Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 401 a 410 DI 2362

26/03/2015 10:17:00 Il consumo dell'alimento migliora la salute complessiva

Elogio del riso
Gli orientali la sanno lunga. Il riso, diffusissimo a quelle latitudini, mostra tutte le sue proprietà benefiche per l'organismo grazie a una ricerca condotta da Theresa Nicklas del Baylor College of Medicine di Houston, negli Stati Uniti.
Stando alle conclusioni dello studio pubblicato su Food and Nutrition Sciences, i soggetti che mangiano quantità maggiori di riso sono anche quelli che seguono in maniera più corretta le raccomandazioni dietetiche degli esperti di nutrizione. Inoltre, ... (Continua)

26/03/2015 

La macchina come mezzo di seduzione
L’automobilista frena, accosta al marciapiede, abbassa il finestrino, sporge la testa: “Posso darle un passaggio?”. Quante donne hanno ricevuto almeno una volta una proposta analoga?
“Ogni volta che volevo corteggiare una ragazza noleggiavo un’Alfa” dichiara Norio Kitamura chairman della Toyota spagnola.
Sono tipiche testimonianze di come l’automobile, da tradizionale mezzo di trasporto, viene utilizzato come insolito strumento di seduzione. Per quanto ne so, da quello che ... (Continua)

24/03/2015 17:26:00 Ma uno studio formula un modello matematico per scoprire il termine

Ebola non è finita
L'emergenza legata a Ebola non può dirsi conclusa. Lo afferma senza mezzi termini Medici senza Frontiere, che denuncia le omissioni e i ritardi con i quali è stata affrontata a partire dall'anno scorso.
Charles Mambu, direttore di Health for All Coalition, spiega: “quando Ebola ha colpito a Kailahun, in Sierra Leone, in Guinea e in Liberia i governi e la cittadinanza erano deboli, impreparati, senza risorse e con carenza di personale. Tra i medici che avevamo, solo uno era specializzato in ... (Continua)

24/03/2015 17:10:00 Innovativa tecnica radioterapica salva un bambino

Cos'è la protonterapia o adroterapia
Il caso di Ashya King ha sollevato entusiasmo nei confronti della protonterapia, una nuova tecnica di radioterapia che si caratterizza per la sua minore tossicità rispetto alla procedura tradizionale.
Il bambino era balzato suo malgrado agli onori della cronaca perché nei mesi scorsi i genitori lo avevano sottratto alle cure dell'Nhs, il servizio sanitario britannico. Ashya aveva subito la rimozione chirurgica di un tumore cerebrale e avrebbe dovuto affrontare una radioterapia di supporto, ... (Continua)

24/03/2015 12:56:00 La postura corretta per evitare dolori e mal di schiena

Tre regole d'oro per addominali perfetti
Il fascino degli addominali scolpiti non rischia mai di tramontare. Per ottenerli, tuttavia, è necessaria una massiccia dose di costanza e determinazione, dal momento che sono fra i muscoli più difficili da sviluppare, trovandosi in uno dei punti del corpo in cui più facilmente si accumula il grasso.

Innanzitutto, c'è da sgombrare il campo da ipotesi stravaganti e potenzialmente pericolose, come l'assunzione di pillole miracolose o la scelta di regimi alimentari particolarmente rigidi, ... (Continua)

20/03/2015 10:42:00 Sperimentazioni in corso preannunciano importanti novità

L'evoluzione delle braccia robotiche
Due super protesi intelligenti che consentono al suo utilizzatore di recuperare l'uso delle braccia. Le hanno messe a punto alla Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory per Les Baugh, un uomo di mezza età che è diventato il primo amputato bilaterale a indossare e controllare due protesi modulari contemporaneamente.
L'uomo, che ha perso l'uso delle braccia 40 anni fa a seguito di un incidente, riesce a gestire i nuovi arti solo grazie al pensiero. Il chirurgo Albert Chi, a capo ... (Continua)

19/03/2015 10:57:00 Copertura per tutti i sottotipi del virus

L'efficacia dei nuovi vaccini contro l'Hpv
Un nuovo vaccino diretto contro 9 forme di Hpv si è rivelato efficace in fase di sperimentazione e potrebbe presto fare il suo ingresso nel mercato. Lo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da Elmar Joura dell'Università di Vienna ha stabilito che il vaccino 9-valente genera la stessa risposta anticorpale per i ceppi Hpv 6, 11, 16 e 18, ma in più offre protezione anche contro i ceppi 31, 33, 45, 52 e 58.
Il trial ha visto la partecipazione di oltre 14mila giovani donne ... (Continua)

18/03/2015 10:26:00 Dagli esperti dell'Iss suggerimenti per la prevenzione

Linee guida per il botulismo alimentare
Sul botulismo alimentare il primo passo è la prevenzione. Per questo l’Istituto Superiore di Sanità attraverso il Centro Nazionale di Riferimento per il Botulismo ha pubblicato per la prima volta in Italia le Linee Guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico.
"Solo il precoce riconoscimento dei sintomi - ha spiegato Carlo Alessandro Locatelli, Presidente SITOX (Società italiana di tossicologia) e Direttore del Centro Antiveleni di Pavia - Centro ... (Continua)

18/03/2015 09:53:00 Sviluppata da ricercatori australiani
Una nuova molecola blocca la sclerosi multipla
Una nuova molecola potrebbe aiutare ad arrestare la progressione della sclerosi multipla nel 50 per cento dei casi. A dirlo è uno studio pubblicato su Nature Communications da un team del Walter and Eliza Hall Institute coordinato da Ueli Nachbur, che spiega l'origine della malattia: “l'infiammazione si verifica quando le cellule immunitarie rilasciano ormoni chiamati citochine, come avviene normalmente in risposta alla malattia. Tuttavia, quando viene prodotto un numero eccessivo di citochine, ... (Continua)
17/03/2015 15:24:00 Perdere la calma non conviene

La rabbia che fa male al cuore
Arrabbiarsi fa male al cuore. Nelle ore immediatamente successive a uno scatto di ira il rischio di infarto sale in maniera esponenziale. Lo dice uno studio pubblicato su Circulation da un team del Royal North Shore Hospital di Sidney, secondo cui arrabbiarsi fa salire di oltre 8 volte le probabilità di una crisi cardiaca rispetto alla norma. Meglio evitare anche le crisi di ansia, che aumentano di 9 volte il rischio di infarto.
Francesco Prati, presidente della Fondazione centro lotta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale