Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 382

Risultati da 191 a 200 DI 382

07/04/2011 Primo sintomo di disturbi più seri come la sleep apnea ostruttiva

I rischi connessi con il russamento
Sono stati necessari anni prima che, sulla base di numerose evidenze cliniche e strumentali (polisonnografia), si consolidasse, nella mentalità medica e della gente comune, l’idea che il russamento non è soltanto un fastidioso e curioso rumore emesso da alcuni soggetti durante la respirazione nel sonno, bensì una condizione patologica.
Il russamento è un rumore provocato dalle vibrazioni del palato molle al passaggio di aria durante l’inspirazione. Il russamento è cioè espressione di una ... (Continua)

14/03/2011 Iniziative in tutto il mondo per informare e sensibilizzare

Una settimana per il cervello
In questi giorni si celebra anche in Italia la Settimana mondiale del cervello, promossa dalla Società Italiana di Neurologia. Sono previste tante iniziative di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale, tra cui: “Neurologia a Porte Aperte”, progetto che prevede l’apertura delle strutture ospedaliere per fornire informazioni sulle attività neurologiche e per permettere visite guidate dei reparti e dei laboratori al fine di far conoscere il lavoro dei neurologi sia dal ... (Continua)

28/02/2011 Studio dimostra correlazione malattie cardiovascolari e sintomi della menopausa

Le vampate della menopausa proteggono dall'infarto
Da una recente ricerca americana arriva un buon motivo per soffrire per le donne in età da menopausa. Secondo i ricercatori del Northwestern Memorial Hospital di Chicago, i sintomi della menopausa, in particolare le vampate di caldo che affliggono molte donne, sono associabili a un minor rischio di infarto, soprattutto se compaiono nella fase iniziale.
Lo studio, pubblicato su Menopause e al quale hanno collaborato esperti dell'Harvard Medical School, mostra chiaramente che le vampate di ... (Continua)

25/02/2011 Celiachia non diagnosticata dietro molti aborti e riduzione della fertilità

Attenzione ai sintomi atipici della celiachia
Alterazioni nella fertilità non altrimenti spiegabili, aborti ricorrenti senza una specifica causa, parti pre-termine, ridotto peso del neonato alla nascita, diminuzione della durata del periodo di allattamento. Secondo gli esperti queste potrebbero essere alcune delle conseguenze di una celiachia non ancora diagnosticata o non ancora trattata con una dieta priva di glutine.
La celiachia è un’intolleranza al glutine di origine genetica, caratterizzata da una reazione immunitaria a una ... (Continua)

22/02/2011 Uno studio italiano dimostra l’esistenza della firma molecolare

Una molecola indica la gravità del tumore alle ovaie
La misura di alcune piccole molecole di RNA, denominate micro-RNA, permetta di stabilire quali siano le pazienti con carcinoma dell’ovaio in stadio 1 che guariranno e quelle che presenteranno una recidiva del tumore e avranno quindi una sopravvivenza ridotta a causa della malattia.
Lo dimostra uno studio ‘made in Italy’ pubblicato sull’ultimo numero della prestigiosa rivista medica Lancet Oncology.
Lo studio, che è stato eseguito in 144 pazienti con un’osservazione di nove anni dalla ... (Continua)

18/02/2011 Il ruolo degli estrogeni nel fegato importanti per conservare la fertilità

La fertilità influenzata dal fegato
Una ricerca italiana suggerisce l'influenza del fegato sui meccanismi che regolano la fertilità. Si tratta di uno studio dell'Università di Milano che mostra come i recettori degli estrogeni nel fegato siano fondamentali per mantenere la fertilità. L'espressione di tali ricettori è controllata dagli aminoacidi della dieta, i mattoni con cui sono costruite le proteine.
Questi risultati, ottenuti nel corso di esperimenti sui topi, potrebbero avere implicazioni importanti per alcune forme di ... (Continua)

16/02/2011 Sintomi, cause e terapie

Fibromi e polipi dell'utero
I fibromi uterini sono tumori benigni dell'utero, provvisti di capsula, costituiti da tessuto muscolare. Compaiono generalmente in donne che hanno superato i 35 anni di età. La causa della loro comparsa sembra essere legata a fattori ormonali ed in particolare ad una condizione di iperestrogenismo relativo (ossia un aumento di estrogeni); sono inoltre più frequenti nelle donne che non hanno partorito rispetto a quelle che hanno avuto figli e tendono a regredire in menopausa quando lo stimolo ... (Continua)

09/02/2011 Tutto quello che c'è da sapere su questa preziosa tecnica
Isteroscopia diagnostica o operativa, cos'è e a cosa serve
L'isteroscopia è la tecnica diagnostica e chirurgica più rivoluzionaria introdotta in Ginecologia negli ultimi 15-20 anni, ma purtroppo ancora poco utilizzata dai ginecologi e poco conosciuta dalle donne.
È una tecnica che viene eseguita in ambulatorio, che non necessita di preparazione farmacologica e anestesia. Lo scopo è quello di visualizzare la cavità uterina attraverso un sottile endoscopio a fibre ottiche, l'isteroscopio, introdotto nel canale cervicale.
La tecnica permette di ... (Continua)
07/02/2011 Come rimediare all'eccessiva sonnolenza diurna

Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno
La valutazione di un paziente che lamenta eccessiva sonnolenza diurna non può generalmente prescindere dall’esecuzione di esami strumentali, incluso lo studio polisonnografico notturno.
Infatti è fondamentale evidenziare eventuali disturbi quantitativi e/o qualitativi del sono notturno, che possano spiegare la sonnolenza diurna: basti pensare alle apnee ostruttive morfeiche o al mioclono notturno, che causano una frammentazione del sonno.
Eliminando la frammentazione del sonno, viene ... (Continua)

19/01/2011 Associazione fra le vampate di calore e la riduzione del pericolo di cancro
Chi soffre per la menopausa rischia meno un tumore
Le donne che subiscono con più evidenza i sintomi della menopausa potranno consolarsi con i risultati di un recente studio americano. I ricercatori statunitensi dell'Università di Washington e del Fred Hutchinson Cancer Research Centre di Seattle sostengono infatti che vi sia una correlazione inversa fra il numero e l'intensità delle famose vampate di calore di cui soffrono le donne nel corso della menopausa e le probabilità di sviluppare un tumore al seno.

L'ormone protagonista è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale