Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 143

Risultati da 31 a 40 DI 143

09/03/2015 10:41:00 I parametri da monitorare per i danni da restrizione di crescita intrauterina

La strategia migliore per i feti con problemi di crescita
È stato pubblicato oggi sulla prestigiosa rivista internazionale Lancet lo studio europeo TRUFFLE, grazie al quale sono stati studiati il momento e l'indicatore migliore per il parto nei feti di basso peso affetti da restrizione di crescita intrauterina.
Allo studio ha partecipato La Ginecologia universitaria 2 dell'ospedale Sant'Anna della Città della Salute di Torino. I risultati hanno comportato la sopravvivenza senza danni neurologici all'età di 2 anni per neonati che in precedenza ... (Continua)

11/12/2014 15:00:36 Nuovi dati dimostrano l’elevato valore prognostico del test del sangue Elecsys

Un test efficace per la preeclampsia
Il test Elecsys per l'individuazione delle donne affette da preeclampsia funziona. A confermarlo sono i risultati dello studio PROGNOSIS presentati durante il ventesimo “World Congress on Controversies in Obstetrics, Gynecology & Infertility”, tenutosi a Parigi, che hanno dimostrato l’elevato valore clinico del test Roche per la preeclampsia Elecsys nel predire l’assenza della patologia durante la settimana successiva al test nonché il suo eventuale sviluppo nelle quattro settimane seguenti. ... (Continua)

09/12/2014 12:37:00 Il farmaco che può evitare le isterectomie
Ulipristal per il trattamento dei fibromi uterini
Sanguinamento mestruale abbondante e dolore addominale, ma anche sofferenza durante i rapporti sessuali, anemia, ansia e depressione che affliggono principalmente donne giovani in età fertile e nel pieno dell’attività lavorativa, condizionandone in maniera significativa la quotidianità e i progetti di vita.
È l’identikit del fibroma uterino, il più diffuso tumore benigno dell’apparato riproduttivo femminile, che interessa 1 donna su 4 in età fertile, 24 milioni di donne in Europa, più di 3 ... (Continua)
26/11/2014 11:53:00 L'ipotiroidismo è la prima malattia in gravidanza

Il nesso tra gravidanza e disturbi della tiroide
Salute della tiroide e gravidanza è un binomio che deve essere ben valutato prima di concepire una nuova vita, sia in modo naturale che con fecondazione medicalmente assistita.
Sono temi sui quali discuteranno gli esperti nel corso del prossimo Congresso dell'Associazione Italiana della Tiroide (AIT) che avrà luogo a Milano.
“In gravidanza - spiega Stefano Palomba, Struttura Complessa di Ginecologia e Ostetricia, Ospedale Santa Maria Nuova, Reggio Emilia - l’ipotiroidismo è la malattia ... (Continua)

25/11/2014 16:23:00 I vantaggi della metodica MonnaLisa Touch

Menopausa, i primi segnali compaiono 5 anni prima
La menopausa è un cambiamento naturale e spontaneo del corpo femminile, ma non per questo deve essere sottovalutata. I primi segnali si possono verificare anche 5 anni prima dell’arrivo della menopausa. Spesso le donne non riconoscono questi sintomi, è quindi importante affidarsi ad uno specialista che possa guidarle in questa nuova fase della vita.
Il ruolo del medico si dimostra determinante soprattutto perché le pazienti in menopausa hanno difficoltà a parlare dei propri problemi intimi ... (Continua)

04/10/2014 10:47:00 Nato in Svezia dopo la fecondazione assistita

Il primo bambino da trapianto di utero
La medicina riproduttiva compie un altro passo verso il futuro. In Svezia, presso l’ospedale della Swedish University di Goteborg, è nato il primo bambino al mondo dopo che la madre era stata sottoposta a un trapianto di utero.
La notizia è apparsa sul quotidiano inglese Telegraph e rilanciata dalla rivista Lancet, che ne illustrerà a breve i dettagli. L’utero trapiantato nella donna che ha partorito proveniva da un’amica di famiglia di 61 anni e in menopausa da 7. Ciò non ha impedito alla ... (Continua)

02/07/2014 11:14:00 MonnaLisa Touch aiuta a ritrovare la propria intimità

Un laser per ritrovare il sesso dopo il parto
Il laser a CO2 MonnaLisa Touch si è rivelato un valido aiuto per le donne che dopo il parto non riuscivano più ad avere rapporti intimi per il dolore causato da un'anomala cicatrizzazione dell’episiotomia. Questa la straordinaria intuizione del dott. Maurizio Filippini, Responsabile del Modulo Funzionale di Endoscopia Ginecologia dell’Ospedale di Stato della Repubblica di San Marino che ha trattato la ferita con il laser a CO2 MonnaLisa Touch migliorando sensibilmente lo stato dei tessuti e ... (Continua)

16/06/2014 10:33:09 Metodica innovativa per curare le patologie del piccolo bacino
La neuropelveologia cura l'endometriosi
L’endometriosi è una patologia che provoca dolore pelvico cronico e peggiora la qualità della vita di circa 9 milioni di giovani donne in Europa, sino a diventare una vera e propria causa di invalidità personale e professionale.
Per curare questa patologia è stata sviluppata negli ultimi anni in Svizzera dal Prof. Marc Possover direttore medico del Neuropelveology Center di Zurigo la “Neuropelveologia”, metodica innovativa per curare condizioni quali l'endometriosi pelvica profonda e ... (Continua)
08/05/2014 15:34:00 Il disturbo colpisce il 70 per cento delle donne.
Candida, una minaccia per il sesso
C'è un'ombra minacciosa che si staglia sull'attività sessuale delle donne, la candidosi. A provocarla è un fungo piuttosto comune, la Candida Albicans, che causa l'infezione nel 70 per cento delle donne almeno una volta nella vita. Quando ne sono colpite, 8 su 10 rinunciano al sesso.
A riferire questi numeri è la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO), che ha realizzato un sondaggio on line su un campione di 3000 donne.
Il presidente SIGO Paolo Scollo spiega: “la candida è un ... (Continua)
31/03/2014 16:28:02 La lista di Choosing wisely per questa specializzazione

Le pratiche da evitare in ginecologia oncologica
La Società di ginecologia oncologica statunitense ha messo a punto la sua lista di 5 pratiche da evitare perché costose, inutili e spesso dannose.

1)Evitare lo screening per tumore ovarico attraverso il dosaggio del Ca-125 o ecografia nelle donne a basso rischio. Nei soggetti asintomatici si tratta di indagini che non conducono a una diagnosi precoce del cancro ovarico né riducono il tasso di mortalità. Con entrambi i test, invece, falsi risultati positivi sfociano spesso in ulteriori ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale