Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 33

Risultati da 1 a 10 DI 33

21/04/2016 10:02:00 Effetto protettivo per malattie cardiovascolari e cancro

L'efficacia preventiva dell'aspirina
Assumere aspirina può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e cancro del colon-retto. Lo conferma uno studio dello US preventive services task force (Uspstf) pubblicato su Annals of Internal Medicine.
L'analisi si riferisce in particolare alle persone fra i 50 e i 69 anni che non mostrano rischi di sanguinamento. Le nuove linee guida, curate dalla dott.ssa Kirsten Bibbins-Domingo della University of California di San Francisco e dai suoi colleghi, suggeriscono che le persone che ... (Continua)

11/04/2016 14:31:00 Fondamentale l'apporto del licopene, sostanza che dà al pomodoro il colore rosso

Pillola al pomodoro combatte la sterilità e aiuta il cuore
Una pillola a base di pomodoro potrebbe favorire la produzione di spermatozoi di maggior qualità negli uomini. A sostenerlo è uno studio della Sheffield University che sta testando l'efficacia del licopene, antiossidante naturale che dona al pomodoro il suo tipico colore rosso, nel trattamento della sterilità maschile.
Dopo aver sperimentato il licopene in laboratorio, i ricercatori inglesi stanno ora avviando un trial clinico con un campione di 60 studenti e dipendenti dell'ateneo ... (Continua)

28/05/2015 09:50:00 Bere più di 4 tazzine è pericoloso soprattutto per le donne incinte

Troppo caffè fa male
Il caffè è una bevanda dalle mille risorse, ma berne troppo fa male, soprattutto alle donne in gravidanza. Lo dice l'Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa) in uno studio realizzato sulle conseguenze per la salute derivanti dall'assunzione di caffeina.
Secondo gli esperti dell'Efsa, il limite raccomandato è di 400 milligrammi. Una tazzina di espresso contiene dai 70 ai 100 milligrammi di caffeina, pertanto sarebbe bene non andare oltre le 4 tazzine giornaliere. Nel caso delle ... (Continua)

25/02/2015 12:22:41 Per il trattamento di pazienti affetti da co-infezione HIV-1
Epatite C, l'efficacia di Viekira Pak
Sono stati pubblicati nuovi risultati sull'utilizzo di Viekira Pak per il trattamento dei pazienti affetti da epatite C cronica e da co-infezione Hiv-1. Sulle pagine del Journal of American Medical Association sono descritti gli esiti della prima parte della porzione di Fase 2 dello studio in aperto di Fase 2/3 TURQUOISE-I.
Ad annunciarlo è AbbVie in occasione del congresso annuale CROI (Annual Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections) attualmente in corso a Seattle.
I ... (Continua)
21/01/2015 14:55:21 Curioso effetto protettivo garantito dal microrganismo

L'Helicobacter pylori previene la sclerosi multipla
Non tutto il male viene per nuocere. Il detto si adatta alla perfezione alla natura dell'Helicobacter pylori che, secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Neurology Neurosurgery & Psychiatry, avrebbe un effetto protettivo nei confronti della sclerosi multipla, almeno nelle donne.
A scoprirlo è un gruppo di ricercatori della University of Western Australia, che ha sottoposto al test che verifica la presenza del batterio scoperto da Barry Marshall 550 malati
di sclerosi multipla e 300 ... (Continua)

17/12/2014 11:30:00 Ridotte le tensioni provocate dallo stress

Lo yoga fa bene al cuore
Praticare yoga aiuta a prevenire le malattie cardiache, riducendo tensioni e ansia. Lo conferma una meta-analisi dell'Erasmus University Medical Center di Rotterdam pubblicata sullo European Journal of Preventive Cardiology e basata sulla revisione di 37 studi precedenti.
Dalla meta-analisi emerge che la pratica dello yoga determina una serie di vantaggi legati a un minor rischio di obesità, di ipertensione e di ipercolesterolemia.
In ogni caso, gli appassionati di yoga possono essere ... (Continua)

08/09/2014 15:54:00 Colpita una persona su 5

Come curare l'alluce valgo
I tacchi a spillo sono sostanzialmente innocenti. A determinare la comparsa dell'alluce valgo è soprattutto la predisposizione genetica. Ne viene colpito il 15-20 per cento della popolazione, in particolare donne.
A ribadirlo sono gli esperti riuniti all'Università degli Studi di Milano per il congresso della Società italiana della caviglia e del piede.
Il presidente Sandro Giannini commenta: "l'alluce valgo è una condizione indipendente dalla calzatura. L'incidenza è più diffusa nelle ... (Continua)

30/04/2014 10:59:00 Sperimentato con successo l'utilizzo di atrasentan

Nuovi farmaci per la nefropatia diabetica
I pazienti affetti da diabete di tipo 2 e nefropatia diabetica trattati con inibitori del sistema renina angiotensina (Rasi) mostrano benefici da un trattamento aggiuntivo con atrasentan. Il farmaco riduce l'albuminuria residua, migliora la pressione sanguigna e il quadro lipidico.
A occuparsene è uno studio pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology da un team dell'Università di Groningen coordinato dal farmacologo Dick de Zeeuw, che spiega: «questi pazienti hanno alte ... (Continua)

08/04/2014 11:37:00 Ricerche sperimentano nuovi approcci
Nuove speranze per l'atassia di Friedreich
Un team di ricerca dell'Istituto di Genetica e Biologia Cellulare e Molecolare di Illkirch, in Francia, ha messo a punto una terapia genica in grado di correggere un difetto cardiaco derivato dall'atassia di Friedreich. La patologia danneggia il cuore e il sistema nervoso, portando a grandi problemi di movimento.
La ricerca, pubblicata su Nature Medicine, mostra una potenziale applicazione terapeutica per i soggetti affetti dalla patologia. I malati di atassia di Friedreich sono portatori di ... (Continua)
25/02/2014 16:58:28 Trattamento sperimentale per la riattivazione muscolare
Un chip per riattivare un arto paralizzato
Un chip nel cervello aiuterà un uomo con gli arti paralizzati a riattivare i muscoli del braccio. Il progetto, ideato dai ricercatori della Case Western University, si basa sull'interpretazione dei segnali lanciati dal cervello e sul ripristino dei movimenti grazie a una fitta rete elettronica connessa coi i muscoli delle braccia.
L'interfaccia BCI (Brain Computer Interface) è stata sviluppata dagli ingegneri della Brown University e del Massachusetts General Hospital. In una ricerca ... (Continua)

  1|2|3|4

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale