Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1171 a 1180 DI 2362

21/09/2012 09:46:42 La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Come superare la depressione post separazione
L’amore per sempre sembra non esistere più: un matrimonio su tre finisce in un divorzio.
Ma nonostante le separazioni siano ormai all’ordine del giorno, la fine di un matrimonio rimane una delle esperienze più dolorose e laceranti che una persona possa sperimentare nel corso della propria esistenza.
Accettare la fine di un amore è un processo psicologico complesso che ha molte affinità con quello che avviene alla morte di una persona cara.
Questo articolo, dedicato a chi è stato ... (Continua)

21/09/2012 09:37:29 L’abuso di antidolorifici può peggiorare il dolore

Mal di testa: cerchiamo delle cure alternative
Se vi alzate la mattina e a poco a poco sentite l’insorgere del mal di testa o se nel bel mezzo di una riunione cominciate ad accorgervi di un dolore soffuso che vi avviluppa la mente, prendete tempo, cercate alternative, ma di sicuro pensateci due volte a prendere antidolorifici soprattutto se la cosa si ripete più volte al mese.
I ricercatori del britannico National Institute for Health and Clinical Excellence (Nice), nel definire le linee guida per il trattamento del mal di testa, ... (Continua)

19/09/2012 15:18:16 Leucoaferesi, nuova possibilità per donare
Donare midollo osseo senza trapianto
Il trapianto di midollo osseo incute spesso timore fra i potenziali donatori. La ricerca, tuttavia, ha studiato una nuova possibilità meno traumatica per aiutare quei pazienti che necessitano di un trapianto. Ogni anno servono 1000 nuovi donatori in Italia.
Negli studi più recenti, gli esperti hanno verificato la presenza di cellule staminali emopoietiche al di fuori del midollo osseo, ovvero nel sangue placentare – quello che si trova nel cordone ombelicale – e nel sangue periferico. ... (Continua)
19/09/2012 10:04:13 Scoperta sul comportamento biologico indotto dai geni

L'istinto materno dipende da un gene
Non tutte le donne possiedono il cosiddetto istinto materno. Tuttavia, non gliene va fatta loro una colpa, perché si tratterebbe di una questione genetica. A rivelarlo è una ricerca americana pubblicata dalla Rockfeller University di New York che ha scoperto come, disattivando parzialmente un singolo gene, l'istinto materno sparisce. I ricercatori hanno lavorato su modello murino.
La ricerca, coordinata da Ana Ribeiro, rappresenta il primo esempio della manipolazione di un singolo gene in un ... (Continua)

17/09/2012 L'importanza di un controllo per praticare una disciplina sportiva

Una visita medica prima di fare sport
Arriva l'autunno e molti, per la prima volta, si avvicinano alla pratica sportiva, scegliendo fra le tante discipline a disposizione nelle palestre e nelle piscine.
Sarebbe tuttavia opportuno che tutti i giovani atleti effettuassero la visita di idoneità sportiva anche in caso di attività amatoriali. Tanti la considerano una costosa formalità, ma molti ne sottovalutano l'importanza. Ci possono essere casi nei giovani di cardiopatie congenite o disturbi della trasmissione elettrica del cuore, ... (Continua)

13/09/2012 15:29:48 Ricerca francese spiega i rischi legati a un consumo regolare

L'alcool favorisce le emorragie cerebrali
Hanno 60 anni, ma il loro cervello sottoposto ad analisi ne mostra 14 in più. Sono i 137 pazienti di un gruppo più ampio di 540 soggetti ospedalizzati a causa di un evento vascolare cerebrale di natura emorragica presso l'unità neurovascolare presso il Centre Hospitalier Régional Universitaire di Lille, nel nord della Francia.
Il sottogruppo che fa parte di questo campione di soggetti che hanno sofferto di emorragie cerebrali si distingue per un consumo quotidiano di almeno quattro bicchieri ... (Continua)

10/09/2012 Mezzo paese alle prese con i chili di troppo accumulati d'estate

L'Italia ingrassa in vacanza
L'estate sta finendo, ma i chili non se ne vanno, anzi aumentano. Oltre la metà degli italiani infatti si ritrova a dover perdere due o tre chili in più accumulati durante l'estate. Lo ha stabilito un'indagine effettuata dalla Coldiretti sul proprio portale internet, dalla quale emerge che soltanto un misero 23 per cento degli italiani si sente in perfetta forma: “appena il 2 per cento – precisa la Coldiretti – è invece dimagrito perché ha sofferto la mancanza di cibi adeguati al proprio gusto ... (Continua)

07/09/2012 Nessun effetto positivo sulla memoria

Il Ginko biloba non previene l'Alzheimer
Uno studio francese pubblicato su Lancet afferma che il Ginko biloba preso sotto forma di integrazione alimentare non aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer e non ne frena la progressione. I ricercatori francesi del Centro di ricerca sulla malattia di Alzheimer di Tolosa hanno analizzato un campione di 2854 soggetti, dei quali 1406 hanno assunto ogni giorno circa 240 mg di estratto di Ginko biloba, mentre agli altri 1414 è stato somministrato soltanto placebo.
I volontari sono stati ... (Continua)

06/09/2012 10:54:04 Sfatato il mito dei suoi effetti sulla salute

Cibo biologico? Più buono ma non più nutriente
È certamente più buono, in molti casi più saporito, e comunque rispettoso dell'ambiente, ma non ha alcun effetto positivo sulla salute. Parliamo del cibo biologico, studiato a fondo da un'équipe dell'Università di Stanford che ha analizzato una serie di dati relativi a molti alimenti bio, confrontandoli con quelli di prodotti della normale filiera commerciale.
Stando a quanto risulta dai dati pubblicati su Annals of Internal Medicine, gli alimenti biologici non presentano una maggior ... (Continua)

27/08/2012 11:47:38 Un aiuto per perdere il vizio del fumo

Sì dei cardiologi alla sigaretta elettronica
La sigaretta elettronica non crea problemi al cuore. Certo non è la soluzione finale della lotta al tabagismo, ma può aiutare i fumatori ad abbandonare un'abitudine tanto dannosa da causare, in questo secolo, 1 miliardo di morti.
Questo, in sintesi, il responso dei cardiologi europei sul surrogato della «bionda» disponibile da qualche anno anche in Italia.
Al Congresso dell'European Society of Cardiology (Esc) tenutosi a Monaco di Baviera, Konstantinos Farsalinos dell'Onassis Cardiac ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale