Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 235

Risultati da 1 a 10 DI 235

16/06/2016 14:30:00 I consigli dello psicoterapeuta per curare l'aspetto fisico usando la testa
Dieta, come liberarsi dalla dipendenza da zuccheri
A chi non è mai capitato di concedersi un bel gelato super calorico come consolazione per una giornata dura al lavoro o per un appuntamento andato male? Ma se l’eccezione diventa la regola il grasso si fa avanti, spesso sul girovita.
«Riuscire a modificare il proprio stile di nutrizione non è un compito facile, soprattutto perché al cibo sono legati molti aspetti di gratificazione e compensazione. Il problema si pone quando usiamo il cibo per anestetizzarci in continuazione, e ... (Continua)
13/06/2016 14:49:49 Cosa mangiare per godersi al meglio le partite

Europei di calcio, il menù dei tifosi
Basta con nachos, kebab e cheeseburger, per godersi le partite dell’Italia agli Europei bisogna puntare su gusto e genuinità del Made in Italy. Ma cosa mettere in tavola per celebrare gli Azzurri durante le imminenti “Notti Europee” che caratterizzeranno le serate degli italiani fino alla finale del 10 luglio al Parco dei Principi di Parigi, senza rischiare di avere problemi di digestione?
Per la maggior parte degli chef italiani il menù vincente per vivere al meglio il cammino europeo ... (Continua)

10/06/2016 15:20:24 Superati i test di sicurezza e tollerabilità

Ittiosi lamellare, si sperimenta il trifarotene
L'ittiosi lamellare potrebbe essere curata grazie alla molecola trifarotene. Lo annuncia Galderma, la casa farmaceutica che sta sviluppando la molecola per il trattamento della patologia dermatologica che provoca la formazione di squame su tutta la pelle.
La molecola ha superato i test di sicurezza e tollerabilità nel corso di uno studio clinico di fase I.
«Siamo lieti di constatare che i risultati di questo studio supportano lo sviluppo continuativo del trifarotene, che potrebbe ... (Continua)

31/05/2016 10:36:00 Farmaco sicuro ed efficace nel trattamento della malattia

Zebinix per l'epilessia
La sicurezza di Zebinix (eslicarbazepina acetato) risulta invariata nella pratica
clinica. I dati sono simili a quelli emersi nel corso degli studi clinici, come dimostra
l'analisi di farmacovigilanza post-marketing sponsorizzata da Bial che ha esaminato
l'esposizione cumulativa di oltre un milione di mesi-paziente in tutto il mondo.
Eslicarbazepina acetato è attualmente indicato in Europa come terapia aggiuntiva in adulti con crisi a esordio parziale con o senza generalizzazione ... (Continua)

17/05/2016 11:00:00 Uno studio conferma l'effetto di riduzione garantito dal formaggio

Pressione alta ko grazie al Grana Padano
Curarsi mangiando. Dal congresso dell’autorevole American Society of Hypertension di New York la conferma che il cibo può essere la nostra medicina. Nel corso dei lavori è stato presentato e condiviso uno studio che dimostra come una dieta a base di Grana Padano DOP abbia contribuito a ridurre la pressione arteriosa nei soggetti affetti da ipertensione.
Lo studio clinico, realizzato dall’Unità Operativa di Ipertensione dell’Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, guidata dal dott. ... (Continua)

12/05/2016 16:45:00 Antiossidante, antinfiammatoria e analcolica
La birra di grano saraceno, un aiuto agli sportivi
Proviene al 90% da grano saraceno tartarico, un tipo selvatico di grano saraceno, particolarmente ricco di quercetina e di rutina, dalle spiccate proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, che aiutano l’organismo a contrastare lo stress ossidativo causato da un pasto troppo abbondante o da un prolungato sforzo fisico.
Inoltre, è analcolica (3%), piacevole al palato e praticamente senza glutine. È la birra creata dal CREA, con il suo Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione in ... (Continua)
09/05/2016 14:34:38 Ottimizzare il regime dietetico tenendo conto della propria occupazione

Una dieta per ogni lavoro
Una dieta personalizzata ideata sulla base del proprio lavoro. La nostra attività quotidiana, infatti, è importante e copre gran parte della nostra giornata. Di conseguenza, è necessario ottimizzare il proprio regime dietetico affinché il cibo ci mantenga efficienti e in salute.
Ad affermarlo è Serena Missori, specialista in Endocrinologia, Diabetologia e Nutrizione, e docente Corsi di Alta Formazione in Metodologie Anti-Aging e Anti-Stress.
Alcuni consigli legati a specifiche ... (Continua)

26/04/2016 11:00:00 L'arrivo della bella stagione accentua i timori sulla propria inadeguatezza

Bikini blues, depressi per la propria forma fisica
Le belle giornate e le temperature sopra la media fanno già immaginare i primi week end al mare o in campagna, dove metteremo da parte i pesanti abiti invernali. E proprio l’idea di iniziare a scoprirsi provoca in un italiano su 2, sentimenti contrastanti come euforia ma al tempo stesso ansia e insoddisfazione per la propria forma fisica.
In altre parole sono vittime di quella che gli esperti hanno definito “bikini blues”, e proprio uno studio scientifico australiano condotto dalla dott.ssa ... (Continua)

18/04/2016 14:54:00 La ricerca del fisico perfetto porta a privarsi di intere categorie di cibo

Ortoressia, la nuova frontiera dei disturbi alimentari
Non ci sono solo bulimia e anoressia fra le patologie che riguardano il rapporto con il cibo. A queste si aggiunge l'ortoressia, un disturbo che causa la progressiva rinuncia ad alimenti considerati poco salutari e comunque controproducenti nella ricerca dell'obiettivo ultimo, un fisico da sfoggiare.
''Alcune persone diventano malnutrite non perché limitati nelle scelte di cosa mangiare ma perché scelgono cosa mangiare. Non lo fanno perché vogliono dimagrire, lo fanno perché vogliono ... (Continua)

18/04/2016 14:35:00 Ricco di magnesio, aiuta a regolare il ciclo sonno-veglia

Il cioccolato fondente fa anche dormire
Insonni, gioite! Grazie a una tavoletta di cioccolato fondente potrete ricominciare a riposare. Lo dice uno studio pubblicato su Nature da un team dell'Università di Edimburgo e dell'Università di Cambridge.
Ad assicurare il positivo effetto sul sonno sarebbe il magnesio di cui il cioccolato fondente è ricco. Il minerale svolgerebbe un'azione benefica sull'orologio biologico, regolando il ciclo sonno-veglia dell'individuo.
Oltre al cioccolato fondente, il magnesio è contenuto in buone ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale