Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1168

Risultati da 1041 a 1050 DI 1168

25/03/2004 
Cibi ad alto carico glicemico facilitano cancro allo stomaco
Quando si parla di zuccheri e carboidrati è importante distinguerne i vari tipi in modo da valutare l’impatto che la loro assunzione ha sull’organismo. A tale proposto si parla di Indice Glicemico (I.G.), che misura la capacità di un alimento di provocare un rialzo di glicemia, e di Carico Glicemico (C.G.), una misura che, oltre a tenere conto dell'indice glicemico, considera anche la densità dei carboidrati presenti in un certo volume, cioè dell'impatto glicemico totale.
I carboidrati ... (Continua)
24/03/2004 

Dispositivo anti-smog manderà in pensione le mascherine
Un nuovo dispositivo aiuterà i soggetti a rischio a respirare nelle città piene di smog. A beneficiarne saranno soprattutto gli asmatici. Il dispositivo, in grado di purificare l’aria che respira chi lo indossa, è stato messo a punto da uno scienziato dello sport del Regno Unito.
L’apparecchio si chiama Purebreathe, generato da Alison McConnell, dell' University of Brunel, e protegge chi lo indossa dalle particelle di polveri e di gas di scarico delle automobili. La McConnell ha ... (Continua)

22/03/2004 

La caffeina efficace contro la cellulite
Tra gli ingredienti naturali efficaci contro la cellulite c’è la caffeina, contenuta come principio attivo in creme cosmetiche applicate sulla zone colpite per almeno due settimane.
La cellulite scientificamente si chiama panniculopatia edematofibrosclerotica, ma questo poco importa alle donne, per le quali costituisce una vera bestia nera per l'estetica del loro corpo. A soffrirne, chi più chi meno, è il 90 per cento delle donne. La cellulite farebbe erroneamente pensare ad una ... (Continua)

08/03/2004 

L’acido folico può prevenire l’infarto
La farina arricchita con acido folico sarebbe in grado di prevenire molti casi di attacchi di cuore ed infarto.
L’acido folico è la vitamina di solito conosciuta per l’uso che ne viene fatto in funzione della prevenzione di difetti alla nascita, ma un gruppo di ricercatori statunitensi ne ha scoperto le proprietà protettive nei confronti delle malattie cardiovascolari.
Ricercatori statunitensi del Centers for Disease Control and Prevention hanno rilevato, servendosi di un'analisi ... (Continua)

05/03/2004 
Per i fumatori è più probabile perdere la vista con l'età
I fumatori corrono fino a quattro volte di più il rischio di sviluppare una malattia che nell'adulto è la causa principale di cecità, rispetto ai non fumatori. Si tratta della degenerazione maculare senile.
Lo hanno dichiarato dei ricercatori britannici attraverso il British Medical Journal.
La degenerazione maculare senile è una malattia irreversibile e progressiva che fa perdere la vista. Anche se le cause della malattia non sono conosciute, c’è la prova, dopo tre grandi ... (Continua)
25/02/2004 

Bambini sempre più obesi: sotto accusa TV e fast food
Negli Stati Uniti gli esperti che si trovano ad analizzare il problema dell’obesità infantile hanno dato la colpa del dilagare del fenomeno alla televisione e ai menù offerti dai fast-food ai bambini. La pubblicazione di ricerche da parte della Kaiser Family Foundation e del Center for Science in the Public Interest sul tema ha seguito di un solo giorno il rapporto dell’American Psychological Association che raccomanda di fissare dei limiti legali alla pubblicità rivolta ai bambini, ... (Continua)

10/02/2004 

Un po’ di grassi aiutano chi è a dieta
Dopo il fondamentalismo della dieta di Atkins, made in USA, tutta proteine e niente carboidrati, si sono susseguite ricerche e pareri di ricercatori con idee che vanno in controtendenza. Oltre a coloro che rivalutano il ruolo dei carboidrati ci sono anche coloro che hanno il coraggio di sfatare il mito dei grassi.
Secondo una nuova ricerca, sempre made in Usa, qualche grasso in piu' rispetto alle raccomandazioni usuali le persone a dieta possono assumerlo, naturalmente in quantità molto ... (Continua)

03/02/2004 

Il cervello? Mettiamolo a dieta
Mangiare troppo non fa male solo alle coronarie bensì è in grado di danneggiare il nostro cervello e farlo invecchiare prima.
Il Dottor Mark P. Mattson, neuroscienziato al National Institute of Aging di Baltimora afferma: “tagliare il 30% delle calorie giornaliere protegge il cervello, lo rende più resistente alle malattie e, negli animali, è dimostrato aumenti la durata della vita”.
Gli esperti affermano che le persone notano alterazioni nella capacità di ricordare ... (Continua)

30/01/2004 

Nuovo studio scagiona i carboidrati: non fanno ingrassare
La rivincita dei carboidrati: così si potrebbe riassumere l’esito cui è giunto un nuovo studio condotto da William J. Evans dell’University of Arkansas for Medical Sciences e pubblicato da Archives of Internal Medicine.
I consigli su come perdere peso stanno diventando quasi una mania degli organi di informazione, ma anche dei ricercatori. Spesso si ha l’impressione che si diano informazioni contraddittorie, ma gli esiti delle ricerche andrebbero letti in maniera approfondita.
Secondo ... (Continua)

29/01/2004 

Dieta in gravidanza influisce sulla longevità del nascituro
Figli più longevi e in buona salute con una dieta equilibrata in gravidanza.
Esperimenti condotti sui topi fanno infatti ritenere che la durata della vita e lo stato della nostra salute possano essere collegate con il tipo di dieta che nostra madre ha seguito durante la gravidanza.
Un nuovo studio, condotto presso l'università di Cambridge in Inghilterra, indica che topolini nati da femmine alimentate con una dieta ben equilibrata vivevano una vita più lunga e sana.
I topi che erano ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale