Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 235

Risultati da 171 a 180 DI 235

23/03/2009 17:20:10 

Con gene Dna-Pk la pasta fa ingrassare
La pastasciutta, squisito alimento tipico della dieta mediterranea, può fare ingrassare se risulta attivo nell'organismo un particolare gene: il Dna-Pk (Dna-dependent protein kinase).
Alcuni esperimenti di laboratorio, condotti dall'Università di Berkeley (California, Usa), hanno dimostrato che i topi in cui tale gene veniva disattivato potevano ingerire grandi quantità di carboidrati senza ingrassare.
La scoperta scientifica, potrebbe dare l'avvio a una nuova strategia antiobesità, ... (Continua)

23/03/2009 
Curarsi con l’orodietologia cellulare e la pre-medicina
L’Orodietologia è un nuovo approccio terapeutico che pone la cellula al centro della terapia. È stata messa a punto, dopo vent’anni di studi, dai Laboratoires Zannini, una realtà all’avanguardia nello sviluppo di cure naturali, riconosciuta nel 2005 dal Ministero della ricerca francese per le sue innovazioni con lo statuto ufficiale di “Jeune Entreprise Innovante”.
Sviluppata inizialmente come MAPNutrition (Multi Active Phyto Nutrition), questa rivoluzionaria scienza medica - citata già ... (Continua)
20/02/2009 11:19:40 

Attenti a somministrare le vitamine ai bambini
A chi troppo e a chi niente. Ci sono bambini che assumono vitamine a sproposito, quando non ne avrebbero bisogno, e ce ne sono altri che invece non lo fanno, pur se farebbe bene alla loro salute.
Uno studio scientifico pubblicato sugli “Archives of Pediatric and Adolescent Medicine” rivela che tantissimi under 18 fanno uso di integratori di vitamine e minerali a sproposito, perchè il loro stato fisico non richiede questa supplementazione.
Forse sarà per colpa di una società che ci vuole ... (Continua)

15/12/2008 10:17:45 

Il caffè fa bene agli anziani e previene le loro malattie
Il caffè è una bevanda salutare per gli anziani: lo confermano gli ultimi studi scientifici su questo gustoso liquido nero.
L’abitudine a bere caffè non deve perdersi con l’avanzare dell’età e, anzi, deve proseguire come prevenzione e mantenimento del benessere psico-fisico.
“Effetti dei diversi costituenti del caffè sulla salute dell’anziano”, questo il titolo del simposio ospitato all’interno del Convegno SINU, dedicato a "Invecchiamento e longevità: evidenze in campo nutrizionale". ... (Continua)

05/12/2008 10:40:22 

Un po' di vino migliora la salute del cuore
Moltissimi studi scientifici ci hanno illustrato come un buon bicchiere di vino, specialmente se rosso, contenga moltissime sostanze benefiche per il nostro organismo, come il tannino e il resveratrolo, capaci di prevenire le malattie cardiovascolari.
Ora il delizioso succo della vite mostra un'altra sua proprietà salutare, grazie a una ricerca svolta dall'Università Cattolica di Campobasso in collaborazione con i Centri europei del Progetto IMMIDIET.
I ricercatori hanno scoperto che il ... (Continua)

04/11/2008 12:28:27 

Quanto caffè assumere in gravidanza
Poco caffè in gravidanza protegge il nascituro: le nuove raccomandazioni fissano la dose giornaliera massima in 200 mg.
La Food Standards Agency britannica, su consiglio del Commitee on Toxicity in Food e del Consumer Products and Enviroment (COT) ha modificato le linee guida relative all’introduzione di caffeina durante la gravidanza.
È servito quasi un anno di valutazione per definire le nuove linee guida relative all’assunzione di caffeina durante la gravidanza, senza rischi per il ... (Continua)

30/10/2008 11:55:18 

Dieta "probiotica" per la stagione dell'antibiotico
Con l’arrivo della stagione fredda aumentano le infezioni batteriche e quindi l’utilizzo degli antibiotici, che possono alterare il normale equilibrio intestinale. A rischio soprattutto bambini e anziani. Meglio quindi seguire una “dieta probiotica”, che preveda il consumo di probiotici da utilizzare non solo durante - ma anche pre e post – l’assunzione di antibiotici. L’utilità di questo approccio è confermata da una ricerca recentemente apparsa sul British Medical Journal, che ha valutato ... (Continua)

23/09/2008 

Meno sale uguale meno ictus e infarto
Nuove ricerche scientifiche confermano che usare meno sale da cucina nella nostra alimentazione quotidiana giova alla salute e può prevenire l'insorgenza di malattie cardiovascolari.
Bastano 3 grammi in meno ogni giorno per tagliare del 20% la probabilità di andare incontro a un ictus e del 15% il rischio di infarto.
Riuscire a diminuire questo condimento porta dunque vantaggi considerevoli, considerando che insieme ictus e infarto uccidono ogni anno 17 milioni e mezzo di persone nel ... (Continua)

22/09/2008 

La pasta porta il buonumore
Talvolta basta poco per sentirsi felici, ad esempio può essere sufficiente un bel piatto di spaghetti. Non è uno scherzo né un modo di dire. I nutrizionisti promuovono la pasta non solo come toccasana per il benessere fisico ma anche per quello psicologico.
"La pasta, infatti, contiene il triptofano, un aminoacido che si trasforma in serotonina, il cosiddetto ormone della felicità ed è per questo che mangiando la pasta si ha una sensazione di benessere e di piacere", spiega Mauro Defendente ... (Continua)

24/06/2008 

Nuovo studio scagiona il caffè
Il consumo di caffè e la sua possibile incidenza sulla salute umana, si arricchisce di un nuovo studio scientifico. E’ di questo mese infatti la pubblicazione sulla prestigiosa rivista Annals of Internal Medicine, Volume 148, dello studio “The Relationship of Coffee Consumption with mortality”.
Nato, come scrivono gli autori, fra cui la ricercatrice madrilena Esther Lopez-Garcia, con il preciso obiettivo di ottenere elementi validi sulle possibili cause di decesso legate al consumo di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale