (Mrsa).
Gli interventi di chirurgia plastica al viso sono dunque ad alto rischio? Non esattamente, come spiega l’esperto, il chirurgo plastico di ... (Continua)

14/03/2008 

La chirurgia oculoplastica
Negli Stati Uniti è una specialità diffusa, in Italia pochi la conoscono e pochissimi la praticano. È la chirurgia oculoplastica, una ramo superspecialistico dell’oculistica che cura le malattie delle palpebre dell’orbita e delle vie lacrimali. Per fregiarsi del titolo di “chirurgo oculoplastico” è necessario praticare una fellowship clinica (master successivo alla specializzazione in oculistica) della durata di due anni. Ed è necessario farlo all’estero, visto che in Italia non esiste una ... (Continua)

11/03/2008 

Un nuovo laser per la miopia
Da più di 15 anni si parla di correzione laser della miopia, dell’ipermetropia e dell’astigmatismo, ma solo da poco, con l’introduzione di una nuova tecnologia, questo trattamento è diventato ancora più sicuro, preciso ed affidabile. “Sicuro a tal punto - ci spiega il dottor Gennaro TRAMONTANO, chirurgo oculista a Milano e a Napoli - che addirittura la NASA, l’Ente Spaziale Americano, abilita gli astronauti che hanno subìto il trattamento con questa nuova strumentazione a volare nello spazio. ... (Continua)

06/03/2008 

Cerotti di idrocolloide come seconda pelle
Il ricorso ai cerotti come primo intervento quando ci sono piccole lesioni della pelle coinvolge il 76% degli italiani che, nella metà dei casi si avvalgono di semplici cerotti tradizionali, mentre nell’altra metà preferiscono le maggiori garanzie offerte dai cerotti specifici e curativi - come conferma l’indagine demoscopica. Tra le caratteristiche richieste ai cerotti ‘seconda pelle’ ci sono la quasi invisibilità (74%), la perfetta aderenza alla pelle (63%), la morbidezza (26%), la comodità e ... (Continua)

05/03/2008 

Inaugurato il Cyberknife
Presso il Policlinico G. Martino di Messina è stato presentato il “CyberKnife”, l’apparecchio rivoluzionario di radiochirurgia che, sfruttando la robotica e un sistema di guida mediante immagini combinate di tac - risonanza magnetica, rende possibili interventi radiochirurgici e di radioterapia senza taglio.
“Ad oggi”, ha affermato il Prof. Francesco Tomasello, Neurochirurgo e Rettore dell’Università degli Studi di Messina, “l’innovativo apparecchio è stato utilizzato per il trattamento ... (Continua)

04/03/2008 
Implantologia dentale per tutti
Un’innovativa tecnica chirurgica odontoiatrica a basso impatto, ovvero meno aggressiva di quelle tradizionali: nasce dalla collaborazione tra il dottor Domenico Monda, specializzato nelle varie metodiche laser, e i dottori Luca Lancieri e Giuseppe Di Santi, specializzati rispettivamente nella ricrescita ossea e nella chirurgia impiantare.
Si tratta del Roc, una tecnica di implantologia e di ricostruzione dell’osso in grado di ridurre i tempi di intervento e di guarigione, adatta ... (Continua)
29/02/2008 
Svegliare le staminali per riattivare l'udito
Riattivare le cellule staminali già presenti, ma “addormentate“, dell’orecchio interno attraverso altre cellule della stessa famiglia portate dall’esterno grazie a nanomolecole. Non è fantascienza ma il frutto di alcune sperimentazioni già in atto. L’obiettivo è ripristinare le funzioni uditive perdute avvalendosi di cellule già presenti nell’orecchio, ma che hanno bisogno di uno stimolo per attivarsi. Un campo che vede in prima linea anche il nostro Paese. Di genetica, nanotecnologie e moderne ... (Continua)
26/02/2008 

Terapie dolci al posto del bisturi
Nei giorni scorsi a Bologna si è tenuto l'Undicesimo Congresso Internazionale di medicina e chirurgia estetica.
Una delle tendenze, sul fronte antiaging, emerse dalla kermesse è l’utilizzo sempre più di terapie dolci fatte ambulatoriamente. Il paziente, dall’altra parte, ricerca un trattamento estetico non più per ringiovanire ma per rallentare l’invecchiamento. Infatti, la classe di età si è abbassata drasticamente, siamo nell’ordine della media di trenta anni.
L’efficacia dei ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale