Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 681 a 690 DI 2362

12/05/2014 12:21:47 A disposizione dei ricercatori nuovi sistemi per la riscrittura dei geni

La chirurgia genomica
Il futuro della ricerca medica è in larga parte legato alle conoscenze sul genoma umano, che via via si accumulano. La sfida in atto riguarda però la possibilità di incidere direttamente sul Dna modificando i geni all'interno di una singola cellula.
È il caso ad esempio dell'anemia falciforme, una grave malattia debilitante e spesso dall'esito infausto provocata dall'alterazione di una sola dei tre miliardi di paia di basi del Dna del paziente. I ricercatori sanno bene dove si trova l'errore ... (Continua)

10/05/2014 I musicisti di professione rischiano più degli altri di perderlo

Udito a rischio per chi suona
La musica è questione di orecchio, si sa. Tuttavia, a lungo andare può creare danni proprio all'apparato uditivo di chi suona per professione. Lo afferma uno studio pubblicato su Occupational & Environmental Medicine da un team di ricercatori del
Leibniz Institute for Prevention Research and Epidemiology di Brema.
Secondo il resoconto reso noto, i musicisti di professione avrebbero una probabilità quattro volte maggiore di perdere l'udito rispetto alla popolazione generale, oltre a un 57 ... (Continua)

08/05/2014 15:34:00 Il disturbo colpisce il 70 per cento delle donne.
Candida, una minaccia per il sesso
C'è un'ombra minacciosa che si staglia sull'attività sessuale delle donne, la candidosi. A provocarla è un fungo piuttosto comune, la Candida Albicans, che causa l'infezione nel 70 per cento delle donne almeno una volta nella vita. Quando ne sono colpite, 8 su 10 rinunciano al sesso.
A riferire questi numeri è la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO), che ha realizzato un sondaggio on line su un campione di 3000 donne.
Il presidente SIGO Paolo Scollo spiega: “la candida è un ... (Continua)
08/05/2014 11:24:00 Nuovo approccio senza pesticidi

Un nuovo dispositivo contro i super-pidocchi
Non bastavano i pidocchi, ora i genitori devono fare i conti anche con i super-pidocchi. Una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Medical Entomology, una pubblicazione della Entomological Society of America, dimostra come i pidocchi stiano diventando sempre più difficili da rimuovere.
Colpa di un nuovo ceppo di “critter” resistente ai trattamenti tradizionali. In realtà, questo nuovo ceppo - soprannominato "super-pidocchio" - non sembra rispondere a nessuno dei trattamenti attualmente ... (Continua)

06/05/2014 Le linee guida degli esperti mondiali

5 regole per affrontare i tumori della testa e del collo
Esperti riuniti all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano hanno tracciato le linee guida, utili per i medici e per i pazienti, per affrontare la radio e la chemioterapia nell’ambito della prima consensus conference internazionale sulle terapie di supporto dei tumori della testa e del collo.
Nella cura delle patologie cervico – facciali, infatti, i trattamenti radioterapici integrati con la chemioterapia hanno dimostrato di essere efficaci in aggiunta o in sostituzione alla chirurgia, ... (Continua)

05/05/2014 17:12:00 Laser non sempre efficaci in presenza di troppo colore

Tatuaggi, difficile togliere quelli colorati
Tatuaggi nelle parti del corpo più impensate, con soggetti disparati, di dimensioni spropositate e dai colori sempre più ricercati. Ormai non c’è limite alla fantasia dei professionisti dell’arte del tattoo, pronti a soddisfare le richieste dei loro numerosi clienti, anche le più strane.
Secondo gli ultimi dati, in Italia un milione e mezzo di persone hanno almeno un tattoo e, di questi, il 7,5% sono ragazzi giovanissimi, di età compresa tra i 12 e 18 anni (fonte: Centro nazionale Ondico - ... (Continua)

05/05/2014 15:56:00 L'ereditarietà ha una valenza meno decisiva di quanto si credeva

Autismo, l'importanza dei fattori ambientali
L'ambiente conta molto più del previsto se si parla di autismo. Finora si è sempre considerato il Dna come massimo responsabile della misteriosa patologia, ipotizzando un'influenza dell'80-90 per cento dei geni nei meccanismi che portano all'insorgenza dell'autismo.
Ora, tuttavia, una ricerca pubblicata sul Journal of the American Medical Association da scienziati del Karolinska Institutet di Stoccolma segnala un peso insospettato dei fattori ambientali, che si attesterebbe addirittura al ... (Continua)

05/05/2014 12:32:00 Il plasma di esseri viventi più giovani frena l'invecchiamento

Trasfusioni di sangue per ringiovanire
Per gli uomini si prospetta un futuro da vampiri assetati di sangue? È una delle ipotesi che nascono da alcune ricerche condotte dalla Stanford University, dalla University of California e dall'Harvard Stem Cell Institute e pubblicate su Nature Medicine e su Science.
Secondo queste ricerche, infatti, l'iniezione di sangue giovane in un organismo anziano ha come effetto di frenare quei meccanismi che portano alla degenerazione dei tessuti e quindi al progressivo invecchiamento. A dimostrarlo ... (Continua)

05/05/2014 Atrogin-1 consente alle cellule di ripulirsi dalle tossine

Ecco la proteina che mantiene giovane il cuore
Si chiama Atrogin-1 ed è una proteina che svolge una funzione importante per la salute del cuore. Il suo compito, come evidenziato dallo studio finanziato da Telethon e condotto dai ricercatori dell'Università di Padova e del Venetian Institute of Molecular Medicine (VIMM), è individuare e smaltire le sostanze di scarto prodotte
dall'attività cellulare, che sarebbero dannose per il cuore se si accumulassero all'interno delle sue cellule.
I ricercatori, nello studio pubblicato sulla ... (Continua)

02/05/2014 16:24:00 Parere positivo per la commercializzazione del farmaco

Epatite C, arriva simeprevir
Il farmaco simeprevir potrebbe presto entrare in commercio. La casa farmaceutica Janssen, che lo ha sviluppato, ha annunciato infatti che il Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) ha espresso parere positivo, raccomandando l’Autorizzazione all’Immissione in Commercio nell’Unione Europea di simeprevir in terapia d’associazione per il trattamento dell’epatite C cronica in pazienti adulti.
Simeprevir è un inibitore della proteasi NS3/4A di nuova generazione, in mono-somministrazione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale