Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1271 a 1280 DI 2362

13/04/2012 Studio apre le porte a nuove frontiere di cura e guarigione
Epidemia di obesità, i danni al fegato nei bambini
Una nuova, importante scoperta scientifica sui meccanismi che regolano l’insorgenza della steatosi epatica non alcolica nei bambini consentirà nell’immediato futuro di adottare nuove soluzioni terapeutiche in grado di rallentare sensibilmente la progressione della malattia nei piccoli pazienti.
Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista Hepatology, condotto dal Dott. Valerio Nobili, Responsabile di Malattie Epato-metaboliche dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, dal Dott. Guido ... (Continua)
12/04/2012 17:58:19 La pelle e il cordone ombelicale le fonti da cui attingere

Una nuova frontiera per le cellule staminali e i neuroni
Sarà dunque possibile trasformare le cellule della cute e del cordone ombelicale in neuroni grazie ad una tecnica innovativa messa a punto da studiosi del Bonn Institute of Reconstructive Neurobiology in Germania. Essi sono riusciti a produrre cellule nervose adulte partendo dalle staminali totipotenti della pelle.
"Finora, la produzione di cellule staminali pluripotenti, sebbene dispendiosa e lunga, è considerata l'ultima frontiera dello biologia dello sviluppo. “Nel frattempo, era ... (Continua)

11/04/2012 16:34:49 Lavoratore conserva l'uso dell'arto grazie a un complicato intervento
Un braccio salvato grazie a un macroreimpianto
Quel che si dice un intervento eccezionale. Un agricoltore si è visto reimpiantare il braccio perduto a causa di un grave incidente sul lavoro da un team dell'ospedale San Giuseppe di Milano. L'uomo, che lavorava con la sua macchina agricola, ha subito l'amputazione del braccio con disarticolazione del gomito sinistro.
A due ore dall'accaduto, il paziente è arrivato all'ospedale San Giuseppe, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico per la durata di cinque ore, nel corso delle quali i ... (Continua)
11/04/2012 Le tecniche all'avanguardia per il trattamento del disturbo

Terapia della vitiligine, novità dal trapianto di pelle
È spesso considerata l'extrema ratio in caso di vitiligine, ma il trapianto di pelle o di melanociti può essere risolutivo per quei pazienti che soffrono della malattia. A confermarlo sono alcuni studiosi che hanno partecipato all'ultimo congresso dell'American Academy of Dermatology.
La vitiligine si caratterizza per la presenza di vaste macchie chiare sulla pelle causate da un malfunzionamento dei melanociti, le cellule che sottintendono alla colorazione dell'epidermide. Nella maggior ... (Continua)

10/04/2012 Esami troppo ravvicinati dell'arcata dentaria favoriscono la malattia

L'ortopanoramica aumenta il rischio di cancro al cervello
Le persone che si sottopongono regolarmente a esami radiografici dei propri denti sono più soggette all'insorgenza di tumori cerebrali. Lo dice uno studio di alcuni ricercatori americani pubblicato sulla rivista Cancer dell'American Cancer Society.
I ricercatori suggeriscono pertanto di evitare di praticare questo tipo di esami ogni anno. Lo studio si basa sui dati di 1433 pazienti americani fra i 20 e i 79 anni di età colpiti da meningioma, un tipo di tumore al cervello – fortunatamente ... (Continua)

06/04/2012 Tè, mele e vino rosso potrebbero tenere lontano questa malattia

Protetti dal Parkinson con i flavonoidi
Per il morbo di Parkinson un ruolo protettivo potrebbe essere svolto dai flavonoidi. Lo afferma uno studio dell’Harvard University e della University of East Anglia, pubblicato sulla rivista Neurology.
Molte patologie sembrano beneficiare di questi elementi biochimici, quali le cardiopatie ischemiche, l’ipertensione arteriosa e alcune tipologie di tumori e persino qualche forma di demenza, in questa nuova ricerca si vuole dimostrare che i flavonoidi manifestano un’azione protettiva sui ... (Continua)

05/04/2012 14:42:49 Ai pazienti rimane l'alternativa di 3,4 Diaminopiridina
Sindrome di Lambert-Eaton, il farmaco ora si paga
Guai in vista per i pazienti affetti dalla rara Sindrome Miastenica di Lambert Eaton. Quando si parla di malattie rare infatti abbondano i buoni sentimenti ma nei fatti con una mano si promette e con l’altra si toglie. Così mentre a gennaio Camera e Senato approvavano all’unanimità mozioni a favore della tutela dei farmaci orfani e dei malati rari, impegnano in tal senso il Governo, l’AIFA – Agenzia Italiana del Farmaco pensava bene di risparmiare proprio a queste stesse voci. A farne le spese ... (Continua)
05/04/2012 La Tac è in grado di scovare polipi e formazioni pre-cancerose
La colonscopia virtuale efficace quanto quella tradizionale
Colonscopia addio. Uno degli esami più odiati dai pazienti potrebbe essere presto sostituito da una versione virtuale con lo stesso grado di efficacia. Lo dice una ricerca della Mayo Clinic di Scottsdale, in Arizona, pubblicata su Radiology.
Lo studio certifica l'efficacia dell'esame attraverso una semplice Tac, anche su una fascia di popolazione particolarmente a rischio, come quella degli anziani con più di 65 anni di età. La colonscopia virtuale consente di individuare ogni anomalia ... (Continua)
05/04/2012 Nuove tecnologie evidenziano almeno tre geni mutati

Le mutazioni genetiche nell’autismo
Sono state individuate mutazioni di tre nuovi geni nell’autismo. Recenti studi, grazie ad una nuova tecnologia genomica, hanno dimostrato che i geni Chd8, Snc2a e KAtnaI2 sono portatori di mutazione nei soggetti con disturbi dello spettro autistico, tra questi uno in particolare dei ricercatori della Mount Sinai School of Medicine, pubblicati su 'Nature'.
Questi studiosi partecipano tutti all'Autism Sequencing Consortium (Asc), i loro risultati evidenziano alcuni target genetici per ... (Continua)

05/04/2012 Nesso fra statura della donna e probabilità di insorgenza del cancro

Rischio di tumore ovarico legato all'altezza
L'altezza di una donna potrebbe essere legata all'insorgenza del tumore ovarico. Lo ipotizza uno studio pubblicato su Plos Medicine da un team dell'Università di Oxford, secondo cui più una donna è alta maggiore sarà il rischio di cancro alle ovaie.
L'équipe diretta da Valerie Beral dell'Unità di Epidemiologia ha esaminato 47 studi condotti in 14 paesi diversi, per un totale di 25 mila donne affette da cancro alle ovaie e 80 mila donne sane. “Mettendo insieme le evidenze raccolte a livello ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale