Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 371 a 380 DI 2362

06/05/2015 17:00:00 Documento messo a punto da ricercatori americani

Nuove raccomandazioni per la mammografia
Gli esperti della US Preventive Services Task Force (USPSTF) hanno stilato una serie di nuove raccomandazioni riguardanti lo screening routinario per il tumore del seno basato sulla mammografia.

- Per le donne dai 50 ai 74 anni, i medici statunitensi raccomandano una mammografia ogni 2 anni.

- Per quanto riguarda le donne fra i 40 e i 49 anni il discorso è più complesso. La decisione di far partire lo screening in donne con meno di 50 anni deve essere presa osservando il caso ... (Continua)

06/05/2015 15:53:00 Casi di decessi e danni permanenti

Pillole dimagranti letali
Sentirsi bruciare dall'interno. È la terribile sensazione che ha provato la 21enne inglese Eloise Parry, morta lo scorso 12 aprile per aver assunto pillole di Dnp, Dinitrofenolo.
La sostanza è talmente pericolosa che è intervenuta l'Interpol, raccomandando alle polizie del mondo intero di perseguirne la diffusione. Il Dnp è usato come sostanza base per la fabbricazione di esplosivi, è un nitrocomposto derivato dal fenolo, un composto aromatico del benzene.
L'effetto sull'organismo è ... (Continua)

06/05/2015 14:23:00 Un team australiano progetta un nuovo dispositivo

Alla ricerca dell'occhio bionico
Un team di ricercatori australiani ha messo a punto un nuovo tipo di occhio bionico. Gli scienziati della Monash University di Melbourne, guidati da Jeffrey Rosenfeld, hanno già realizzato un prototipo che funziona in laboratorio.
L'occhio bionico sfrutta la tecnologia di una cinecamera digitale montata su degli occhiali per catturare le immagini, che vengono poi trasferite a un dispositivo grande come un cellulare preposto all'elaborazione dei dati. Una volta elaborata, l'immagine viene ... (Continua)

06/05/2015 Il semplice gesto di lavarsi le mani evita molte infezioni

La prevenzione comincia dalle mani
Anche quest'anno si celebra la Giornata mondiale per la pulizia delle mani promossa dall'Organizzazione mondiale della sanità per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza di un piccolo gesto di civiltà che può davvero trasformarsi in una misura efficace e a basso costo per ridurre il tasso delle patologie infettive.
Le mani pulite quindi sono il primo passo per il proprio benessere e un'arma fondamentale nel percorso di prevenzione delle infezioni. Una pratica igienica che, se ... (Continua)

04/05/2015 12:36:00 62 per cento di probabilità in meno nelle donne con Brca1 mutato
L'asportazione delle ovaie riduce i rischi di cancro al seno
I dati scientifici confermano la bontà della scelta di asportare le ovaie per ridurre il rischio di cancro al seno, almeno nelle donne colpite da mutazione del gene Brca1. A dirlo è uno studio pubblicato su Jama Oncology da un team del Women's College Research Institute di Toronto.
Il trial, coordinato da Steven Narod, ha evidenziato una riduzione del 62 per cento della mortalità per tumore mammario grazie all'ooforectomia (altro nome dell'ovariectomia). Stando ai dati, fra le 345 donne ... (Continua)
28/04/2015 16:30:00 L'effetto antiossidante è legato proprio alla colorazione

La lattuga rossa combatte i radicali liberi
Quanto più è rossa, tanto più efficace sarà la sua azione antiossidante. Parliamo della lattuga, che mostra le sue proprietà nei confronti degli agenti responsabili dell'invecchiamento e del danno cellulare.
A studiarne le caratteristiche è stato un team dell'Università di Pisa in collaborazione con scienziati dell'Università dei Paesi Baschi e del Cnr dello stesso capoluogo toscano.
I risultati della ricerca sono stati pubblicati sul Journal of Agricultural and Food ... (Continua)

28/04/2015 09:38:00 In molti casi le spine dorsali non si sono evolute correttamente

Il mal di schiena ha a che fare con l'evoluzione
Se la schiena è da tempo il vostro cruccio potreste trovare una spiegazione al dolore avvertito nella teoria dell'evoluzione. Proprio così, una ricerca pubblicata su BMC Evolutionary Biology da ricercatori britannici e canadesi sostiene che le spine dorsali di molte persone soffrono di un'evoluzione imperfetta. La conseguenza è la difficoltà a mantenere la posizione eretta. Lo sforzo prodotto per rimanere in piedi determina l'infiammazione e il dolore.
I ricercatori hanno confrontato 157 ... (Continua)

23/04/2015 14:41:17 Possono influire in maniera negativa sui risultati

Meglio evitare gli omega 3 durante la chemio
Sono stati spesso sottolineati i benefici indotti dal consumo di acidi grassi polinsaturi n-3, ovvero gli ormai celebri omega 3. Tuttavia, una ricerca del Cancer Institute di Amsterdam rivela che il consumo di pesce ricco di tali acidi – aringhe e sgombri – ma anche di integratori può influenzare in maniera negativa l'effetto prodotto dalla chemioterapia sui pazienti ammalati di cancro.
Lo studio, pubblicato su Jama Oncology, è stato diretto da Emile Voest, che spiega: “i malati di tumore ... (Continua)

23/04/2015 14:24:00 Influenzata la maniera in cui il cervello elabora l'informazione

Incrociando le dita il dolore va via
Incrociando le dita si può influenzare il modo in cui il cervello elabora la sensazione di dolore e in alcuni casi la riduce. Ad affermarlo è una ricerca condotta in collaborazione tra l’università di Verona e l’university College London.
La ricerca è stata curata anche da Patrick Haggard, professore di Neuroscienze Cognitive dello University College London ed Elisa Raffaella Ferrè, assegnista di ricerca presso lo stesso ateneo.
Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Current ... (Continua)

23/04/2015 12:26:00 Alcune persone geneticamente predisposte ad essere punte

Le zanzare sono attratte dal Dna
Tante persone dovranno mettersi il cuore in pace, verranno sempre punte dalle zanzare. Lo dice uno studio della London School of Hygiene & Tropical Medicine, secondo cui il fattore genetico sarebbe determinante nell'attirare i fastidiosi insetti.
La ricerca ha reclutato coppie di gemelli identici e non identici, scoprendo fra i primi la stessa capacità di attirare le zanzare. Gli scienziati inglesi hanno inserito alcuni esemplari di Aedies zanzare aegypti – quelle che causano la dengue – in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale