Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 2211 a 2220 DI 2362

10/07/2003 
Purificare lo spirito e il corpo con il digiuno terapeutico
Il digiuno ha una storia millenaria come metodo terapeutico ma soprattutto come atto spirituale.
Nell'antichità costituiva un mezzo rituale di purificazione, di espiazione, di contatto col divino. In periodi in cui il confine tra la cura delle malattie e la religione o il soprannaturale era molto labile, il digiuno veniva visto come un atto espiatorio, in virtù di una concezione della malattia come conseguenza di colpe e peccati, oppure come effetto dell'agire di entità spirituali ... (Continua)
30/06/2003 

Paralizzati, muovono di nuovo gli arti grazie alle staminali
15 topi paralizzati muovono di nuovo le zampe dopo l'inizione nel liquido spinale di migliaia di cellule staminali embrionali umane.
L'esperimento è stato condotto negli Stati Uniti da i ricercatori dell'università Johns Hopkins e pubblicato sul Journal of Neuroscience, ed ha riservato delle sorprese. L'eccezionale risultato è quello che i ricercatori speravano di ottenere, ma la sorpresa è che è stato dovuto ad un effetto diverso da quello previsto: non la riparazione dei circuiti ... (Continua)

24/06/2003 

Come gestire la rabbia. Quella propria e quella altrui
Quando siamo arrabbiati avvertiamo chiaramente un disagio e una tensione crescente che sentiamo di dover “scaricare” al più presto per ritrovare uno stato di benessere. In quanto insita nella reazione primordiale di lotta e di fuga, la rabbia è radicata nei fondamentali meccanismi della sopravvivenza; essa, come il dolore, turba il nostro stato di equilibrio per avvisarci di qualche minaccia e per permetterci di attaccare la fonte di tale minaccia. Tuttavia, anche se a volte può essere ... (Continua)

23/06/2003 
Gli anoressizzanti possono dare problemi ai polmoni
Alcune sostanze che bloccano la fame (anoressizzanti), contenute in alcuni farmaci per dimagrire possono provocare, in alcune persone, il restringimento o l'occlusione dei vasi sanguigni che alimentano i polmoni. Dubbi anche per alcuni spray anti-raffreddore.
Le sostanze anoressizzanti agiscono liberando la serotonina, il neurotrasmettitore che blocca la sensazione di fame. Ma in alcuni casi questa stessa sostanza puo' avere serie ripercussioni sulla circolazione polmonare, ... (Continua)
20/06/2003 
Una nuova speranza per curare l'infarto
Per la prima volta in Italia è stato usato il laser per curare l'infarto, con ottimi risultati. Solo altri due centri al mondo (uno inglese e uno tedesco) hanno utilizzato questo metodo. Su quattro malati il laser a eccimeri e' riuscito a rompere e vaporizzare il trombo che chiudeva l'arteria del cuore. Il dottor Paolo Rubino del reparto di cardiologia dell'Istituto Montevergine di Mercogliano a spiegato il medoto: ''La tecnica è consistita nell'impiegare un raggio laser che ha vaporizzato il ... (Continua)
18/06/2003 

Lenti a contatto regine dell'estate con la protezione UV
Sport, maggior tempo libero, voglia di cambiare look, sono le occasioni per sfruttare i vantaggi offerti dalle lenti a contatto, soprattutto nel periodo estivo.
In estate esistono molteplici e maggiori occasioni d’uso delle lenti a contatto, favorite dal desiderio di stare all’aria aperta, di praticare le più svariate attività sportive, di curare il proprio aspetto.
Ed è proprio in estate che si possono maggiormente apprezzare i vantaggi offerti dalle lenti a ... (Continua)

13/06/2003 

Storia da una malattia rara, il Morbo di Coats
Il Morbo di Coats è una sindrome molto rara (un caso su ogni 30.000 nascite), di natura idiopatica, caratterizzata da uno sviluppo abnorme dei vasi sanguigni  della retina (telangiectasie), e dalla presenza di essudati intra e sotto retinei; generalmente interessa un solo occhio e colpisce prevalentemente i bambini di sesso maschile, con un picco di incidenza compreso tra 1 e 8 anni. Se non viene tempestivamente diagnosticata, e opportunamente trattata, porta al distacco completo della retina. ... (Continua)

12/06/2003 

Vino e birra prevengono il diabete mellito nelle donne
Per le donne bere birra o vino significa avere meno rischi di sviluppare il diabete di tipo 2 (diabete mellito). Questo però non vuol dire che tutti gli alcolici hanno un'azione protettiva verso il diabete mellito, anzi il risultato è esattamente opposto per le donne che assumono superalcolici: il rischio di sviluppare il diabete mellito è infatti doppio rispetto alle altre donne. Due ricercatori, dell'University College Medical School di Londra e dell'Harvard School of Public Health di ... (Continua)

11/06/2003 

Nuove speranze per chi soffre di malattie renali
AURORA è il primo studio su larga scala ad esaminare il ruolo della terapia con statine nei pazienti con insufficienza renale terminale
AURORA (A study to evaluate the Use of Rosuvastatin in subjects On Regular haemodialysis: an Assessment of survival and cardiovascular events ), un innovativo studio di AstraZeneca sulle statine, è stato presentato oggi in occasione del Congresso mondiale di Nefrologia, in corso a Berlino dall’8 al 12 giugno. Lo studio AURORA, parte dell’estensivo ... (Continua)

03/06/2003 
Per chi può dormire poco meglio il sonno mattutino
Quando le ore per dormire sono poche conviene andare a letto molto tardi. Ricercatori statunitensi hanno infatti scoperto che il sonno mattutino e' quello che permette di riposare meglio. Anche se nello studio, pubblicato sulla rivista 'Sleep Medicine', gli scienziati ricordano che puo' essere rischioso ridurre le ore di sonno, perche' le risposte individuali sono molto variabili e possono creare seri problemi neuropsicologici. Non solo. Dormire poco favorisce addirittura l'obesita', perche' ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale