Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2362

Risultati da 721 a 730 DI 2362

29/03/2014 10:08:37 Un estratto del frutto inibisce le metastasi di questo tumore

Le pesche combattono il cancro al seno
Sta per arrivare la stagione delle pesche e potrebbe essere una buona notizia non solo per chi ne è semplicemente goloso, ma anche per le donne affette da cancro al seno. Una ricerca del Texas A&M University coordinata dal dott. Luis Cisneros-Zevallos, ha scoperto che un estratto del frutto sembra produrre un effetto benefico di inibizione delle metastasi grazie ad alcuni specifici composti fenolici.
Il team texano ha impiantato in un gruppo di topi alcune cellule tumorali. Gli animali hanno ... (Continua)

29/03/2014 09:27:15 Due ore di tempo in più ai medici per intervenire

Una nuova tecnica per sospendere la morte
Immaginate la scena. Un paziente arriva in fin di vita in ospedale e i medici devono intervenire sul filo dei minuti per cercare di strapparlo alla morte. Una nuova tecnica, però, potrebbe rallentare il tutto dando a disposizione dei chirurghi due ore di tempo per operare al meglio.
È l'obiettivo a cui lavorano i ricercatori dell'Upmc Presbyterian Hospital di Pittsburgh, che hanno descritto sulla rivista Scientific American i dettagli di una sperimentazione clinica basata su una sorta di ... (Continua)

28/03/2014 16:02:56 L'obiettivo è l'individuazione di una molecola chiave

La scommessa italiana per la cura della fibrosi cistica
La ricerca sulla fibrosi cistica ha imboccato una strada molto promettente che punta alla correzione del difetto di base della proteina CFTR responsabile dell’insorgere della malattia genetica grave più diffusa.
Infatti, essa conta solo nel nostro paese oltre due milioni e mezzo di portatori sani, spesso inconsapevoli di esserlo, che possono trasmettere la malattia ai loro figli. La chiave è un farmaco “intelligente” in grado di intervenire sugli effetti della mutazione genetica più ... (Continua)

28/03/2014 11:21:24 Casi di contagio dai felini in Inghilterra

La tubercolosi arriva anche dal gatto
Ci si può infettare di tubercolosi anche attraverso i gatti. È la preoccupante novità emersa da alcuni controlli sanitari effettuati nella cittadina di Newbury, nel Berkshire, dove fra il dicembre 2012 e il marzo 2013 nove gatti di proprietari diversi, ma che vivevano nel raggio di poche centinaia di metri l'uno dall'altro, contrassero l'infezione.
Successivamente si scoprì che anche due dei nove proprietari avevano sviluppato la malattia, mentre altre due persone della zona risultate ... (Continua)

27/03/2014 11:23:56 Aumentano le possibilità di gravidanza con un'assunzione associata

L'iperico rende meno efficaci gli anticoncezionali
Se una donna assume iperico mentre utilizza anche contraccettivi di tipo ormonale, orale o impiantabili sottocute, il rischio di rimanere incinta si alza notevolmente. A dirlo è la Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency (Mhra), l'ente regolatorio inglese che ha ricevuto diverse segnalazioni di casi relativi a donne rimaste in stato interessante nonostante l'utilizzo dei contraccettivi.
Gli esperti dell'Mhra spiegano: “nell’ultimo quadrimestre del 2013 abbiamo ricevuto due ... (Continua)

22/03/2014 10:08:48 Non riuscire ad allacciarsi le scarpe potrebbe essere un sintomo

Come scoprire uno scompenso cardiaco nascosto
Tante persone soffrono di insufficienza cardiaca senza rendersene conto. L'organismo continua a lavorare anche se il cuore non riesce a pompare sangue a sufficienza. Tuttavia il deficit è contenuto e la condizione può perpetuarsi anche a lungo, ma prima o poi presenterà il conto.
Per questo motivo riuscire a capire di essere affetti dal problema potrebbe costituire una vera e propria svolta. I ricercatori dello University of Texas Southwestern Medical Center hanno suggerito un possibile ... (Continua)

20/03/2014 16:17:00 La sostanza migliora le performance muscolari

Caffeina alleata degli sportivi
Per chi pratica sport, alimentarsi in modo corretto e attento è importante tanto quanto l’allenamento. Ogni sportivo lo sa: in base al tipo di regime alimentare, il fisico può trarre diversi benefici. Ad esempio le proteine aiutano la crescita o il mantenimento della massa muscolare, mentre i carboidrati forniscono l’energia necessaria a praticare attività fisica.
Forse però non tutti sanno che anche il consumo di una sostanza come la caffeina è stato messo in relazione con la qualità delle ... (Continua)

19/03/2014 14:55:01 Studio italiano dimostra che il batterio non colpisce solo lo stomaco

Helicobacter pylori come causa di disturbi della gravidanza
L'Helicobacter Pylori è responsabile non solo di ulcera e gastrite ma anche di altre malattie ed ha un collegamento con diversi disturbi che possono emergere durante la gravidanza. A rilevarlo uno studio dal titolo “Helicobacter pylori and pregnancy-related disorders”, appena pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale World Journal of Gastroenterology, condotto dalla professoressa Todros (Direttore di Ginecologia ed Ostetricia 2 universitaria dell'ospedale Sant'Anna della Città della ... (Continua)

19/03/2014 11:47:58 I pericoli insiti nella sostanza utilizzata al posto delle statine

I rischi del riso rosso fermentato
Gli integratori a base di riso rosso fermentato causano almeno 25 effetti indesiderati, secondo quanto riportato dall'Agenzia nazionale per la sicurezza su alimenti, ambiente e lavoro (Anses) francese.
Nel riso rosso, ottenuto in seguito a fermentazione del riso con lieviti del ceppo monascus purpureus, sono contenute le monacoline, molecole che emulano gli effetti delle statine, compresi quelli negativi.
Il consumo di questi integratori andrebbe regolamentato e sottoposto ad alcune ... (Continua)

18/03/2014 11:14:30 La chiave è comprendere il suo modello di crescita

Una via per fermare il virus di Marburg
Per trovare una forma di contrasto al virus di Marburg bisogna puntare sul suo modello di crescita e cercare di realizzare degli inibitori specifici. È quanto emerge da uno studio di ricercatori della Icahn School of Medicine del Mount Sinai, che hanno pubblicato su Cell Reports il resoconto di un'analisi su questa infezione incurabile.
Il virus di Marburg proviene dall'Africa ma ha preso questo nome dalla cittadina tedesca epicentro di un'epidemia che si sviluppò in Germania e parte dell'ex ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale