Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1561 a 1570 DI 2362

27/12/2010 Anche le cure naturali comportano rischi

Medicina alternativa, attenzione ad usarla sui bambini
Attenzione a banalizzare l'equazione “medicina naturale = zero rischi per la salute”. L'uso di preparati e farmaci della cosiddetta medicina alternativa può essere, in realtà, pericoloso per i bambini, e può avere effetti collaterali anche gravi e addirittura fatali, se si utilizzano in sostituzione della medicina tradizionale.
Ad affermarlo è un rapporto australiano pubblicato dalla rivista “Archives of Disease in Childhood”. I ricercatori hanno analizzato 39 incidenti registrati dall'unità ... (Continua)

27/12/2010 Metodo naturale per recuperare da una bevuta di troppo

Troppo alcool? Ci pensa il miele
Se in questi giorni avete brindato un po' troppo, la soluzione potrebbe essere un buon tè caldo con il miele. Pare infatti che il miele abbia la capacità di ridurre gli effetti negativi dell'alcool grazie alla percentuale di fruttosio contenuta nell'alimento che garantirebbe la corretta metabolizzazione delle bevande alcoliche.
A sostenere le proprietà benefiche del miele anche in questo contesto è un esperto della Royal Society of Chemistry, il dott. John Emsley: “il motivo per cui si sta ... (Continua)

23/12/2010 Riviste e giochi possono diffondere varie patologie infettive

Sale d'attesa veicolo di infezioni
Sedersi nella sala d'attesa del medico, del dentista o di un laboratorio di analisi e sfogliare con fare annoiato una vecchia rivista. Una scena che si ripete ogni giorno in pressoché ogni studio medico e che sembrerebbe del tutto priva di pericoli.
Tuttavia, molti ambulatori medici inglesi hanno deciso di togliere le riviste dalle sale d'attesa, e i giochi e libri per bambini nel caso degli studi dei pediatri. La ragione è appunto la possibile diffusione di agenti patogeni veicolati da ... (Continua)

22/12/2010 Alla ricerca dell'allenamento migliore e della frequenza cardiaca ideale

Fare sport col cardiofrequenzimetro
Vi sentite fuori forma, stressati, stanchi? Vi avvicinate con timore all'appuntamento mattutino con lo specchio? Ci vuole un po' di sport, chi di noi non lo ha mai pensato? Eppure, decidere di intraprendere un'attività fisica potrebbe non bastare se non si adottano strategie di allenamento efficaci.
Per far questo, uno strumento ormai fondamentale è il cardiofrequenzimetro, ovvero la tecnologia – sotto forma di fascia con elettrodi da applicare sul braccio o meglio ancora sul torace – che ... (Continua)

15/12/2010 Uno studio per valutare l'azione protettiva

Effetti di vitamina B e omega 3 su malattie cardiovascolari
Diversi studi su larga scala hanno esaminato gli effetti della supplementazione con vitamine del gruppo B sulle malattie cardiovascolari, ma nessuno ha riportato effetti significativi sul rischio di queste malattie. Studi osservazionali hanno riportato un’associazione inversa tra malattie cardiovascolari ed assunzione o concentrazioni plasmatiche di acidi grassi omega 3 (soprattutto acido docosaesaenoico e eicosapentanoico), suggerendo che la supplementazione con acidi grassi omega 3 possa ... (Continua)

15/12/2010 Uomo affetto dal virus guarisce dopo essersi sottoposto al trapianto

Le staminali guariscono anche l'Hiv
Dalla Germania, arriva l'eco di una clamorosa notizia. Un uomo, un paziente americano di nome Timothy Ray Brown, è guarito dall'Hiv dopo una terapia basata sul trapianto di cellule staminali associata a chemioterapia. L'aspetto stupefacente è che l'uomo era contemporaneamente affetto da una leucemia mieloide, un cancro del sistema immunitario.
Ebbene, secondo i dati pubblicati dal team di ricercatori tedeschi dell'Università di Berlino sulla rivista Blood, il paziente è da considerarsi ... (Continua)

13/12/2010 Piccoli accorgimenti dietetici possono alleviare i sintomi della BPCO

Bronchite cronica, una dieta aiuta a limitarne gli effetti
Approcciare la BPCO da un punto di vista nutrizionale. È il suggerimento emerso da una ricerca proveniente dal congresso dell'American College of Chest Physicians (ACCP), i cui risultati mostrano l'importanza di un regime alimentare equilibrato per scongiurare eventuali carenze vitaminiche.
In particolare, secondo i dati, i pazienti che soffrono di BPCO hanno spesso carenze di determinati elementi vitaminici fra cui vitamina C, E, A, D e selenio. La ricerca si è basata su un gruppo di ... (Continua)

13/12/2010 I segni che le sigarette producono sulla pelle sono un deterrente per le donne

Fumo, i danni alla pelle convincono a smettere
Quando si dice la potenza delle immagini. Stando ai risultati di una ricerca pubblicata sul British Journal of Health Psychology, di fronte all'evidenza dei danni provocati dalle sigarette sulla pelle – secchezza, rugosità, colorito pallido e giallastro –, le donne sono spinte ad astenersi dal fumo. Gli psicologi della Staffordshire University hanno coinvolto un gruppo di 47 donne dai 18 ai 34 anni, sottoponendo loro una serie di immagini che ricostruivano l'aspetto delle stesse in un prossimo ... (Continua)

09/12/2010 Ipotesi psicologica per una delle patologie più ostiche da curare

Stanchezza cronica, problema di personalità
Un gruppo di scienziati utilizza la categoria psicologica per spiegare la stanchezza cronica. Sulle pagine della rivista di settore Journal of Psychotherapy and Psychosomatics, gli autori sostengono che il senso permanente di spossatezza al quale molti non sanno reagire potrebbe essere indotto da disturbi della personalità. Nello specifico, chi ha una predisposizione ai sintomi depressivi, all'introversione, a comportamenti ossessivo-compulsivi è propenso più degli altri ad ammalarsi di ... (Continua)

06/12/2010 Diminuisce la mortalità della malattia in pazienti trattati con bosutinib

Leucemia mieloide cronica, nuovo farmaco per sconfiggerla
Dopo Imatinib, c'è un nuovo farmaco rivoluzionario per combattere la leucemia mieloide cronica. L’Unità di Ricerca Clinica, operativa presso l’ospedale San Gerardo di Monza e diretta dal Prof. Carlo Gambacorti Passerini, sperimenta e scopre il bosutinib.
Nel corso del meeting della Società Americana di Ematologia (ASH), tenutosi oggi a Orlando (USA), sono stati presentati dal Prof. Carlo Gambacorti Passerini i risultati di uno studio controllato, in cui il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale