Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1661 a 1670 DI 2362

27/05/2010 L'uso delle lenti multifocali aumenta il rischio di cadute fra gli anziani
Lenti progressive e fratture, pericolo per gli anziani
Sono senz'altro comode, ma potrebbero anche essere pericolose. Si tratta delle lenti multifocali o progressive che, nel corso degli ultimi anni, hanno sempre più conquistato i favori di chi soffre di presbiopia o altri difetti visivi, in particolare nella fascia d'età più avanzata.
Tuttavia, secondo una ricerca australiana pubblicata sull'autorevole British Medical Journal, buona parte delle cadute degli anziani sarebbero imputabili proprio alle nuove lenti e potrebbero essere evitate se i ... (Continua)
26/05/2010 Nuova tecnica esalta le qualità di un farmaco efficace nelle malattie infettive
L'influenza si combatte con l'oro
La salute non ha prezzo. Stando alla nuova tecnica messa a punto negli Stati Uniti per combattere i virus influenzali, sembrerebbe vero. Un gruppo di ricercatori dell'Università di Buffalo, nello stato di New York, ha realizzato una tecnica innovativa per rilasciare farmaci direttamente nelle cellule virali del pazienti attraverso microparticelle d'oro.
La molecola utilizzata dai ricercatori è un minuscolo filamento di Rna che è in grado di stimolare una forte reazione immunitaria contro ... (Continua)
25/05/2010 Nesso fra irregolarità del ciclo e probabilità di malattie cardiovascolari
Cuore a rischio con ciclo mestruale irregolare
Mestruazioni irregolari e patologie di natura cardiaca. C'è un legame fra le due cose, stando ai risultati di uno studio dello University Medical Center di Utrecht, in Olanda. La ricerca, pubblicata sulla rivista specializzata Fertility and Sterility, ha preso in esame circa 23.000 donne per un periodo di dieci anni, verificando in quelle che mostravano irregolarità del ciclo mestruale una probabilità di patologie cardiovascolari maggiore del 28 per cento rispetto alle donne che avevano ... (Continua)
24/05/2010 L'allarme dei ricercatori inglesi nei confronti della labioplastica

I rischi del lifting vaginale
Le donne che desiderano un lifting vaginale dovrebbero riflettere sui rischi connessi all'intervento. È quanto emerge da una ricerca britannica della University College London (UCL) che fa il punto sulla labioplastica, la tecnica di rimodellamento dei genitali femminili.
Negli ultimi anni, la tecnica è diventata di moda soprattutto negli Stati Uniti, ma anche in Italia ci sono cliniche che eseguono l'intervento per un costo di oltre 4.000 euro.
Lo studio condotto dall'Università londinese ... (Continua)

21/05/2010 In Italia circa due milioni di cronici
Epatite, pericolo sommerso
In Italia più di due milioni di persone ignorano di aver contratto l’infezione da epatite B e C. Secondo stime recenti, infatti, nel nostro Paese sarebbero circa 600mila i portatori del virus dell’epatite B (Hbv) e un milione e 600 mila quelli con epatite C (Hcv). Si tratta di patologie che rimangono silenti e asintomantiche per decenni per poi manifestarsi sotto forma di cirrosi, scompenso e tumore epatico.
Prevenzione, tempestività nella diagnosi, ricerca sono state le parole chiave ... (Continua)
20/05/2010 10:35:07 Tecnologia innovativa per il trattamento dei disturbi vaginali

Nuove opzioni terapeutiche per la salute della donna
I disturbi che interessano la mucosa vaginale, dalle infezioni alla secchezza, risultano essere in Italia tra le prime tre cause di consultazione di uno specialista ginecologo. Le cause che li determinano possono essere “esterne” o “interne”: da un lato troviamo, infatti, le aggressioni di batteri, virus, micosi, dall’altro le alterazioni ormonali.
Se nei paesi occidentali, le più importanti patologie a trasmissione sessuale, come la sifilide e la gonorrea sono state debellate, permane ... (Continua)

18/05/2010 Lo stop alle vaccinazioni contro il vaiolo avrebbe agevolato l'infezione da Hiv

Virus Hiv favorito dalla sconfitta del vaiolo
Una vittoria della scienza potrebbe aver costituito la base d'appoggio per la diffusione del virus Hiv. È quanto emerge da una ricerca in corso di pubblicazione sulla rivista BMC Immunology. La tesi proposta da un gruppo di ricercatori riguarda la possibilità che l'interruzione della vaccinazione per il vaiolo abbia di fatto aiutato il virus Hiv a diffondersi con maggior rapidità.
Il vaiolo si studia ormai solo sui libri, in quanto l'ultimo caso conosciuto al mondo risale al 1977, in ... (Continua)

10/05/2010 Studio italiano conferma l'effetto positivo della terapia antivirale
Epatite B, antivirali efficaci
Nel trattamento dell'epatite B, i farmaci antivirali utilizzati rivestono sempre più importanza. Si rivelano infatti fondamentali anche in quei casi di pazienti con una malattia in stadio avanzato, tra cui casi di evoluzione da epatite cronica a cirrosi.
Due studi, uno condotto da scienziati di Hong Kong e l'altro da ricercatori italiani sono arrivati alle stesse conclusioni, ovvero che la somministrazione di antivirali ha effetto anche sui pazienti più gravi e più anziani.
La ricerca ... (Continua)
07/05/2010 Il disturbo che colpisce una persona su cinque può essere controllato
Allergia ai gatti, cosa fare
I sintomi sono noti a tutti. Una serie infinita di starnuti, prurito agli occhi e problemi a respirare colpiscono circa il 20 per cento della popolazione che si scopre allergica ai gatti. Tuttavia, si può ovviare al problema senza rinunciare alla compagnia dei felini più amati dall'uomo.
Uno dei massimi esperti mondiali, Robert Wood del Johns Hopkins Children's Center di Baltimora, negli Stati Uniti, è convinto che con il ricorso a piccoli accorgimenti si può vivere in maniera serena la ... (Continua)
07/05/2010 L'attività fisica favorisce la rigenerazione delle cellule anche negli anziani

Come risvegliare le cellule cerebrali “pigre”
Non è mai troppo tardi. È ciò che viene in mente considerando i risultati di uno studio tedesco pubblicato sulla rivista Cell Stem Cell. I ricercatori sostengono che un certo livello di attività fisica consenta di proteggere la memoria e mettere in moto così il processo di rigenerazione cellulare a livello cerebrale.
Gli scienziati dell'Istituto di Immunobiologia Max Planck Institute di Friburgo hanno posto le basi per nuovi possibili approcci a malattie che colpiscono le capacità ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale