Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 133

Risultati da 121 a 130 DI 133

21/06/2006 

Peli in eccesso spia di patologie endocrine
L'irsutismo è un problema estetico, ma può essere la spia di importanti patologie endocrine ed è fondamentale l'intervento dello specialista per una corretta diagnosi e una terapia mirata. Ben il 13% delle donne italiane dichiara di soffrire di irsutismo facciale, una condizione caratterizzata dalla presenza di peli indesiderati in aree cosiddette maschili (labbro superiore, mento, guance). E' quanto emerge da una recente ricerca condotta da Eurisko su un campione rappresentativo di ... (Continua)

16/06/2006 
Crioterapia per asportare il tumore al rene
Presto non si ricorrerà più alla tradizionale e invasiva tecnica chirurgica, ma alla nuovissima (e assai meno invasiva) crioterapia. La crioterapia è un procedimento terapeutico fondato sull'impiego di temperature estremamente basse. Tale procedimento viene adottato per vari tipi di interventi (in particolare in dermatologia).
Il primo intervento di questo tipo nel nostro Paese è avvenuto su un paziente romano di 70 anni, presso l'Università di Tor Vergata in collaborazione con la Colorado ... (Continua)
04/06/2004 
Calvizie infantile, colpa dell'alimentazione
Nel 2002 scattò per la prima volta l’allarme alopecia androgenetica infantile. Circa venti casi di calvizie infantile furono segnalati nel corso del nel corso del ventesimo Congresso Mondiale di Dermatologia.
Fu data, in quell’occasione, la colpa ad alcuni alimenti che potrebbero influire sulla produzione ormonale delle ghiandole surrenali e provocare calvizie precoce anche in bambini al di sotto dei 10 anni, ma si sospettava anche una eccessiva sensibilità ai follicoli dell'adrenarca, ... (Continua)
29/01/2004 
Reazioni allergiche in campo odontoiatrico
Le reazioni allergiche che possono svilupparsi in campo odontoiatrico possono generalmente essere classificate di tipo 1 ( di tipo immediato) e di tipo IV (ipersensibilità di tipo ritardato / allergia da contatto) in accordo con Gell e Coombs. Entrambi i tipi di reazione allergica richiedono una esposizione all’allergene prolungata e ripetuta.
Le reazioni di ipersensibilità di tipo ritardato non sono associate alla produzione di anticorpi contro un allergene specifico ma dipendono ... (Continua)
06/08/2003 
Niente sole per i bambini sotto i 6 mesi
Per il dermatologo, il sole è vietato ai bambini al di sotto dei sei mesi. Se si tiene alla loro salute e si vuole evitare di provocare loro danni anche a lungo termine meglio seguire questo consiglio. La pelle dei bambini, a quell'età, ma anche i loro occhi, non sono in grado di proteggersi dai raggi solari. Le scottature da piccoli, ad esempio, possono essere all'origine di melanomi in età adulta. Lo ricorda Giuseppe Fabrizi, specialista di dermatologia pediatrica dell'Universita' Cattolica ... (Continua)
29/05/2003 

Pelle ipersensibile: colpa di diete sbagliate e stress
Pelle ipersensibile, soggetta ad allergie, arrossamenti, bruciori e macchie indesiderate, per il 20% delle donne, una su cinque. A ricordare il dato sono gli esperti riuniti oggi a Milano per un incontro su cute, psiche e alimentazione promosso da Eucerin. ''Dimmi che pelle hai e ti diro' chi sei'', sembrano voler dire gli specialisti; perche' la cute, ''barriera protettiva del nostro corpo ma al contempo primo 'strumento' di comunicazione con il mondo esterno'', puo' svelare a un occhio ... (Continua)

17/02/2003 
Contro la psoriasi, cocktail di farmaci a rotazione
Farmaci 'a rotazione', combinati in cocktail ma opportunamente alternati, per combattere in modo ''piu' efficace e meno tossico la psoriasi''. Una malattia cronica della pelle che affligge oltre 6 milioni di italiani, colpiti da eritemi squamosi localizzati in alcune zone del corpo (gomiti, ginocchia e cuoio capelluto) oppure estesi ad aree piu' vaste della cute. A mettere a punto la nuova cura, battezzata 'terapia rotazionale combinata', sono gli specialisti della Clinica dermatologica ... (Continua)
05/07/2002 

Casi misteriosi di calvizie infantile
Allarme calvizie per i bambini italiani. Ad essere colpiti sono ragazzini, maschi e femmine, con meno di 10 anni e non ancora entrati in pubertà. A lanciare l'Sos sono i dermatologi guidati da Antonella Tosti dell'università degli studi di Bologna, che hanno identificato i primi casi di ''alopecia androgenetica'' in tenera età: circa 20 in tutto il Paese.
''Casi misteriosi - ha spiegato l'esperta oggi in conferenza stampa a Milano, in collegamento dal XX Congresso mondiale di dermatologia ... (Continua)

03/07/2002 

Nuovo farmaco contro i bruciori dell'eczema
Una nuova arma contro bruciori e pruriti provocati dall'eruzione cutanea dell'eczema.
E' una nuova crema non steroidea, a base di pimecrolimus, targata Novartis che, secondo quanto riferito da un comunicato aziendale, sarà lanciato la prossima estate in Danimarca, primo paese europeo ad aver autorizzato il farmaco per i pazienti di età superiore ai tre anni.
Il farmaco è stato recentemente approvato in Messico, Venezuela, Columbia e Nuova Zelanda, mentre negli Usa è autorizzato dai ... (Continua)

16/05/2002 

Pelle creata in laboratorio
Dalle cellule staminali la possibilità di avere una pelle nuova, ottenuta in provetta con grandi proprietà rigenerative e di autoriparazione. Per ottenere un risultato di così prodigioso le cellule staminali verrebbero prelevate dall'epidermide di un donatore coltivate in vitro in modo da ottenere la pelle non solo in quantità maggiore ma di qualità tale da consentire una più facile rigenerazione delle cellule.
La realizzazione è stata merito dei ricercatori del Centro dermatologico di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale