Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 299

Risultati da 201 a 210 DI 299

16/06/2010 Team americano individua i meccanismi alla base delle conoscenze di routine

Apprendimento abituale regolato da due circuiti cerebrali
Un gruppo di scienziati statunitensi ha scoperto il ruolo svolto da due circuiti cerebrali nelle forme di apprendimento abituale, ovvero quelle azioni che ripetiamo ogni giorno come andare e tornare dal lavoro o recarci al supermercato.
Si tratta di una scoperta che potrebbe avere una ricaduta nella ricerca di una terapia per il morbo di Parkinson e altri disturbi psichiatrici. La ricerca, pubblicata su Neuron, fa parte del progetto “Select and Act”, finanziato dall'Unione Europea.
Le ... (Continua)

10/06/2010 Studio sottolinea il nesso fra la patologia psichiatrica e l'insulina

Schizofrenia favorita da cattiva funzionalità dell'insulina
L'insulina non è solo il tallone d'Achille dei diabetici, ma una sua disfunzione potrebbe essere alla base anche di patologie psichiatriche come la schizofrenia. È ciò che emerge da uno studio coordinato dal neurobiologo Aurelio Galli e pubblicato sulla rivista Plos Biology.
I ricercatori del Vanderbilt University Medical Center di Nashville, nello stato americano del Tennessee, hanno effettuato una serie di esperimenti su un gruppo di topolini verificando un'associazione fra la ... (Continua)

21/05/2010 La riduzione dell’olfatto per diagnosticare Alzheimer e Parkinson

L'olfatto predice le malattie
Sono 10.000 gli aromi che il nostro naso può riconoscere, mentre il gusto può distinguere solo 4 sapori diversi. L’olfatto, dunque, è il senso con le maggiori potenzialità ma spesso dimenticato o sottovalutato. Al 97^ Congresso della Società italiana di otorinolaringoiatria e chirurgia cervico – facciale (Sioechcf) in corso a Riccione, si parla anche della cura dell’olfatto e delle sue potenzialità.
Matteo Richichi, Direttore del reparto di otorinolaringoiatria dell’ospedale ... (Continua)

29/04/2010 In California messo al bando l'Happy Meal perché favorisce l'obesità

Un freno al cibo spazzatura
Il tentativo è di prenderla alla larga. Una contea della California ha vietato la distribuzione dei giocattoli associati al famoso Happy Meal di McDonald's e tanto desiderati dai bambini. Il proposito è quello di diminuire l'interesse per un tipo di alimentazione nociva per la salute dei bambini stessi.
Ken Yeager, promotore dell'iniziativa, ha spiegato: “l'intento è di eliminare l'incentivo a scegliere cibi grassi e dolci. Quello che stiamo cercando di fare è scindere il binomio cibi ... (Continua)

22/04/2010 16:33:21 Studio rivela un'anomalia genetica negli uomini che soffrono della disfunzione

Una causa genetica per l'eiaculazione precoce?
Eiaculazione come problema psicologico? Alcuni ricercatori svedesi e finlandesi scommettono di no. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista specializzata Journal of Sexual Medicine, infatti, chi soffre di eiaculazione precoce sarebbe portatore di un'anomalia genetica.
Si tratterebbe di un cattivo funzionamento del gene che regola il rilascio della dopamina, il neurotrasmettitore fondamentale per la percezione del piacere. In tal senso, i ricercatori nordici ... (Continua)

13/04/2010 10:54:49 Studio asiatico evidenzia un aumento rilevante del rischio

Carenza di vitamina B6, rischio di Parkinson
Di fronte a una carenza di vitamina B6, il pericolo di incorrere nel morbo di Parkinson aumenterebbe del 50 per cento. È la conclusione cui giunge lo studio di un team di scienziati giapponesi apparso sulla rivista British Journal of Nutrition.
I ricercatori asiatici hanno scoperto un legame fra l'assunzione di vitamina B e l'omocisteina, l'amminoacido che ha effetti tossici nei confronti delle cellule cerebrali. Naturalmente, livelli al di sotto della norma di vitamina B6 non si traducono ... (Continua)

18/02/2010 
Dove ci si cura con le staminali in Italia
Le cellule staminali embrionali sono oggetto di un acceso dibattito etico e ad esse molti affidano le speranze di nuove cure per malattie molto gravi, come Parkinson, Alzheimer e sclerosi multipla.
Tuttavia esistono altre staminali, dette somatiche o adulte, che sono prelevate dal corpo stesso del malato o da un donatore compatibile (quasi sempre un familiare stretto) e che sono già utilizzate in Italia per la terapia di diverse patologie.
La tecnica di prelievo delle staminali adulte ... (Continua)
10/11/2009 11:24:56 L'esercizio fisico per difendersi dai danni del Parkinson

Una corsa per salvare il cervello
C'è chi lo fa per rimanere in linea, chi per coadiuvare la circolazione, chi, semplicemente, per stare all'aria aperta. Ora fare jogging potrebbe rivelarsi uno strumento efficace per proteggere le cellule cerebrali sottoposte all'aggressione di sostanze capaci di compromettere i neuroni e causare l'insorgenza di patologie quali il Morbo di Parkinson.
Un'equipe di ricercatori statunitensi dell'Università della California ha condotto un esperimento su alcuni macachi, sottoponendone una parte a ... (Continua)

10/09/2009 Vino rosso e gravidanza

Danni da alcol in gravidanza ma pochi col vino rosso
Il consumo di alcol in gravidanza è una delle cause maggiori di ritardo mentale dei bambini nei Paesi occidentali. Attraversando la placenta, infatti, l’etanolo presente nell’alcol può compromettere la crescita e il peso del feto, provocando danni permanenti al sistema nervoso centrale, con sottosviluppo e malformazione delle cellule e della struttura del cervello e conseguenze a livello funzionale e cognitivo: scarsa memoria, deficit di attenzione e comportamenti impulsivi.
Ma c’è un ... (Continua)

28/07/2009 Speranze di cura per le lesioni spinali
Cellule del sangue limitano i danni del midollo spinale
Alcune cellule del sangue, i macrofagi, possono limitare i danni inferti al midollo spinale in seguito a lesioni traumatiche, come ad esempi gli incidenti stradali o sportivi.
La scoperta, per ora sperimentata solo sui topi, è stata fatta da un'equipe di ricercatori del Weizmann Institute of Science di Rehovot in Israele, guidata da Michal Schwartz, in collaborazione con i ricercatori dell’Unità di Neuroimmunologia (Istituto di Neurologia Sperimentale - INSPE) del San Raffaele di Milano, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale