Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 1921 a 1930 DI 2362

30/09/2008 
Come curare varici e capillari
Quando esiste un problema nella circolazione venosa e linfatica degli arti inferiori, il sangue rallenta il movimento dal basso verso l’alto determinando lo sfiancamento di vene e capillari. Le cause: familiarità, funzionalità, alterazioni anatomiche.
Familiarità.
Caratteristiche e funzioni del nostro corpo vengono codificate dai geni. Chi eredita una poca resistenza delle pareti dei vasi venosi si porta appresso, pertanto, una tendenza costituzionale a formare varici e ... (Continua)
29/09/2008 14:27:10 

La dieta Scarsdale
La dieta "Scarsdale" ha avuto e continua ad avere una grande popolarità perché promette rapidi risultati ed è molto semplice.
E' stata inventata da un Cardiologo Americano, il dottor Herman Tarnower, alla fine degli anni Settanta: il libro che la spiega, "The Complete Scarsdale Medical Diet", è stato negli Stati Uniti un bestseller, arrivando nel mondo alla 42° edizione. E' da tempo molto popolare anche in Italia.
Questa dieta si basa su un'originale proporzione tra i principali elementi ... (Continua)

26/09/2008 11:59:24 

Nuove terapie per linfomi e leucemie
Si conclude oggi a Bari il X° Congresso della SIES, la Società Italiana di Ematologia Sperimentale, che ha riunito oltre 1000 ematologi italiani per fare il punto sulle ricerche e le cure disponibili per le malattie del sangue. Al centro dell’interesse le nuove terapie biologiche di seconda generazione, che includono gli anticorpi monoclonali e le terapie mirate e che consolidano la svolta aperta da imatinib nel trattamento della leucemia mieloide cronica: da pochi giorni è disponibile in ... (Continua)

19/09/2008 

Telbivudina mette ko Epatite B
Ha una elevata potenza e rapidità d’azione, un ottimo profilo di tollerabilità e rappresenta oggi un’opzione di prima scelta nei pazienti affetti da Epatite Cronica B: si tratta di telbivudina, un nuovo trattamento orale,un inibitore specifico della polimerasi di HBV che possiede una maggior capacità nel ridurre la carica virale rispetto ad altri farmaci antivirali.
L’obiettivo di questa terapia è quello di ridurre e di bloccare a tempo indefinito la replicazione virale, allontanando così ... (Continua)

17/09/2008 
Provata efficacia del trapianto facciale nel tempo
Due studi di follow-up, pubblicati sulla famosa rivista scientifica “Lancet”, hanno dimostrato l'efficacia del trapianto di faccia anche a distanza di tempo dall'intervento.
Sono stati esaminati due importanti trapianti facciali: il primo eseguito in Francia, dall'équipe del dott. Laurent Lantieri del Dipartimento di chirurgia plastica e ricostruttiva dell'Ospedale di Creteil, su un uomo di 29 anni il cui volto, fin da bambino, era deturpato da una grave forma tumorale (neurofibroma); il ... (Continua)
15/09/2008 

Tumore al seno: si può ridurre la recidiva del 25%
Una volta sconfitto il tumore con l'intervento chirurgico, la paura piu' grande e' che possa tornare. Nel cancro del seno il rischio di recidiva resta molto alto: puo' arrivare al 70 per cento, se i linfonodi sono positivi, cioe' contengono cellule neoplastiche, ed anche le possibilita' di guarigione sono fortemente compromesse. Al Congresso Europeo di Oncologia (ESMO), in corso fino al 16 settembre a Stoccolma, ricercatori italiani guidati dal prof. Francesco Cognetti, direttore dell'Oncologia ... (Continua)

10/09/2008 

Scalate in altissima quota: i rischi per il cervello
L'esperienza di scalare montagne altissime è sicuramente affascinante e consente di vere una straordinaria esperienza: essa, tuttavia, può comportare dei rischi per la salute dovuti alla rarefazione dell'aria in alta quota, che fa inalare una ridotta quantità di ossigeno.
La carenza di questo gas nei tessuti del corpo può provocare danni cerebrali, disturbi neurologici e cognitivi.
L'’IRCCS Fondazione Santa Lucia di Roma ha condotto uno studio interamente italiano in cui ha mostrato come ... (Continua)

10/09/2008 
Meno infarti e mortalità con la cura precoce del diabete
Migliorare il controllo della glicemia nel diabete tipo 2 porta significativi benefici nel lungo periodo. Lo dimostrano i risultati a 30 anni del più classico degli studi in diabetologia - lo UK Perspective Diabetes Study (UKPDS) - condotto dall'Università di Oxford, presentati al 44° Meeting della European Association for the Study of Diabetes (EASD), e pubblicati online sul New England Journal of Medicine.
I ricercatori dell'Oxford Centre for Diabetes, Endocrinology and Metabolism hanno ... (Continua)
08/09/2008 

Allo studio il “supervaccino” contro tutte le influenze
Potrebbe essere disponibile tra pochi anni un “supervaccino” di nuova formulazione e concezione, capace di bloccare qualsiasi ceppo influenzale, grazie all'inibizione di una proteina comune a tutti i virus.
Questa straordinaria strada di ricerca medica è stata intrapresa dai laboratori scientifici di Oxford (Inghilterra) e potrebbe dare origine a una protezione antivirale valevole per ben cinque anni di seguito.
I medici inglesi, che si accingono a far partire la sperimentazione ... (Continua)

02/09/2008 Problemi psicologici delle mamme
La depressione post partum
La nascita di un bambino è un’esperienza di intensa gioia per la neomamma che vede l’inizio della realizzazione di tutte quelle aspettative accumulate durante i mesi di gravidanza.
Tuttavia, nei giorni immediatamente successivi al parto, la mamma può sentirsi triste ed irritabile senza alcun motivo particolare, incline al pianto ed inadeguata nei confronti dei nuovi ed impegnativi compiti che la attendono: si parla in questi casi di “baby blues”, un lieve stato depressivo, temporaneo e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale