Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 176

Risultati da 71 a 80 DI 176

07/01/2013 10:54:29 Prima sperimentazione su pazienti oncologici

La meditazione come sostegno alla lotta contro i tumori
E’ di questi giorni che l'Ausl di Bologna ha dato l’assenso alla sperimentazione in pazienti oncologici di una terapia basata su una meditazione tibetana.
La pratica meditativa del “prendere e dare” o in tibetano Tong Len comincerà a febbraio e sara' condotta dall'equipe di Gioacchino Pagliaro, direttore del reparto di Psicologia clinica dell'ospedale Bellaria, che si occupa di meditazione da oltre vent'anni.
A giorni verrà effettuata la scelta di 80 pazienti che, oltre le normali cure, ... (Continua)

03/01/2013 Prima di nascere i bambini già cominciano a studiare il linguaggio

Imparare a parlare già nel pancione
Non è mai troppo presto. La fortunata trasmissione televisiva che insegnava a parlare, a leggere e a scrivere italiano negli anni '60 ha anche un suo contraltare “fisiologico”. Secondo una ricerca americana, infatti, i bambini comincerebbero a imparare la propria lingua già nel pancione della mamma.
Secondo gli scienziati dell'Institute for Learning & Brain Sciences della University of Washington, basterebbero addirittura poche ore di vita per consentire ai bebè di distinguere le parole ... (Continua)

30/11/2012 Il ruolo dei neuroni specchio nell'individuare comportamenti scorretti

Il cervello degli atleti? È un arbitro
Prendete quindici giocatori professionisti di pallacanestro e metteteli insieme ad altrettanti spettatori non esperti davanti a uno schermo dove scorrono le immagini di una partita. Obiettivo: individuare i comportamenti scorretti che vengono commessi in campo. Ebbene, il risultato è che gli atleti professionisti, che hanno interiorizzato le regole del basket, potrebbero tranquillamente fare a meno di avere un arbitro durante le loro partite, poiché il loro cervello è in grado di riconoscere in ... (Continua)

23/11/2012 Scoperta curiosa abitudine dei feti in gestazione

Lo sbadiglio del feto è segno di buona salute
A sbadigliare non sono solo gli adulti. Secondo una ricerca pubblicata su PLoS One da alcuni ricercatori della Durham University, infatti, nel corso della gestazione il feto non si limiterebbe a dare calcetti o a singhiozzare, ma cederebbe spesso e volentieri alla tentazione di un rilassante sbadiglio.
La scoperta è frutto di un'analisi effettuata grazie a scansioni in 4D di un gruppo di 15 feti sani da parte dei ricercatori di Durham in collaborazione con alcuni colleghi dell'Università di ... (Continua)

12/11/2012 16:51:23 I gesti affettuosi riducono lo stress dovuto alla gestazione

Una carezza in più per i nostri figli
Meglio non lesinare carezze ai propri figli, a costo di apparire iper-protettivi. Secondo una ricerca pubblicata su PLoS One, infatti, le madri che accarezzano i neonati nelle prime settimane di vita possono cambiare gli effetti che lo stress durante la gestazione ha sullo sviluppo nei primi mesi di vita.
L'aumento della depressione materna è stato collegato alla diminuzione dell'adattabilità fisiologica e all'aumento dell'emozionalità negativa quando le madri non accarezzano abbastanza i ... (Continua)

26/09/2012 10:29:49 Valorizzare gli aspetti migliori per ottenere di più

Il segreto per ottenere il meglio dagli altri
Alcune persone sembrano perseguitate dalla sfortuna nei rapporti con gli altri: si ritrovano con partner fedifraghi, amici ipocriti, datori di lavoro con un carattere impossibile e colleghi arrivisti e pettegoli. Esiste una spiegazione scientifica per questo sconcertante fenomeno?
Gli psicologi hanno scoperto che la gente viene trattata dagli altri come si aspetta di essere trattata.
In altre parole, chi si aspetta di venire imbrogliato viene spesso truffato, chi vive nel timore di essere ... (Continua)

06/09/2012 Effetto catastrofe in agguato per chi non riesce a gestire il proprio dolore
Il dolore si combatte anche con la testa
Combattere l’“effetto catastrofe” per ridurre il dolore, è la sfida lanciata dagli oltre 7 mila esperti riuniti a Milano per il 14° Congresso Mondiale sul Dolore.
La tendenza a rimuginare sul proprio dolore porta a enfatizzarlo e ingigantirlo: numerosi studi dimostrano che il 7 e il 31% del dolore percepito è determinato dal cosiddetto “effetto catastrofe”. Oggi sono disponibili tecniche e trattamenti psicosociali per gestire il dolore, ma gli esperti sottolineano come siano ... (Continua)
31/07/2012 09:36:56 Ricerca sottolinea l'impatto degli stati d'animo sulla nostra vita

Le nostre decisioni influenzate dall'ansia
È un disturbo che colpisce ormai quasi mezzo miliardo di persone in tutto il mondo, stando alle cifre rese note dall'Organizzazione mondiale della sanità. L'ansia entra in gioco nella nostra vita influenzando la nostra capacità di affrontare i problemi del quotidiano e le relazioni con le persone che ci stanno intorno.
Due ricercatrici hanno pubblicato le scoperte da loro fatte in uno studio su come l'ansia e la paura intensa e il terrore che accompagnano questo problema hanno un impatto ... (Continua)

22/06/2012 Diversi studi convergono sulla stessa ipotesi

Confermata l’origine genetica della dislessia
La dislessia ha origine genetica. L'ipotesi è confermata da una serie di studi, che rilevano nei gemelli omozigoti un tasso di concordanza del 65 per cento, una percentuale che scende al 35 nel caso di gemelli eterozigoti, confermando quindi una familiarità del 35-40%.
Anche un gruppo di ricercatori dell’Istituto Scientifico “Eugenio Medea - La Nostra Famiglia” di Bosisio Parini e della facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, guidati dalla Dr.ssa Cecilia ... (Continua)

25/05/2012 13:09:32 Casi apparentemente inspiegabili dovuti ad alterazioni epigenetiche

Infertilità, sotto accusa le alterazioni epigenetiche
L’epigenetica può essere definita come lo studio dei cambiamenti ereditabili della funzione di un gene non causate da modificazioni nella sequenza del DNA. Il grande interesse che negli ultimi anni è stato suscitato da questa particolare branca della genetica è dovuto al fatto che il concetto di epigenetica crea una vera e propria rivoluzione nella teoria della ereditabilità dei caratteri, portando a ipotizzare che non solo i tratti geneticamente determinati, ma anche quelli acquisiti nel corso ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale