Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1168

Risultati da 501 a 510 DI 1168

21/02/2013 Alternativa naturale ai farmaci antistaminici

Capperi che allergia!
Uno dei protagonisti assoluti della dieta mediterranea si rivela un potente alleato dell'organismo in caso di allergia. Si tratta del bocciolo della Capparis spinosa, meglio noto come cappero. L'alimento, utilizzato soprattutto sotto sale e sotto aceto per aromatizzare le pietanze, avrebbe una certa efficacia anti-allergica stando ai risultati di una ricerca condotta dall'Università di Catania.
I ricercatori guidati da Francesco Bonina hanno svelato le proprietà degli estratti della pianta, ... (Continua)

21/02/2013 Legame indissolubile fra il cibo che mangiamo e il riposo notturno

Mangiare bene per dormire meglio
Andare a letto leggeri. Mai come in questo caso il suggerimento sembra appropriato, stando ai risultati di uno studio condotto dalla Perelman School of Medicine dell'Università della Pennsylvania sulle abitudini di vita degli americani, con particolare attenzione alla dieta seguita e alla qualità del sonno.
Il segreto per un buon riposo sta innanzitutto nella varietà del regime alimentare che seguiamo. Chi tralascia di consumare il giusto apporto di proteine, vitamine e di altri nutrienti ... (Continua)

12/02/2013 17:14:13 Scoperto che amlexanox, farmaco per l'asma, risolve anche l'obesità nei topi.

Un vecchio farmaco per un nuovo trattamento dell' obesità
I risultati dello studio di Alan Saltiel del Life Sciences Institute dell'Università del Michigan sono stati pubblicati online il 10 febbraio sulla prestigiosa rivista Nature Medicine.
"Una delle ragioni per cui le diete risultano poco efficaci nel produrre perdita di peso per alcune persone è che i loro corpi si adeguano alla ridotta introduzione di calorie riducendo anche il loro metabolismo, come se volessero 'difendere' il loro peso corporeo", ha detto Saltiel. "Amlexanox sembra ... (Continua)

06/02/2013 17:56:10 Associazione tra obesità paterna ed anomala metilazione del DNA nella prole
Obesità nei papà ed aumentato rischio di malattia nei figli
Lo studio, che è stato pubblicato il 6 febbraio sulla rivista BMC Medicine, dimostra per la prima volta nell'uomo che l'obesità paterna può alterare un meccanismo genetico nella generazione successiva, il che suggerisce che i fattori dello stile di vita di un padre può essere trasmesso ai suoi figli.
"Comprendere i rischi della attuale stile di vita occidentale per le generazioni future è importante", ha detto il biologo molecolare Adelheid Soubry, PhD, autore principale dello studio. "Lo ... (Continua)
06/02/2013 I supplementi multivitaminici non sembrano invece coinvolti

Rischio calcoli renali con la vitamina C
Una supplementazione a base di vitamina C aumenta il rischio di formazione dei calcoli renali. A stabilirlo è una ricerca appena apparsa sulla rivista JAMA Internal Medicine e firmata da scienziati del Karolinska Institutet.
Stando ai dati di un'analisi effettuata su oltre 23 mila uomini seguiti per un totale di 11 anni, l'integrazione di vitamina C è associata a una maggiore probabilità di soffrire di questa patologia renale. Sembra invece che lo stesso effetto non si verifichi nel caso ... (Continua)

05/02/2013 12:29:56 Un chilo al giorno elimina i cuscinetti nel giro di qualche mese

È la frutta l'arma anti-cellulite
Sfoggiare un corpo in forma senza la tanto odiata cellulite che spunta nelle parti “critiche” è possibile, secondo gli esperti. Il segreto sta nella dieta, dicono i medici che hanno partecipato al convegno “La salute nel piatto”, che si è tenuto a Roma.
Tutto sta nella costanza con la quale seguire un'alimentazione il più possibile corretta ed equilibrata. E abbondare con la frutta e la verdura. Ne serve infatti almeno un chilo al giorno per sgonfiarsi e dire addio in maniera progressiva, ... (Continua)

05/02/2013 Patologia caratterizzata da crisi ricorrenti e da forte malessere

La sindrome di Ménière
La sindrome di Ménière è un complesso di sintomi dovuto a un aumento della pressione dei fluidi dell'orecchio interno. Chi ne è affetto può andare incontro a crisi ricorrenti che si caratterizzano per un senso generale di malessere, nausea, vomito, acufeni, vertigini e fatica a mantenere la postura e l'autocontrollo.
La crisi è accompagnata inoltre da sudorazione e da nistagmi, ovvero dei movimenti a scatti incontrollati degli occhi. Le crisi sono episodiche e hanno una durata variabile dai ... (Continua)

04/02/2013 Gli esperti americani emanano le linee guida per questo nuovo fenomeno

Nuove linee guida per il diabete di tipo 2 nei bambini
Negli ultimi trent’anni la prevalenza di obesità tra i bambini ha raggiunto proporzioni sconvolgenti, soprattutto negli Stati Uniti, dove anche la First Lady Michelle Obama è scesa in campo per sensibilizzare opinione pubblica e genitori all’importanza di vigilare sulle corrette abitudini alimentari e di stile di vita dei propri figli, dando lei per prima come prima mamma d’America il buon esempio. E purtroppo lo tsunami obesità sta travolgendo anche l’Europa e l’Italia in particolare, anche e ... (Continua)

04/02/2013 Inefficace l'integrazione di selenio nella prevenzione delle patologie cardiache

Il selenio non riduce il rischio di malattie cardiache
Il selenio non serve a prevenire le malattie cardiache. Lo dice una vasta review di 12 studi clinici condotti su un totale di quasi 20 mila persone. La revisione, pubblicata sulla Cochrane Library, è partita dal presupposto che la dieta è uno strumento fondamentale per la prevenzione di molte malattie anche gravi.
In questo caso, tuttavia, il selenio, noto per le sue proprietà antinfiammatorie e antistress ossidativo, non sarebbe però in grado di offrire alcuna protezione dalle malattie ... (Continua)

01/02/2013 Supplementi di mio-inositolo ne prevengono l'insorgenza

Come prevenire il diabete gestazionale
Un supplemento giornaliero di mio-inositolo durante la gravidanza aiuta a ridurre il rischio di insorgenza del diabete gestazionale. A dirlo è una ricerca dell'Università di Messina che ha pubblicato sulla rivista Diabetes Care i risultati di un piccolo studio pilota al quale hanno partecipato 220 donne in gravidanza con una storia familiare di diabete di tipo 2.
Le donne sono state divise in due gruppi: il primo ha assunto mio-inositolo per due volte al giorno oltre all'acido folico ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale