Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 72

Risultati da 1 a 10 DI 72

09/06/2016 Auspicabili maggiore appropriatezza e aderenza terapeutica

Sindrome dell’intestino irritabile per 1 italiano su 10.
Riguarda circa 1 italiano su 10, in maggioranza donne. È la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), più comunemente conosciuta come “colite spastica”. Una condizione molto comune e debilitante che interessa circa il 10-20% della popolazione mondiale.
«In Italia riguarda circa l’11-12% delle persone, in particolare le donne (in rapporto di 3 a 1 rispetto agli uomini) e con un tasso più alto di prevalenza dai 20 ai 50 anni. Questo disturbo è caratterizzato da gonfiore o dolore addominale – ... (Continua)

14/03/2016 17:38:00 Studio Real life ne rilancia il ruolo protettivo

I benefici dei Pufa n-3 dopo l'infarto
I risultati di un nuovo studio Real life dimostrano i benefici associati alla somministrazione di Pufa n-3 nei pazienti colpiti da infarto del miocardio. La ricerca, presentata a Firenze durante il Congresso Nazionale Conoscere e Curare il Cuore e pubblicata sull'American Journal of Cardiology, si è concentrata sui Pufa n-3 con un contenuto in EPA e DHA non inferiore all’85%.
L’assunzione di Pufa n-3 (Esteri Etilici di Acidi Grassi Polinsaturi, ovvero gli Omega 3) insieme alla terapia di ... (Continua)

27/01/2016 12:20:00 Ognuno ha un ruolo, ma funzioni diverse

Omega-3 in alimenti, integratori e farmaci
«Gli omega-3 rappresentano un interessante esempio di sostanza che è al contempo alimento, integratore alimentare e farmaco», spiega Alessandro Mugelli, Professore Dipartimento di Neuroscienze, Area del Farmaco e Salute del Bambino, Università degli Studi di Firenze.
«Da decenni è noto come gli acidi grassi polinsaturi omega-3 possono avere un ruolo prezioso nella prevenzione cardiovascolare. Gli omega-3 sono acidi grassi essenziali, sostanze indispensabili che l’organismo non produce e, ... (Continua)

17/12/2015 15:38:00 Obsoleta buona parte dell'apparecchiatura diagnostica pubblica

Tac, Pet e mammografi del Ssn sono troppo vecchi
Sono diagnosi in bianco e nero quelle garantite dal Servizio sanitario nazionale. Un'indagine del Centro Studi Assobiomedica ha rivelato infatti che buona parte delle apparecchiature utilizzate in ambito diagnostico – Tac, Pet, mammografi e altri strumenti – hanno già superato la soglia di “adeguatezza tecnologica” fissata fra i 5 e i 7 anni. Inoltre, il 50 per cento degli strumenti ospedalieri è ancora analogico.
La situazione peggiore riguarda i mammografi convenzionali e telecomandati, ... (Continua)

14/12/2015 12:45:00 Scoperte al computer da ricercatori italiani

Nuove molecole per l'artrite reumatoide
Scoperte tre nuove classi di molecole efficaci contro i casi più critici di artrite reumatoide. Le molecole, già coperte da brevetto, diventeranno dei farmaci grazie all’azienda farmaceutica italiana Galsor Srl.
A realizzare la scoperta sono stati i ricercatori della Facoltà di medicina e chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Policlinico 'Agostino Gemelli' di Roma in collaborazione con colleghi dell’Istituto di chimica del riconoscimento molecolare del Consiglio nazionale ... (Continua)

01/12/2015 15:40:00 I consigli dei medici di medicina generale per una gestione più consapevole

Ipotiroidismo, le raccomandazioni degli esperti
Come affrontare l'ipotiroidismo? A spiegarlo sono i medici della Simg (Società italiana di medicina generale), che hanno stilato una serie di raccomandazioni sull'argomento.
“L’ipotiroidismo è una patologia piuttosto comune e rappresenta uno dei più frequenti motivi di visita dell’ambulatorio del medico di famiglia”, spiega Gerardo Medea, responsabile area Metabolica Simg. “Come tutte le patologie croniche, è spesso fonte di ansia e di dubbi nelle persone che ne sono affette e, per questo, ... (Continua)

13/11/2015 09:28:00 Dagli interventi mutuabili alla scelta del medico

Le 5 cose da sapere sulla chirurgia estetica
Interventi a scopo estetico eseguiti in modo fraudolento in ospedale, medici senza specializzazione che rifanno nasi e seni. Il mondo della chirurgia estetica ha poche regole ed è bene fare chiarezza per aiutare i pazienti a orientarsi.
«Da tempo la nostra associazione si batte per ottenere più regole in questo settore. Intanto vogliamo dare alcune indicazioni per aiutare chi decide di approcciarsi alla chirurgia estetica a comportarsi nel modo opportuno», affermano gli specialisti ... (Continua)

15/10/2015 12:05:00 Mancano risorse e organizzazione

La partoanalgesia è ancora un diritto negato
“Tutte le donne italiane devono poter scegliere se partorire con o senza dolore”. È quanto asserisce Ida Salvo, direttore Anestesia e Rianimazione Ospedale dei Bambini Buzzi Milano, che lancia un grido d’allarme e racconta che “anche questa volta il Ministro inserisce la parto analgesia nei LEA come fece il Ministro Turco anni fa, ma 'ad isorisorse' cioè senza finanziamenti, demandando il problema alle Regioni.
E a tal proposito precisa che “l’articolo 4 dell'ultima bozza 2015 contenente ... (Continua)

14/09/2015 15:55:00 Ricerca italiana scela l'efficacia di una terapia a lungo termine
Autismo, migliorano anche i bimbi più grandi
Esistono possibilità di miglioramento e trasformazione per quei bambini autistici che iniziano la terapia in età non precocissima, e gli effetti possono mantenersi a lungo termine.
Lo rivela l’Istituto di Ortofonologia di Roma (IdO) nella sua ultima pubblicazione a cura di Magda Di Renzo, responsabile del servizio terapie dell’IdO, e della sua équipe sulla rivista scientifica americana Psychological Reports.
Perché è importante parlare di risultati a lungo termine nell’autismo?
“Nel ... (Continua)
17/07/2015 15:05:00 Firmato il decreto che aggiorna la regolamentazione del settore

Nuove linee guida per la procreazione assistita
Entreranno presto in vigore le nuove linee guida per la Procreazione medicalmente assistita (Pma). Il decreto che aggiorna le regole è stato firmato dal ministro della Salute Lorenzin e sta per essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.
La nota del ministero sottolinea il processo di aggiornamento cui sono andate incontro le linee guida dopo le sentenze della Corte costituzionale che in pratica avevano smantellato l’intera struttura della tanto discussa legge 40 del 2004, oggetto peraltro ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale