Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1281 a 1290 DI 2362

04/04/2012 Non c'è pericolo di insonnia nei neonati

Il caffè non nuoce in gravidanza
Non poteva che venire dal Brasile l'ultima ricerca che indaga gli effetti del caffè bevuto nel corso della gravidanza sul feto. Stando ai ricercatori sudamericani, non è necessario privarsi del piacere di una tazza di caffè per scongiurare i casi di insonnia nei neonati.
La ricerca, pubblicata su Pediatrics, ha analizzato 4200 donne che hanno partorito nella cittadina di Pelotas nel 2004. Subito dopo il parto, i ricercatori hanno chiesto alle volontarie di rispondere a un questionario con ... (Continua)

03/04/2012 Nuova procedura di immunoterapia cellulare adottiva per il cancro
Leucemia, una nuova tecnologia per combatterla
Un lavoro sulla leucemia a firma dei ricercatori del San Raffaele di Milano è apparso su Nature Medicine. Lo studio, frutto del lavoro di un team di ricercatori multidisciplinare e internazionale guidato da Chiara Bonini responsabile dell’Unità di Ematologia sperimentale del San Raffaele, in collaborazione con Luigi Naldini Direttore dell’Istituto San Raffaele Telethon per la Terapia Genica, ha permesso di mettere a punto una nuova tecnica di immunoterapia cellulare adottiva per il cancro, ... (Continua)
02/04/2012 Rischi più alti per chi si muove troppo o troppo poco

Lavoro e cuore, i benefici di un'attività fisica moderata
Il giusto equilibrio è difficile da ottenere, soprattutto se di mezzo c'è l'esigenza di portare a casa uno stipendio. Un'ampia ricerca internazionale, tuttavia, mostra quali sono i lavori ideali per mantenere basse le percentuali di rischio dei disturbi cardiovascolari. Si tratta di uno studio condotto da ricercatori provenienti da Stati Uniti, Canada, Svezia e Pakistan e riguardante 30 mila persone di 52 paesi. La ricerca, denominata Interhearth Study e pubblicata sullo European Heart Journal, ... (Continua)

31/03/2012 09:45:49 L’anosmia rende più fragili e ansiosi oltre che depressi

Senza l’olfatto aumenta l’insicurezza
Sebbene l’olfatto sia uno dei cinque sensi meno importanti nell’essere umano, la sua mancanza o il suo deficit, mette l’individuo in una condizione psicologica quantomeno spiacevole; una sua “diminutio” può più facilmente indurre stati ansiosi e alterazioni del tono dell’umore.
Nonostante che circa il venti per cento degli esseri umani soffra di questa patologia soltanto una piccola parte dà rilievo a tale disturbo.
Il sistema olfattivo ha grande importanza nelle scelte alimentari, nella ... (Continua)

31/03/2012 Caratteristiche della patologia e i consigli per evitarla

La tallonite da corsa
La corsa è un’attività fisica praticata intensamente da un gran numero di appassionati. Il rischio di subire traumi per questi ultimi che puntano a migliorare la propria forma fisica è, però, molto elevato.
Una delle possibili patologie conseguenti ad un trauma o ad un’attività fisica ripetuta, è la tallonite: termine generico con il quale, comunemente, ci si riferisce a una condizione dolorosa di quella parte posteriore e inferiore del calcagno, chiamata anche retropiede o tallone, ma ... (Continua)

29/03/2012 09:35:34 L'estratto più efficace delle cure tradizionali

Il timo utile in caso di acne e non solo
Dalla natura un aiuto in caso di acne, ma non solo. Il timo – la cui etimologia greca significa “forza” - sembra essere più efficace dei preparati medici utilizzati abitualmente contro l'acne. Lo afferma uno studio della Leeds Metropolitan University presentato nel corso di una conferenza sulla microbiologia che si è tenuta a Dublino.
I ricercatori britannici, guidati da Margarida Gomez-Escalada, hanno testato l'efficacia di tinture di timo, mirra e calendula nei confronti del batterio ... (Continua)

29/03/2012 Tecnica mininvasiva ancora troppo poco diffusa
Chirugia toracica video-assistita per il tumore polmonare
Riduzione del trauma, del sanguinamento, del dolore, tempi di ospedalizzazione più rapidi, così come quelli di recupero per il paziente. Questi, in estrema sintesi, i principali vantaggi della chirurgia mininvasiva che da diversi anni sta ormai sempre più sostituendo quella tradizionale o “open” in moltissime indicazioni chirurgiche.
Ma se questi vantaggi sono universalmente riconosciuti nella chirurgia addominale, ginecologica, cardiochirurgica, otorinolaringoiatrica, ecc., non sono ... (Continua)
28/03/2012 Passare troppo tempo seduti riduce l'aspettativa di vita

Alzati e vivrai
Non conviene riposarsi troppo. Stare per troppo tempo seduti infatti aumenta in maniera considerevole le probabilità di morire. Lo dice una ricerca dell'Università di Sidney pubblicata sugli Archives of Internal Medicine.
Secondo i ricercatori australiani guidati da Hidde van der Ploeg, chi passa 11 ore al giorno seduto comodamente in ufficio, nei mezzi pubblici o a casa mostra il 40 per cento di probabilità in più di morire nei tre anni successivi. Il team di ricerca si è basato ... (Continua)

27/03/2012 Scoperto un meccanismo potenzialmente letale per ogni tipo di cancro

Un anticorpo universale contro i tumori
Un team di ricercatori della Stanford University ha scoperto l'efficacia di un singolo anticorpo “universale” valido per contrastare ogni tipo di tumore. La scoperta, appena pubblicata su Pnas, si basa sull'analisi del comportamento delle cellule tumorali, che si servono della proteina CD47 per nascondersi al sistema immunitario. L'anticorpo scoperto dai ricercatori californiani sarebbe in grado di svelare ai macrofagi – gli elementi incaricati di eliminare le sostanze nocive all'organismo - ... (Continua)

26/03/2012 21:44:34 L'oncologia ne è il banco di prova, il 50% degli oncologi italiani non li usa.

I farmaci biosimilari sono ancora poco conosciuti
Il trattamento di varie forme di tumore è migliorato negli ultimi anni grazie alla disponibilità di nuovi farmaci biotecnologici e alla possibilità di personalizzare le terapie sul singolo paziente, basandosi su specifiche caratteristiche cliniche, patologiche e molecolari. Questi farmaci, ottenuti mediante la tecnologia del DNA ricombinante, conoscono in Italia un impiego ancora inferiore all’ottimale, soprattutto per il costo elevato rispetto alle molecole tradizionali.
Per contenere la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale