Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 299

Risultati da 1 a 10 DI 299

14/07/2016 12:10:00 Proprietà neuroprotettive evidenti per la spezia

La cannella migliora la memoria e cura il Parkinson
La natura ci offre una nuova opzione terapeutica per migliorare la memoria e trattare una malattia grave come il Parkinson. Si tratta della cannella che, secondo uno studio del Rush University Medical Center di Chicago, avrebbe la capacità di invertire le alterazioni biochimiche e cellulari che caratterizzano il cervello dei topi con capacità di apprendimento limitate.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Neuroimmune Pharmacology, è stato coordinato dal dott. Kalipada Pahan, che spiega: «Se ... (Continua)

11/07/2016 15:10:00 Associata alla maggiore lunghezza dei telomeri

La dieta mediterranea allunga la vita
Dopo le innumerevoli dimostrazioni di superiorità rispetto ad altri regimi alimentari, la dieta mediterranea è stata alla fine associata al risultato più ambito in termini di salute, l'allungamento della vita.
A decretarlo è una ricerca americana firmata dagli scienziati del Brigham and Women Hospital di Boston e pubblicata sul British Medical Journal. Secondo lo studio realizzato su un campione di 4.676 donne e coordinato dalla dott.ssa Immaculata De Vivo esiste un'associazione fra ... (Continua)

05/07/2016 17:33:39 L’intervento per curare la Ccsvi sembra avere un effetto positivo

Sclerosi multipla, l’angioplastica migliora i sintomi
L’angioplastica delle vene giugulari colpite da insufficienza venosa cronica cerebrospinale – CCSVI, la patologia venosa individuata da Paolo Zamboni dell’Università di Ferrara – può migliorare sensibilmente i sintomi della sclerosi multipla.
Lo afferma uno studio italiano pubblicato recentemente su Acta Phlebologica. Commentando questa sua ricerca uscita sulla rivista del Collegio Italiano di Flebologia, Pietro Bavera, chirurgo vascolare milanese, membro della Società Internazionale ... (Continua)

05/07/2016 12:40:00 Sarà possibile liberare la mente da ciò che ci fa soffrire

Come cancellare i brutti ricordi
Chi non vorrebbe cancellare un ricordo doloroso della propria vita, se non eliminandone l'esistenza almeno rimuovendolo dal proprio bagaglio di memorie? Ebbene, sono ormai tante le ricerche che puntano a raggiungere tale obiettivo, teoricamente quasi fantascientifico.
Un team di scienziati dell'Università di Leuven e del Leibniz Institute for Neurobiology di Magdeburgo è riuscito a cancellare alcuni ricordi spiacevoli dal cervello di un gruppo di topi servendosi di una sorta di switch ... (Continua)

22/06/2016 17:17:10 È italiana la prima struttura al mondo a dotarsi della tecnologia “Cave”

Nasce l'era della cybertherapy
È la versione 2.0 della riabilitazione fisica e cognitiva, la tecnologia messa in campo dall’IRCCS Auxologico Italiano. L’Istituto ospedaliero - specializzato anche nella ricerca sulla Realtà Virtuale Immersiva applicata alle terapie riabilitative – ha presentato nel corso dell’anno della Realtà Virtuale l’atteso progetto che ha condotto alla realizzazione dei Cave, due ambienti adibiti per l’attuazione di programmi virtuali a sostegno dell’intervento terapeutico.
Grazie al “Cave”, ... (Continua)

13/06/2016 11:19:15 Sonda robotica di nuova generazione per operazioni delicate

Nuovo robot per interventi al cervello
Allo studio una nuova sonda robotica flessibile e controllabile per raggiungere e curare regioni profonde del cervello. Al lavoro c'è un team di ricercatori di istituti internazionali, tra cui il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Milano e l’Università Vita-Salute San Raffaele, guidati dal professor Ferdinando Rodriguez y Baena, esperto in robotica medica dell’Imperial College di Londra
Nel trattamento dei gliomi cerebrali (un particolare tipo di tumore molto aggressivo) un ... (Continua)

07/06/2016 14:45:00 Una guida per salvaguardare l'efficacia dei medicinali con il caldo
Come si conservano i farmaci
Conservare e trasportare i medicinali in modo corretto è fondamentale per garantirne l’integrità e quindi l’efficacia e la sicurezza. Questa buona prassi vale in special modo nella stagione estiva, quando le alte temperature, l’umidità, l’escursione termica possono deteriorare il principio attivo, alterarne le proprietà o favorire la crescita microbica nei contenitori in caso di esposizione prolungata a fonti di calore e irradiazione solare diretta (es. gli antibiotici, i farmaci adrenergici, ... (Continua)
30/05/2016 16:20:00 Dall'esame del liquido si può capire anche l'evoluzione della malattia

La saliva diagnostica il Parkinson
Basterà un semplice tampone salivare per diagnosticare il morbo di Parkinson. Uno dei problemi legati alla Malattia di Parkinson è la difficoltà nel formulare una accurata diagnosi, specie nelle fasi iniziali della malattia. Attualmente, infatti, la malattia viene diagnosticata sulla base dell’osservazione clinica, un metodo che, nelle prime fasi, può non essere sufficientemente accurato, soprattutto per quanto riguarda la diagnosi differenziale con i parkinsonismi atipici.
Ora una ricerca ... (Continua)

04/05/2016 15:13:17 Un team di scienziati tenterà di rigenerare il cervello di persone decedute

I morti resuscitano, la ricerca choc americana
La mania collettiva per The Walking Dead, la serie che narra le vicende di un mondo apocalittico alle prese con un'invasione zombie, sembra aver valicato i confini dell'intrattenimento.
Un team di scienziati americani ha annunciato infatti di voler dare il via a un progetto di ricerca rivoluzionario, basato sul tentativo di "riportare in vita" i soggetti clinicamente morti.
La società biotech Bioquark ha ricevuto l'approvazione dal governo Usa di reclutare 20 pazienti clinicamente morti ... (Continua)

02/05/2016 09:17:00 Effetti positivi derivanti da un consumo moderato

La birra fa bene al cuore e al cervello
La birra svela inaspettate proprietà protettive nei confronti di cuore e cervello. Lo dicono due studi, il primo dei quali si concentra sugli effetti della bevanda sul sistema cardiovascolare.
Sulla rivista scientifica Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases è stato infatti pubblicato un Consensus document che, analizzando criticamente le ricerche condotte a livello internazionale, riassume le conoscenze attuali. E i risultati portano la birra molto vicina al vino per i suoi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale