Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1341 a 1350 DI 2362

27/01/2012 Nuovo trattamento di seconda linea per il disturbo

Un farmaco per la sindrome di Cushing
Il farmaco pasireotide potrebbe rappresentare una valida opzione di seconda linea per il trattamento della sindrome di Cushing. La patologia è caratterizzata dal cronico aumento del cortisolo nel sangue.
Il cortisolo è un ormone steroideo che viene prodotto dalle ghiandole surrenaliche che si trovano al di sopra dei reni e in condizioni normali regola la risposta dell'organismo allo stress, contribuisce al mantenimento di una buona funzionalità cardiovascolare ed è coinvolto nel ... (Continua)

25/01/2012 11:36:51 Gli effetti allucinogeni producono modificazioni della personalità

La psilocibina disconnette le reti neurali
Una curiosa sperimentazione dimostra la pericolosità anche a lungo termine del consumo di funghi allucinogeni, i cosiddetti “funghetti magici” che spopolano fra le stradine di Amsterdam invase dai turisti di tutto il mondo.
L'allarme per gli effetti prodotti dalla psilocibina, la sostanza principe dei “magic mushrooms”, è stato lanciato da un team di ricercatori della prestigiosa Università Johns Hopkins di Baltimora, negli Stati Uniti. I ricercatori, che hanno seguito per un anno un ... (Continua)

25/01/2012 In molti prodotti di bellezza riscontrate tracce di glutine

Celiachia, il rischio viene anche dal glutine dei cosmetici
La celiachia potrebbe essere scatenata anche dai cosmetici. A lanciare l'allarme sono i gastroenterologi americani riuniti a congresso, i quali evidenziano la possibilità che tracce di glutine in alcuni prodotti di bellezza possano provocare i disturbi tipici della malattia, anche in quei pazienti che seguono in maniera costante le regole alimentari prescritte.
Marie Borum, gastroenterologa presso la George Washington University, cita il caso di una ragazza di 28 anni affetta da celiachia ... (Continua)

25/01/2012 I risultati del consorzio europeo “GISHEAL” coordinato dal San Raffaele

Scoperti nuovi marcatori di resistenza naturale all’Aids
Nuovi marcatori genetici associati al controllo spontaneo della progressione di malattia in persone con infezione da virus HIV. È questa la ricerca coordinata da Guido Poli, professore di Patologia Generale e Immunologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele e responsabile dell’Unità di immunopatogenesi dell'AIDS presso l’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele, pubblicata sulla prestigiosa rivista Journal of Infectious Diseases.
Lo studio è stato condotto da un consorzio ... (Continua)

24/01/2012 17:24:44 Gli anticoncezionali di ultima generazione non stimolerebbero il desiderio

Pillola, niente effetto sulla libido
Uno studio italiano mette in dubbio la convinzione secondo cui le pillole di ultima generazione svolgerebbero anche un effetto stimolante della sessualità. Le nuove pillole, basate sull'impiego di drospirenone, erano accreditate di vantaggi significativi rispetto ai farmaci più datati, con riferimento alla loro minore influenza sul peso corporeo e alla possibilità, appunto, di stimolare la libido femminile.
Tutto questo è rimesso in discussione da una ricerca pubblicata su The Journal of ... (Continua)

24/01/2012 Eccezionale intervento su un uomo colpito da grave aritmia

Trapianto doppio, doppio infarto
È stato salvato da un'équipe dell'ospedale di Verona un uomo di 71 anni colpito da doppio infarto. Si tratta di duplice crisi cardiaca perché il paziente in questione ha due cuori, frutto di una tecnica di trapianto ormai abbandonata per i rischi connessi.
(Continua)

23/01/2012 12:59:23 Un grave problema legato a una ricerca scientifica insufficiente

I farmaci nei disturbi dello spettro autistico
I Disturbi dello spettro autistico (ASD) sono un insieme di disturbi del neuro sviluppo che comprendono l'autismo, la sindrome di Asperger e disturbi pervasivi dello sviluppo non altrimenti specificato. Essi sono diagnosticati e classificati in tre gruppi principali di alterazioni del comportamento: comunicazione e interazione sociale alterate, e comportamenti stereotipati. I sintomi di ASD di solito emergono nei primi 3 anni di vita e attualmente non sono disponibili biomarcatori utili ad una ... (Continua)

23/01/2012 Le forme più gravi legate a problemi di peso

Acne, occhio al sovrappeso
L'acne grave è più probabile nei ragazzi che risultano in sovrappeso negli ultimi anni dell'adolescenza. È quanto emerge da una ricerca condotta in Norvegia su un totale di 3600 adolescenti fra i 18 e i 19 anni, che hanno fornito una serie di informazioni sulle loro abitudini alimentari, sul peso, sui problemi legati all'acne e sul loro stile di vita in genere.
Intanto, sul fronte della ricerca farmacologica, uno studio americano mostra l'efficacia e la sicurezza dell'isotretinoina nella ... (Continua)

18/01/2012 Un sistema di monitoraggio continuo per l'assunzione di farmaci

Arrivano i farmaci 2.0
Dagli Stati Uniti arriva l'ultima novità in campo farmaceutico. L'azienda californiana Proteus Biomedical ha messo a punto un sistema di monitoraggio dei farmaci in regimi complessi che consente al paziente, ai suoi cari e ai medici che lo hanno in cura di seguire via via l'assunzione regolare o meno dei farmaci prescritti.
Il sistema, denominato Helios, è composto da un cerotto che va applicato sulla cute e da un microchip da ingerire. Il chip è costituito da uno strato sottilissimo di ... (Continua)

17/01/2012 11:04:41 Non è solo un problema di età, anche lo stress ossidativo conta

Osteoartrite e telomeri corti, un nesso
La lunghezza dei telomeri è legata all'avanzare degli anni, questo si sa. La parte finale dei cromosomi infatti si accorcia sempre più perché l'invecchiamento mette in difficoltà il sistema di replicazione del Dna.
Tuttavia, una ricerca della University of Southern Denmark pubblicata su Arthritis Research & Therapy ha scoperto che nelle ginocchia colpite da artrosi si registra un ulteriore accorciamento dei telomeri man mano che ci si avvicina all'area danneggiata e più colpita da stress ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale