Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 188

Risultati da 31 a 40 DI 188

17/06/2015 14:43:00 Indagini spesso evitabili aumentano i rischi per la salute dei più piccoli

Troppe radiografie ai bambini
I medici prescrivono con troppa leggerezza esami radiologici ai bambini. Nel nostro paese sono 4 milioni ogni anno le indagini diagnostiche di questo tipo effettuate sui più piccoli.
Nella maggior parte dei casi si tratta di esami inutili ed evitabili. Per sensibilizzare medici e famiglie su un utilizzo corretto delle procedure diagnostiche, l'Associazione Italiana di Fisica Medica (Aifm), la Società Italiana di Pediatria (Sip) e la Società italiana di Radiologia medica (Sirm) hanno messo ... (Continua)

28/05/2015 11:42:00 Ben più importanti fumo, alcol e sovrappeso

La tecnologia ha un ruolo minore nel mal di testa giovanile
Differentemente da quanto si credeva, fra gli stili di vita capaci di favorire l’insorgenza di mal di testa nei giovani non figurano l’uso di video-games o di media digitali.
Secondo una ricerca di Roberto Sangermani e colleghi del Dipartimento di Pediatria/Neonatologia dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano presentata al congresso di Stresa, i ragazzi che continuano a chattare su internet o a scambiarsi messaggini sul telefonino non rischiano di diventare emicranici. I fattori di ... (Continua)

20/05/2015 12:30:00 In Italia colpiti 400 mila bambini sotto i 5 anni

Il vaccino per la gastroenterite
Le gastroenteriti rappresentano una vera e propria emergenza sanitaria, secondo l’OMS. Ogni anno, nel mondo, l’infezione da Rotavirus, la più diffusa, causa circa mezzo milione di decessi sotto i 5 anni; di questi, l’80% circa si verifica nei paesi in via di sviluppo.
Nei paesi industrializzati come l’Italia, dove la mortalità è bassa, nell’ordine di pochi casi per anno, il Rotavirus costituisce tuttavia la prima causa di ricovero per diarrea entro i 5 anni di vita.
A volte definita ... (Continua)

30/03/2015 16:53:56 L'esposizione non mina soltanto la salute

Le sostanze chimiche fanno male anche al portafogli
Essere quotidianamente esposti alle numerose sostanze chimiche che circolano nell'atmosfera, nel cibo e nei prodotti che utilizziamo non minaccia soltanto la nostra salute, ma anche l'economia.
Secondo alcuni studi pubblicati sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, infatti, l'esposizione alle sostanze chimiche in grado di alterare il sistema endocrino costerebbe all'Unione Europea qualcosa come oltre 150 miliardi di euro ogni anno, fra mancati guadagni e spese sanitarie.
Fra ... (Continua)

30/03/2015 12:15:30 I vero/falso per affrontarla al meglio

La primavera dei bambini
È primavera, le giornate si sono allungate e si gioca all’aperto, ma i raffreddori e i malanni sono in agguato. E con le vacanze di Pasqua spesso i ritmi dei bambini vengono alterati e si fa qualche “strappo” ad una dieta sana.
La Prof.ssa Susanna Esposito, Presidente dell’Associazione Amici del Bambino Malato Onlus e Direttore dell’Unità di Pediatria ad Alta Intensità di Cura della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano raccomanda a mamme e papà tutte le ... (Continua)

26/03/2015 14:45:47 Ricoveri in reparti diversi da Gastroenterologia aumentano il rischio

Malattie digestive, mortalità alta con degenze inappropriate
La mortalità in urgenza per malattie dell’apparato digerente raddoppia se i pazienti sono ricoverati in reparti diversi da quelli di gastroenterologia, crescendo dal 1,7% al 3,8%.
Non si tratta di un’eccezione bensì della regola: in Italia, infatti, solo sette persone su cento sono curate nelle strutture dedicate alle malattie digestive, patologie tanto diffuse da causare ogni anno circa 1.000.000 di ricoveri, pari a quasi il 10% di tutte le ospedalizzazioni. Si tratta di malattie che non ... (Continua)

26/03/2015 Meglio non esagerare con cioccolato e salame

La Pasqua dei bambini
Con l'arrivo della Pasqua per moltissimi bambini iniziano le sospirate vacanze, un primo assaggio di quelle estive.
Già da molte settimane gli scaffali dei negozi e dei supermercati sono stati invasi, come ogni anno, da uova di cioccolato avvolte da carte luccicanti e colorate e da colombe dai mille gusti, irresistibili e golose tentazioni per grandi e piccini.
Lasciamo al palato i suoi piaceri, ma con criterio e in sicurezza.
“In questo periodo, per aiutare i nostri figli a restare ... (Continua)

20/02/2015 09:36:00 In arrivo nuovo ceppo che minaccia i bambini
Occhio all'influenza svizzera
Se il picco dell'influenza stagionale è già arrivato, nelle prossime settimane dovremo ancora tenere la guardia alta nei confronti di un nuovo ceppo, definito “svizzero”. È l'allarme che lanciano i pediatri della Sipps (Società italiana di pediatria preventiva e sociale), secondo cui sono proprio i bambini i più a rischio.
Il dott. Piercarlo Salari, pediatra e membro della Sipps, spiega: “la vaccinazione è senza dubbio la strategia di prevenzione più efficace e raccomandata, insieme alle ... (Continua)
09/02/2015 17:18:14 Auspicabile un intervento comportamentale sul riposo notturno

Un sonno più sereno riduce i sintomi dell'Adhd
Migliorare il sonno dei bambini può avere come felice contropartita una riduzione dei sintomi di Adhd nei soggetti colpiti. Lo dice uno studio australiano pubblicato sul British Medical Journal.
I soggetti coinvolti erano 250 e tutti lamentavano disturbi del sonno da moderati a gravi. Molti erano poi in trattamento con degli stimolanti. Il coordinatore dello studio Frank Oberklaid, che lavora presso il Dipartimento di Pediatria dell'Università di Melbourne, spiega: “l'Adhd colpisce circa il ... (Continua)

22/12/2014 15:23:00 Quando la malattia è solo immaginata

La sindrome di Münchhausen
A volte le malattie non esistono, ma vengono letteralmente “costruite” dall'immaginazione del presunto paziente, causando così una patologia stavolta reale, la sindrome di Münchhausen. Si tratta di un disturbo di ordine psichiatrico in base al quale le persone colpite simulano una malattia o un trauma specifico allo scopo di attirare su di sé le attenzioni e le simpatie degli altri.
Gli psichiatri parlano anche di disturbi fittizi per riferirsi alla patologia, una condizione difficile da ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale