Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1135

Risultati da 501 a 510 DI 1135

30/08/2013 13:25:22 Dimagrimento possibile solo col cibo di qualità

Il nuovo volto dell'obesità
E se l’obesità stesse per diventare o fosse già diventata il volto della povertà riflesso nello specchio? Con questa comunicazione non intendo estendere al pubblico i risultati di uno studio. Vorrei piuttosto condividere, con il lettore, le riflessioni che suscita l’obesità dei nostri giorni, la “nuova obesità”. Ringrazio fin d’ora coloro che con precisazioni, correzioni e integrazioni vorranno testimoniarmi il loro interresse per questo piccolo racconto.
Dai tempi del boom economico degli ... (Continua)

08/08/2013 16:01:39 Adozione dei due parametri per ridurre il rischio di ictus e attacchi cardiaci

Controllo di pressione e colesterolo allontana l'infarto
I fattori di rischio cardiovascolari più noti sono senz'altro l'ipertensione e i livelli di colesterolo. Un controllo simultaneo e costante dei due parametri permette di ridurre al minimo il rischio di infarto o di ictus.
Lo dice uno studio dell'Università di Charleston, in South Carolina, che ha esaminato circa 17mila soggetti che hanno risposto ai questionari posti dal National Health and Nutrition Examination fra il 1988 e il 2010.
Lo studio, pubblicato su Circulation, ha preso in ... (Continua)

31/07/2013 10:30:07 Vasto studio conferma l’associazione fra le due patologie

I calcoli renali aumentano il rischio d’infarto
I calcoli renali sembrano aumentare il rischio di malattia coronarica e quindi di infarto. A dimostrarlo uno studio pubblicato nei giorni scorsi su Lancet, che ha coinvolto per vent’anni più di 242 mila persone sane, uomini e donne, tra i 25 e i 75. Quasi 20 mila hanno sviluppato nel corso degli anni calcoli renali e quasi 17 mila di loro sono andati incontro ad un infarto del miocardio, dimostrando quindi che il rischio di infarto in chi ha calcoli al rene aumenta di più del 50%, soprattutto ... (Continua)

24/07/2013 12:23:33 Insufficienza renale evitabile grazie a un esame annuale

Test dell'albumina previene complicanze in caso di diabete
Una delle complicanze più preoccupanti legate al diabete è la possibile insorgenza di insufficienza renale. Ciononostante, secondo i dati del National Diabetes Audit 2010/11 un paziente su quattro non esegue il test dell'albumina nelle urine.
Barbara Young, che fa parte dell'associazione Diabetes Uk, spiega: “chi non si sottopone all'esame è a rischio di dialisi e morte precoce”. Il test per la rilevazione dell'albuminuria è molto semplice e utile perché, come dice Giulio Mingardi, “capace ... (Continua)

24/07/2013 Un'alimentazione sana aiuta la propria salute riproduttiva

La fertilità si preserva anche a tavola
La fertilità si preserva anche a tavola. In una società dove una coppia su cinque soffre di problemi di infertilità (dati OMS), una buona alimentazione è infatti il primo passo verso quegli stili di vita corretti che aiutano a mantenere in buono stato la propria salute riproduttiva.
“Evitare il fumo, l'eccesso di alcol e l'uso di droghe: sono le prime raccomandazioni che rivolgiamo alle coppie che sono alla ricerca di un figlio”, premette Marina Bellavia, ginecologa, specialista in Medicina ... (Continua)

22/07/2013 Un riposo adeguato allontana il rischio della malattia

Dormire bene per evitare il diabete
Dormire in maniera corretta consente di allontanare il rischio di diabete e malattie cardiovascolari. A dirlo è una ricerca dell'Università di Sindney condotta dall'équipe di Peter Liu, che ne ha presentato i dettagli nel corso dell'incontro annuale dell'Endocrine Society che si è tenuto a San Francisco.
Lo studio è stato effettuato su un campione di 19 pazienti diabetici con un'età media di 28,6 anni che, secondo quanto da loro stessi riferito, avevano avuto problemi di sonno per una media ... (Continua)

22/07/2013 Disturbi urinari non sempre associati a problemi alla prostata

Dietro la nicturia possibili problemi al cuore e diabete
La nicturia potrebbe nascondere l'esistenza di un qualche problema a carico del cuore o quella del diabete. Per nicturia si intende una condizione legata alla sindrome della vescica iperattiva che obbliga il soggetto a recarsi più volte al bagno durante la notte per urinare.
Oltre a disturbare il sonno, tale condizione potrebbe significare la presenza di patologie cardiache o di diabete: “la necessità di urinare durante la notte è un problema di immagazzinamento dell’urina, e questo disturba ... (Continua)

19/07/2013 La realtà circostante favorisce la comparsa della malattia
Rischio di diabete più basso in un ambiente sano
Ormai parlando di diabete dobbiamo scomodare il termine epidemia. La grandissima diffusione della patologia negli ultimi decenni va spiegata innanzitutto da un punto di vista socio-ecologico. È quanto afferma un documento dell'American Diabetes Association, che sulla rivista Diabetes sostiene la fondamentale importanza dei fattori sociali, ambientali ed economici nella vera e propria esplosione che ha caratterizzato il diabete di tipo 2 negli ultimi anni.
Al di là del proprio atteggiamento ... (Continua)
18/07/2013 15:25:17 Ipotesi di trattamento per il controllo della patologia

I batteri per il diabete di tipo 2
Trattare il diabete ingerendo fermenti e probiotici o assumendo antibiotici che limitino in maniera specifica la proliferazione di germi diabetogeni o favoriscano lo sviluppo di una microflora batterica che riesca a controllare la malattia.
È l'ipotesi suggerita da Carlo Bruno Giorda, presidente della Fondazione Amd (Associazione medici diabetologi), che ha fatto riferimento all'intervento di trapianto della flora intestinale effettuato presso il Policlinico Gemelli di Roma da un'équipe ... (Continua)

18/07/2013 L’assunzione regolare di yogurt aiuta a proteggersi da numerose patologie

Lo yogurt è un alleato del nostro benessere
Consumare regolarmente yogurt aiuta a controllare il peso corporeo e a prevenire le malattie croniche dei nostri tempi, dall’osteoporosi al diabete, dai tumori fino alle patologie cardiovascolari. I motivi? Lo yogurt è un'eccellente fonte di proteine e oligoelementi essenziali come calcio, potassio e magnesio, oltre a rappresentare una sorgente naturale di probiotici per favorire il benessere del microbiota, la flora intestinale, e ad avere un profilo unico in campo nutrizionale. Queste le ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale