Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1481 a 1490 DI 2362

21/04/2011 Accorgimenti per il trattamento di un disturbo dalle complicanze insidiose

La cura delle vene varicose
Sono dolorose, fastidiose e certamente antiestetiche. Le vene varicose tuttavia nascondono rischi ancora più seri, come possibili flebiti o la trombosi venosa profonda, l'ostruzione parziale o completa di una vena della circolazione venosa profonda di un arto da parte di un coagulo di sangue o trombo, che potrebbe provocare anche un'embolia polmonare.
Nelle vene varicose il sangue non riesce a scorrere in maniera regolare a causa dell'insufficienza venosa, una condizione che si viene a ... (Continua)

11/04/2011 Studio italiano punta sull'inibizione dell'angiogenesi

Nuovo inibitore arresta la crescita dei tumori
Inibire i vasi sanguigni tumorali e la crescita dei tumori senza indurre resistenza alla cura. Uno studio del San Raffaele dimostra che bloccare la formazione di vasi sanguigni tumorali con un nuovo inibitore specifico arresta la crescita dei tumori e previene le metastasi.
Lo studio, coordinato da Michele De Palma, ricercatore del San Raffaele e da Luigi Naldini, Direttore dell’Istituto San Raffaele-Telethon per la Terapia Genica e Professore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, ... (Continua)

08/04/2011 Come coniugare cura e possibilità di procreazione negli uomini colpiti da cancro

Conservare la fertilità in caso di tumore al testicolo
Il tumore del testicolo è fortunatamente un'eventualità piuttosto rara, dal momento che la sua incidenza si attesta attorno all'1,5 per cento di tutti i tumori maschili. Le cause che generano un cancro ai testicoli possono essere diverse, innanzitutto il criptorchidismo, ovvero l'incapacità di uno dei testicoli di scendere nello scroto, rimanendo pertanto nell'addome o nell'inguine.
Il disturbo aumenta di 40 volte la possibilità che si prefiguri una neoplasia in sede testicolare, con una ... (Continua)

07/04/2011 Vinflunina combatte il carcinoma avanzato o metastatico della vescica
Tumore alla vescica, nuova opportunità di cura
Disponibile anche in Italia vinflunina, il primo farmaco registrato in Europa per la cura del carcinoma del tratto uroteliale (uretra e vescica) avanzato o metastatico dopo il fallimento della terapia a base di platino.
Il trattamento tempestivo della malattia migliora la prognosi e, a seconda della gravità, esistono diverse terapie raccomandate, tanto è vero che la mortalità da tumore della vescica è in costante riduzione nel corso degli anni. Purtroppo, tuttavia, il carcinoma della ... (Continua)
06/04/2011 Consigli per prepararsi all'evoluzione naturale del proprio seno

Come si trasforma il seno in gravidanza
Uno dei primi segni evidenti della gravidanza riguarda le modificazioni del seno, in particolare l'aumento di volume delle mammelle. Già a partire dalle prime settimane di gravidanza, infatti, i seni cominciano il loro percorso di avvicinamento all'allattamento e appaiono subito più gonfi, sensibili e turgidi. L'ingrossamento è dato dall'aumento di volume della ghiandola mammaria e dei dotti galattofori, ovvero quella sorta di canali in cui passa il latte materno, che cominciano peraltro a ... (Continua)

05/04/2011 Associata alla terapia di esposizione cancella la paura dell'altezza

Una pillola al cortisolo e passa la paura
L'acrofobia ha le ore contate. La paura delle altezze può essere combattuta attraverso una pillola messa a punto da un'équipe medica svizzera che ne ha pubblicato i dettagli sulla prestigiosa rivista Proceedings of the National Academy of Science (Pnas).
Secondo i risultati, la pillola a base di cortisolo agirebbe sul cervello cancellando letteralmente la paura avvertita dal soggetto. In teoria, potrebbe funzionare anche su altre paure immotivate e non soltanto sull'acrofobia. Al momento, ... (Continua)

01/04/2011 L'associazione precoce di radio e chemioterapia dà buoni risultati

Nuova strategia terapeutica contro il neuroblastoma
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto una nuova strategia terapeutica contro il neuroblastoma, uno tra i tumori pediatrici più aggressivi. La terapia innovativa consiste nell’associare, sin dall’inizio del trattamento del tumore, la radioterapia, utilizzando il composto 131-I-metaiodobenzilguanidina, alla chemioterapia classica già in uso contro il neuroblastoma.
La terapia è stata testata con successo in uno studio pilota i cui risultati sono stati pubblicati on-line su ... (Continua)

29/03/2011 Sorprendenti gli esiti di uno studio sull'apprendimento linguistico nei neonati

I bambini imparano presto la grammatica
Una ricerca rivela che i lattanti di soli 4 mesi sono in grado di identificare le regole grammaticali di una lingua non familiare. Lo studio, pubblicato sulla rivista PLoS ONE e finanziato dall'UE, migliora significativamente la nostra comprensione dell'apprendimento linguistico nei bambini.
I bambini apprendono le lingue così in fretta e senza apparente sforzo da sorprendere sia i genitori sia i ricercatori. Gli studi condotti hanno dimostrato che persino i neonati sono in grado di ... (Continua)

29/03/2011 Aumenta l'incidenza della patologia fra i giovani

L'ictus è sempre più giovanile
Spesso si associa l'ictus a una malattia dell'età adulta, ma non sempre è vero. Al contrario, secondo alcuni dati diffusi negli Stati Uniti a margine dell'International Stroke Conference che si sta tenendo a Los Angeles, sono sempre di più i giovani colpiti da ictus negli ultimi anni.
Mentre la tendenza fra i pazienti di mezza età va migliorando, con una diminuzione del 25 per cento fra gli uomini con più di 45 anni e del 29 fra le donne della stessa età, l'incidenza dell'ictus sulla ... (Continua)

25/03/2011 Esperimento genetico sull'influenza determinata da un neurotrasmettitore

Preferenze sessuali decise da un gene
Una ricerca cinese sembra avvalorare l'ipotesi di una predisposizione genetica nei confronti dell'orientamento sessuale degli individui. In realtà, la sperimentazione guidata dal dott. Yi Rao dell'Istituto Nazionale di Scienze Biologiche di Pechino ha preso in esame i comportamenti sessuali di un gruppo di topi; di conseguenza, i risultati riscontrati non sono necessariamente estendibili agli esseri umani.
In ogni caso, la privazione di un neurotrasmettitore, nello specifico la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale