Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 235

Risultati da 151 a 160 DI 235

04/02/2011 Scoperta base neurobiologica per la distorsione dell'immagine corporea

Sull'anoressia l'influenza dei meccanismi cerebrali
Potrebbe non essere esclusivamente psicologico il problema delle pazienti affette da anoressia. Stando ai risultati di uno studio italiano realizzato dal dott. Santino Gaudio e dal suo team di ricercatori, il cervello delle ragazze che soffrono di anoressia nervosa restrittiva mostrerebbe una vulnerabilità evidente in quelle zone che regolano la rappresentazione mentale di sé e la manipolazione delle immagini.
Ciò ... (Continua)

31/01/2011 Una tecnica soft che sfrutta i campi magnetici

Nuova arma anti smagliature, la biodermogenesi
Quando la pelle è sottoposta ad una eccessiva tensione capita che, proprio come accade ad una calza di nylon, si formino delle striature, volgarmente dette smagliature, cicatrici impossibili da mandare via.
Dapprima presentano un colore rossastro, che in seguito passa per il violaceo per poi diventare bianco. La pelle in quei punti non riceve più sangue e diventa atrofica, inoltre risulta priva, o carente, di due elementi fondamentali per la conservazione della sua struttura ideale, il ... (Continua)

30/12/2010 Latti artificiali, non sono tutti uguali

L'insidia delle calorie nel latte artificiale
Le formule lattee per neonati non sono tutte uguali e possono influenzare in maniera diversa l'aumeto di peso dei bambini.
È quanto emerso dallo studio guidato dalla dottoressa Julie Mennella, una psicobiologa dello sviluppo del Monell Chemical Senses Center di Philadelphia, Pennsylvania, e pubblicato sulla rivista online Pediatrics.
Secondo il gruppo di ricerca i bambini allattati con latte vaccino mettono su peso più in fretta di quelli allattati con latte in polvere ipoallergenico ... (Continua)

27/12/2010 Anche le cure naturali comportano rischi

Medicina alternativa, attenzione ad usarla sui bambini
Attenzione a banalizzare l'equazione “medicina naturale = zero rischi per la salute”. L'uso di preparati e farmaci della cosiddetta medicina alternativa può essere, in realtà, pericoloso per i bambini, e può avere effetti collaterali anche gravi e addirittura fatali, se si utilizzano in sostituzione della medicina tradizionale.
Ad affermarlo è un rapporto australiano pubblicato dalla rivista “Archives of Disease in Childhood”. I ricercatori hanno analizzato 39 incidenti registrati dall'unità ... (Continua)

02/12/2010 Ricerca minimizza gli effetti benefici di un'alimentazione equilibrata

Tumori, dubbi su frutta e verdura
Uno dei capisaldi della medicina preventiva sembra vacillare. Le cinque porzioni di frutta e verdura quotidiane raccomandate dai medici di tutto il mondo non sembrano aiutare a prevenire tumori. Il ridimensionamento arriva da una ricerca pubblicata sulla rivista British Journal of Cancer, secondo la quale la possibilità di sviluppare o meno un cancro è legata alla quantità del cibo che si consuma piuttosto che alla categoria alimentare.
I ricercatori hanno analizzato i dati di una serie di ... (Continua)

05/10/2010 I dati indicano una prevalenza degli uomini nell'aumento del peso medio

Obesità sempre più maschile
Uomini sempre più grassi. È questo il senso dei dati forniti a margine della presentazione di Obesity Day, due giornate di sensibilizzazione sul tema dell'obesità che si terranno il 10 e l'11 ottobre prossimi.
Stando ai numeri presentati dal prof. Fatati, presidente dell'Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), “gli obesi erano 19 su 100 all'inizio del secolo, molto al di sotto delle coetanee che arrivavano al 24%”. La situazione si è completamente capovolta; le donne ... (Continua)

07/07/2010 Il “disturbo della condotta” deriva da una funzionalità cerebrale non corretta

L'aggressività nasce da un difetto del cervello
I ragazzi aggressivi e violenti, ai margini della vita sociale, potrebbero soffrire di una disfunzione cerebrale che li “obbliga” ad adottare comportamenti fuori dalla norma. È quanto sostiene una ricerca dell'Università inglese di Cambridge pubblicata sulla rivista specializzata Archives of General Psychiatry.
I ricercatori britannici sono partiti dalla considerazione che il cosiddetto “disturbo della condotta”, ovvero quell'insieme di atteggiamenti anti-sociali che caratterizza ... (Continua)

17/06/2010 Hyal-Joint favorisce la mobilità delle articolazioni
Una soluzione naturale per contrastare l'artrosi
Gli esperti la definiscono la sfida del terzo millennio per quanto riguarda le patologie croniche: si tratta della cura delle malattie osteoarticolari, patologie degenerative delle articolazioni e della cartilagine articolare.
L’artrosi, che oggi riguarda il 60% degli ultrasessantacinquenni, tra le sue varie implicazioni patologiche, comporta una disorganizzazione della rete di collagene e una riduzione significativa della produzione di acido ialuronico, a cui fanno seguito alterazioni ... (Continua)
16/04/2010 13:13:08 Ricerca italo-americana svela i segreti per vivere di più e meglio

Ritardare l'invecchiamento mangiando meno
Dagli organismi unicellulari all’uomo, tutti gli esseri viventi vivono più a lungo grazie alla riduzione dell’apporto calorico.
Lo spiega l’ultimo numero di Science in uscita domani con un lungo articolo che passa in rassegna i meccanismi metabolici e molecolari che rallentano l’invecchiamento e promuovono salute negli animali da esperimento e nell’uomo sottoposti a un regime di restrizione calorica o ad altri interventi genetici e farmacologici che simulano la restrizione calorica. Il primo ... (Continua)

10/04/2010 Ricerca su italiasalute

Nutriceutica, il futuro è curarsi mangiando
La Nutriceutica è la fusione tra Nutrizione e Farmaceutica, che porta alla nascita di un nuovo modo di mangiare in modo da dare specifici risultati estetici, per abbellire dal di dentro il consumatore. Si punta alla promozione di abitudini dietetiche basate sull’utilizzo di prodotti naturali, al fine di migliorare l’aspetto della persona e favorire il benessere psico-fisico dell'individuo.
Per questo gli alimenti oggi non possono più essere considerati solo come un mezzo di sostentamento, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale