Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1391 a 1400 DI 2362

20/11/2011 Consigli per navigare in sicurezza

Internet e i bambini
Non è il caso di parlare di fenomeno di dipendenza. Ancora i nostri bambini non hanno sviluppato quelle forme che vanno così "di moda" fra gli adulti; tuttavia, non è da prendere sottogamba il fatto che un bambino su tre, in Italia, dispone del computer in casa e circa 1 su 2 ha il collegamento con la Rete; in più, il 66% dei piccoli navigatori ha l'abitudine di chattare senza preoccuparsi se dall'altra parte ci sia un adulto o un altro piccolo come lui.
Inoltre, l'analisi che è stata ... (Continua)

17/11/2011 Sperimentato un anticorpo che elimina l'amiloide

Alzheimer, allo studio un vaccino su misura
Il futuro della terapia anti-Alzheimer è nel vaccino. Almeno è quanto pensano alcuni ricercatori della Georgetown University di Washington, che stanno portando avanti una ricerca potenzialmente in grado di far regredire la malattia.
Lo studio coordinato dal dott. Scott Turner e presentato nel corso dell'annuale convegno della Society of Neuroscience si pone infatti come obiettivo l'abbattimento dei livelli di amiloide – la proteina che si accumula nel cervello provocando la degenerazione ... (Continua)

10/11/2011 16:14:26 il tallone d'achille della malattia

Italia, scoperto gene malaria
Un gene che funge da 'scudo' contro la malaria: alla base di tale strategia una mutazione genetica capace di tenere lontana la malattia. La scoperta - giunta dopo un lungo lavoro nel Paese africano del Burkina Faso - è merito dei ricercatori dell'Università La Sapienza di Roma, coordinati da David Modiano e dal professor Mario Coluzzi del dipartimento di Scienze di Sanità pubblica, centro collaboratore dell'OMS. Le persone che hanno ereditato, da uno o da tutti e due i genitori, una copia della ... (Continua)

09/11/2011 Oltre ai bambini è bene proteggere anche gli anziani

Il vaccino contro lo pneumococco per gli over 50
Via libera della Commissione Europea all’estensione d’uso di Prevenar13, vaccino coniugato 13valente, per le malattie causate dallo pneumococco negli over 50. È la prima volta che un vaccino coniugato (già utilizzato da 10 anni per la protezione dei bambini nei primi anni di età) viene indicato anche per gli adulti: la coniugazione garantisce infatti una protezione efficace e duratura anche in coloro che, a causa dell’età, hanno difese immunitarie “invecchiate”, per effetto di quello che gli ... (Continua)

07/11/2011 È possibile da cellule embrionali produrre neuroni che sintetizzano dopamina

Curare la malattia di Parkinson con le staminali
Il morbo di Parkinson è una malattia degenerativa e progressiva che probabilmente si potrà curare con le cellule staminali. È quello che è emerso da uno studio pubblicato su Nature, in cui cellule embrionali umane sono state trasformate in cellule nervose specializzate in grado di produrre dopamina. Tali risultati sono stati ottenuti trattando il cervello di topi e di ratti che hanno mostrato una riduzione dei sintomi tipici del Parkinson.
Le cellule sono poi state trapiantate con successo ... (Continua)

03/11/2011 Ansia e depressione si riducono grazie all'attività fisica

Fare sport oggi per non essere depressi domani
L’attività sportiva sembra proteggere dagli stati depressivi dell’età avanzata. Quelli che si muovono sono sottoposti a minor rischio d’insorgenza di un disturbo del tono dell’umore. Molte ricerche lo confermano, fra queste una in particolare effettuata presso l’Università di Goteborg in Svezia, in cui 17.500 cittadini europei provenienti da 11 paesi diversi e di 64 anni come età media sono stati monitorati per circa un anno e mezzo. Come spiega Magnus Lindwall che ha partecipato allo studio: ... (Continua)

25/10/2011 TG4010 in associazione con trattamento chemioterapico

Un vaccino sembra rallentare il cancro ai polmoni
Un gruppo di ricercatori dell'Università di Strasburgo ha reso pubblici i risultati di una sperimentazione che ha per oggetto un possibile vaccino contro il cancro ai polmoni. TG4010, questo il nome della profilassi, andrebbe adottato in associazione alla terapia chemioterapica standard nei casi di tumore dei polmoni a cellule non piccole, la tipologia più diffusa con un'incidenza di circa l'80 per cento.
I ricercatori francesi hanno testato il vaccino su un totale di 148 pazienti, ... (Continua)

24/10/2011 Il secondo bambino nasce quasi un mese dopo
Un parto gemellare “dilazionato”
Due gemelli nati a un mese di distanza. L'evento eccezionale è avvenuto all'Ircss Burlo Garofolo di Trieste, dove il 17 settembre è venuto al mondo il primo bambino dopo 24 settimane e 5 giorni di gestazione. Il bimbo è affetto da una grave alterazione cromosomica.
I medici sono riusciti a bloccare il travaglio che avrebbe portato alla nascita anche del secondo gemello, la quale avrebbe comportato gravi rischi per la salute del piccolo, come sottolinea Salvatore Alberico, direttore della ... (Continua)
20/10/2011 Dopo i 40 anni c'è una riduzione evidente delle probabilità di diventare padre

Pesce e sport aiutano la fertilità maschile
Nell'epoca moderna, anche gli uomini sono alle prese con i problemi di fertilità. Le componenti tipiche della società in cui viviamo – stress e spostamento progressivo dell'età in cui si sceglie di avere un figlio in primo luogo – mettono in seria difficoltà i meccanismi che presiedono al processo riproduttivo.
Tuttavia, secondo alcuni ricercatori dell'Harvard School of Public Health di Boston, una dieta corretta ed equilibrata può aiutare l'uomo a mantenere alta la sua capacità ... (Continua)

20/10/2011 L'importanza di una dieta adeguata per ridimensionare i sintomi

La liquirizia aiuta in menopausa
L'ultima proposta per ridurre al minimo le spiacevoli conseguenze legate alla menopausa arriva da uno studio dell'Università della California meridionale, i cui ricercatori propongono l'uso della liquirizia. Una pillola a base di estratti di questa radice, infatti, avrebbe come effetto la riduzione dei casi di vampate addirittura dell'80 per cento.
L'integratore, fra l'altro, avrebbe anche il merito di abbattere il rischio di osteoporosi nelle donne anziane grazie al suo effetto di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale