Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 188

Risultati da 181 a 188 DI 188

07/10/2004 
Omogeneizzato meglio della fettina per allergie alla carne
Fettina al posto dell'omogeneizzato accresce le allergie alla carne. Non tutto ciò che è fatto in casa, piuttosto che preparato dall'industria, fa bene al nostro bambino.
I bambini italiani, spagnoli e greci sono più a rischio di allergie alla carne, con un'incidenza del 6-10%, rispetto ai coetanei tedeschi, inglesi o scandinavi, per i quali i casi variano dallo 0 al 3%. A rivelare il dato è una ricerca internazionale condotta su 40 mila persone. Secondo gli esperti la colpa è da ... (Continua)
04/04/2004 
Infezioni da trapianto di cellule del cordone ombelicale
Le cellule del cordone ombelicale vengono conservate e utilizzate da dieci anni per la cura delle leucemie. Il trapianto di sangue del cordone ombelicale è l’alternativa al trapianto di midollo con alcuni vantaggi tra cui quello di una maggiore facilità di trovare un donatore compatibile e della possibilità di conservarlo sino ad oltre dieci anni.
Data l’importanza di questa terapia i medici della Duke University hanno tentato di comprendere il perché alcuni bambini sono più a rischio ... (Continua)
22/10/2003 
In crescita allarmante la “deglutizione atipica”
Allarme fra i bambini aumentano quelli che per dimostrare un disagio si “ciucciano la lingua”. E’ la deglutizione atipica.
    Aumentano vertiginosamente i bambini che per sopportare lo stress “ingoiano la vita”. Si chiama “deglutizione atipica” ed è quell’abitudine a spingere la lingua contro i denti per deglutire anche durante il sonno. Una cattiva abitudine che , oltre a danneggiare i denti, è il segnale di un disagio psicologico. A lanciare l’allarme- perché il fenomeno preoccupa ... (Continua)
24/03/2003 
Mai scuotere energicamente i bimbi
Una delle forme più frequenti di maltrattamento sui bambini molto piccoli e' l'essere 'scossi' con violenza. ''I casi che arrivano nelle strutture sanitarie sono, in Italia, più di 4.000 l'anno: nel 7-30% delle volte l'esito e' mortale, mentre nel 30-50% dei casi si producono danni rilevanti''. Parola di Vittorio Carnelli, direttore del Dipartimento di pediatria Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano. ''Scuotere violentemente un bambino molto piccolo - dice il medico - puo' provocare ... (Continua)
05/02/2003 

Nuovo latte artificiale efficace come quello materno
Conterrebbe tutte quelle sostanze necessarie allo sviluppo flora intestinale. Si tratta di un nuovo tipo di latte artificiale arricchito con sostanze cosiddette 'prebiotiche' e sarebbe dunque paragonabile al latte materno per quanto riguarda la capacità di sviluppare le difese dalle aggressioni esterne dei bimbi che non vengono allattati al seno.
Per testare l'efficacia del nuovo latte i ricercatori hanno scelto a caso dei lattanti sani alimentati alcuni con il nuovo latte arricchito e ... (Continua)

17/10/2002 

Rischio allergie con antibiotici in gravidanza
Bambini più vulnerabili se la loro mamma ha preso antibiotici in gravidanza, quando non e' necessario, o hanno contratto un'infezione. Sono più indifesi nei confronti di allergie, asma, raffreddori da fieno o eczema. E' quanto emerge da un ampio studio britannico, pubblicato sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine.
Ricercatori dell'universita' di Nottingham, nel Regno Unito, hanno esaminato i dati di circa 25 mila bambini e delle loro madri. Circa un ... (Continua)

02/10/2001 

Asma infantile: 10 regole rivolte ai genitori
Secondo le statistiche, l'asma bronchiale colpisce 1 bimbo italiano su 10, in genere nella fascia d'età compresa dai 5 anni in su. "Di grande importanza per il bambino affetto da asma è lo stile di vita - dichiara il dott. Francesco Tancredi, presidente della Società Italiana di Pediatria - che deve consentirgli esperienze analoghe a quelle dei suoi coetanei". Ciò non esime la famiglia, tuttavia, dal mettere in campo tutte le misure utili a prevenire (oppure, nel caso peggiore, a gestire in ... (Continua)

11/07/2001 
Il tampone faringeo
Di pediatria si può discutere in molti modi: uno tra questi consiste nel capire la reazione a tre (pediatra-bambino-famiglia) che si instaura in tutte le circostanze in cui gli elementi della relazione entrano a contatto diretto. Ecco che la pediatria, più delle altre specializzazioni della medicina, è particolare e specifica: non solo perché si pone il fine di guarire i pazienti più piccoli, ma anche perché mette in campo una serie di emozioni e di situazioni difficilmente catalogabili come se ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale