Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 2041 a 2050 DI 2362

01/03/2007 

Alimenti salutistici antitumorali
Mele, cipolle, tè e vino rosso: sono alimenti o farmaci? Alimenti con effetti salutistici potrebbe essere la risposta e, questo, grazie alla presenza di una piccola molecola ad attività antiossidante, la quercetina, che secondo uno studio dei ricercatori dell’Istituto di scienze dell’alimentazione (Isa) del Consiglio nazionale delle ricerche di Avellino potrebbe essere utilizzata nella terapia delle leucemie.
Questa molecola, presente in quantità non trascurabili nella nostra dieta, il suo ... (Continua)

01/03/2007 
Sclerosi multipla benigna
La sclerosi multipla (SM) è una malattia infiammatoria cronica a carattere demielinizzante del sistema nervoso centrale (SNC). Colpisce prevalentemente giovani adulti tra i 20 e i 40 anni, e rappresenta, insieme ai traumi cranici, la principale causa neurologica di disabilità in questa fascia d’età. La prevalenza di malattia nel nostro Paese è stimata intorno a 80 casi/100.000 abitanti. La disponibilità di nuovi farmaci immunomodulanti e immunosoppressori fornisce oggi la possibilità di ... (Continua)
23/02/2007 

Allattamento al seno
Gli specialisti lo ripetono da anni: allattare al seno il proprio bambino è il miglior modo per aiutarlo a crescere in salute. Ma come si comportano le mamme italiane a questo proposito? Secondo l’indagine di Demoskopea, promossa da Medela* e condotta su 500 mamme con figli da 0 a 14 anni, l’83% ha allattato al seno. Di queste, il 68% dichiara di averlo fatto per 6 mesi o più. Le mamme sono infatti ben consapevoli dell’importanza dell’allattamento al seno: il 67% lo considera il mezzo più ... (Continua)

16/02/2007 

Vaccino contro cancro all'utero
Dopo tre anni dalla vaccinazione di giovani donne tra i 16 e i 26 anni, è stato evidenziato che il vaccino contro il cancro del collo dell'utero, previene il 100% delle lesioni precancerose alla vulva e il 100% di quelle alla vagina.
"I precursori del cancro alla vulva e alla vagina spesso non vengono riconosciuti. Il loro trattamento, per evitare una potenziale progressione in cancro, è gravoso. La prevenzione di queste lesioni tramite un vaccino diminuirà il rischio per le donne di ... (Continua)

29/01/2007 

La Narcolessia
Si tratta di una patologia neurologica che determina sonnolenza e, nella gran parte dei casi, anche un sintomo chiamato Cataplessia, ovvero la perdita di forze (paralisi flaccida)durante le emozioni.
"Perché la Narcolessia è una malattia sconosciuta anche ai medici - afferma Icilio Ceretelli Presidente dell' Associazione Italiana Narcolettici - all'associazione abbiamo casi di persone che sono state riconosciute solamente dopo 50 anni dall'esordio dei primi sintomi della malattia, è ... (Continua)

26/01/2007 

I pericoli della neve
La neve è la passione di molti, ma bisogna stare attenti agli incidenti. Sulla neve quasi 80 incidenti su 100 avvengono sugli sci, mentre circa 18 sono imputabili allo snowboard. Sono più caute le donne e non è detto che una pista poco affollata o cattive condizioni meteorologiche aumentino le probabilità di farsi male.
Più di un terzo degli incidenti avviene durante il weekend, in particolare la domenica e nelle fasce orarie di maggior afflusso. Quasi un intervento di soccorso su ... (Continua)

25/01/2007 

Depressione e psicofarmaci nei bambini
Tre bambini su mille soffrono di un disturbo depressivo in età prescolare, 2 su 100 in età scolare e un numero variabile tra i 4 e gli 8 su 100 durante l’adolescenza. E’ quanto emerge da “A Public Health Approach to Innovation”, uno studio recentemente condotto dall’OMS. Riguardo alla prevalenza per sesso, è stato osservato che i casi di depressione sono ugualmente distribuiti in età prescolare e scolare, mentre raddoppiano durante l’adolescenza nelle bambine. Inoltre, una percentuale variabile ... (Continua)

15/01/2007 

Sintomi e sensibilità umana ai campi elettromagnetici
L’ipersensibilità ai campi elettromagnetici è un fenomeno messo di recente in relazione con un insieme di sintomi connessi alla presenza di campi elettromagnetici. I primi dati su queste sensazioni non specifiche e soggettive, sperimentate da alcuni individui, sono stati riportati nei primi anni ’80 in Norvegia e in Svezia. Le segnalazioni riguardavano casi di impiegati d’ufficio che avvertivano disturbi, principalmente alla pelle del viso, in prossimità di apparati che ... (Continua)

15/01/2007 

Diagnosi differenziale della psoriasi
La psoriasi è una dermatosi eritemato-desquamativa, solitamente a decorso cronico recidivante. Vi sono, però, patologie simili alla psoriasi ma che hanno caratteristiche proprie.
Pitiriasi rosea
La pitiriasi rosea è una condizione patologica che insorge fra i 10 e i 35 anni. Diversamente dalla psoriasi, esordisce spesso con una grande “chiazza madre” (o “chiazza sentinella”) che precede la comparsa di numerose lesioni più piccole. Nella pitiriasi rosea, le lesioni sono ... (Continua)

04/01/2007 
Il cerotto anticoncezionale: confronto con la pillola
Si tratta di un sottile cerotto anticoncezionale che può sostituire la pillola. Si applica un solo cerotto alla settimana per tre settimane. Se il giorno 1 è il giorno dell'applicazione del primo cerotto, al giorno 8 e al giorno 15 (che saranno sempre gli stessi giorni della settimana) si sostituisce il cerotto levando il vecchio e subito attaccando il nuovo. Nella quarta settimana a partire dal giorno 22 non si utilizza il cerotto. Dopo 7 giorni e mai di più si deve applicare un nuovo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale