Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 49

Risultati da 41 a 49 DI 49

03/07/2008 
Kit rivelano virus da zecca e HIV per diagnosi precoce
Non le vediamo, non ci accorgiamo della loro presenza eppure sono ovunque, soprattutto d’estate: sui prati, nelle spiagge, addirittura sui treni che certo non brillano per pulizia. Sono le zecche, molto più che fastidiosi insetti estivi. Veri e propri parassiti che con il loro morso possono provocare malattie gravi come la malattia di Lyme (borreliosi) caratterizzata da disordini reumatici e neurologici con sintomi subdoli che compaiono tardivamente, anche anni dopo il contagio, con conseguenze ... (Continua)
12/05/2008 
Iperglicemia pericolosa in gravidanza
L'iperglicemia in gravidanza e' correlata con rischio perinatale. E' cio' che emerge da uno studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine da studiosi della Northwestern University di Chicago e collaboratori del gruppo di ricerca Hapo (Hyperglycemia and adverse pregnancy outcomes), uno studio sulla reale pericolosita' dell'iperglicemia in gravidanza. La ricerca ha coinvolto 25.505 donne, non diabetiche con una glicemia a digiuno di 105 mg/dl o inferiore e 200 mg/dl dopo due ore ... (Continua)
24/03/2006 
Fattori di rischio e cure del tumore prostatico
I principali fattori di rischio per il carcinoma prostatico sono:
Età E’ il fattore di rischio principale legato allo sviluppo di neoplasia prostatica. La malattia è rara prima dei 50 anni, mentre dopo questa età l’incidenza e la mortalità aumentano in modo quasi esponenziale.
Fattori genetici. L'aggregazione familiare del cancro prostatico può essere dovuta ad una suscettibilità genetica , all’esposizione a comuni fattori ambientali o al solo caso in considerazione dell’elevata ... (Continua)
15/03/2005 

Un nuovo test di gravidanza evita amniocentesi
Un nuovo facile test potrà evitare il ricorso all'amniocentesi, uno dei test piu' invasivi e stressanti della gravidanza usati finora per evidenziare anomalie del feto. Grazie alla tecnologia del Dna sviluppata nei laboratori della Gribbles Molecular Science di Brisbane, in Australia, uno striscio vaginale di routine, o test di Papanicolau, consentira' di individuare le più comuni anormalita' del feto, quali la fibrosi cistica e la sindrome di Down. Il test potrebbe sostituire l'amniocentesi, ... (Continua)

24/11/2004 
Analisi al midollo osseo svela recidive del tumore al seno
Una rivoluzionaria “analisi spia” del tumore sperimentata all’Ospedale Vannini di Romasu duecento donne. L’annuncio in un Congresso internazionale a Roma sul tumore del seno. Fra i relatori, due studiosi romani e uno milanese affermatisi negli USA. Tutti i dati sul tumore del seno in Italia.
Sperimentata all’Ospedale Vannini di Roma su duecento donne romane una sofisticata “spia” che può rivelare, al momento dell’intervento al seno per un tumore, se la paziente rischia di ammalarsi ... (Continua)
12/12/2003 
Artrite Reumatoide: 5 punti chiave per affrontarla
La malattia può colpire chiunque in qualsiasi età e solitamente esordisce in maniera lenta e graduale.

1) RICONOSCERE I SINTOMI
La malattia può colpire chiunque in qualsiasi età e solitamente esordisce in maniera lenta e graduale

I sintomi aspecifici:
malessere generale
astenia
anoressia
febbricola
artromialgie

I sintomi articolari: Rigidità mattutina delle articolazioni di mani, piedi, spalle che persiste a ... (Continua)
10/02/2003 
18 tipi di Papillomavirus su 33 sono a rischio cancro
Sono 18, su 33 tipi di papillomavirus umano (Hpv) noti, quelli considerati ad alto rischio. A tracciare un bilancio del rischio e' una metanalisi pubblicata sul le New England Journal of Medicine, che ha elaborato i dati di 11 studi caso/controllo condotti su circa 2000 casi di tumori del collo uterino, diagnosticati con PCR.
Il Dna del papillomavirus e' stato indivudato nel 90% dei casi di tumore. Sui 33 tipi di HPV studiati, 15 sono stati classificati come ad alto rischio (Hpv 16, 18, ... (Continua)
29/01/2003 
Analisi del Dna dal siero oltre che dal sangue
Anche il siero, come il sangue, puo' essere utilizzato per analisi del Dna umano. E, rispetto al sangue, presenta il vantaggio di potere essere facilmente immagazzinato, per creare una 'banca del Dna'. La possibilita' di usare il siero per compiere studi genetici viene suggerita da uno studio francese, pubblicato sulla rivista 'European Respiratory Journal', che ha dimostrato la possibilita' di analizzare i profili genetici della proteina antitripsina-alfa1, utilizzando frammenti di Dna. ... (Continua)
05/11/2002 
Nuovo metodo per la terapia genica del cancro alle ovaie
Arriva dall'Italia il nuovo metodo di cura che promette di accrescere le speranze di curare il cancro alle ovaie con la terapia genica. Ricercatori italiani hanno scoperto che, cambiando il 'mezzo di trasporto' utilizzato per in3erire il gene 'guaritore', la terapia genica diviene molto piu' efficace.
Uno studio italo-tedesco, pubblicato sulla rivista Cancer Research, suggerisce che usando i lentivirus invece dei retrovirus (quelli normalmente piu' utilizzati), la risposta alla ... (Continua)

  1|2|3|4|5

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale