Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 233

Risultati da 171 a 180 DI 233

25/04/2008 

Primo trapianto articolare di spalla al mondo
Al Rizzoli di Bologna è stato eseguito per la prima volta nel mondo un trapianto articolare totale di spalla. L'ospedale bolognese già vantava alcuni primati per trapianti articolari di ginocchio, caviglia e alluce, tutti eseguiti dall'equipe diretta dal professor Sandro Giannini.
La protesi biologica impiantata era costituita da osso e cartilagine di 2 centimetri di spessore che sono stati attaccati con delle microviti alla spalla sinistra sia alla scapola che all'omero. Il paziente era ... (Continua)

25/03/2008 
Aumentano i trapianti di cellule staminali
SmartBank, bio banca del cordone ombelicale, rende noto che è più alta di quanto si pensi la probabilità di trapianti con le cellule staminali. La notizia viene dai dati resi noti nel numero di marzo di Byology of Blood and Marrow Transplantation (Biologia del Sangue e Trapianto di Midollo).
La percentuale di probabilità di uso delle proprie cellule staminali è salita a 1 su 200. Un dato calcolato sulla base dell’arco di vita fino a 70 anni, facendo una media tra 1 su 435 persone che fanno ... (Continua)
11/03/2008 

Un nuovo laser per la miopia
Da più di 15 anni si parla di correzione laser della miopia, dell’ipermetropia e dell’astigmatismo, ma solo da poco, con l’introduzione di una nuova tecnologia, questo trattamento è diventato ancora più sicuro, preciso ed affidabile. “Sicuro a tal punto - ci spiega il dottor Gennaro TRAMONTANO, chirurgo oculista a Milano e a Napoli - che addirittura la NASA, l’Ente Spaziale Americano, abilita gli astronauti che hanno subìto il trattamento con questa nuova strumentazione a volare nello spazio. ... (Continua)

29/01/2008 
In futuro niente più rigetti
Fin da quando si è cominciato ad eseguire i primi trapianti l'ostacolo maggiore che si presentato è sempre stato il rischio di rigetto. Finora tale rischio è stato ridotto con l'uso di farmaci immunosoppressivi, da prendere per tutta la vita, che riducono le difese dell'organismo ospite impedendogli di aggredire le cellule del nuovo organo.
In futuro però si prospetta una nuova soluzione che permetterà di eliminare del tutto i farmaci anti rigetto. Il sistema immunitario può essere ... (Continua)
27/01/2008 
Ogni acqua è buona, basta bere in abbondanza
Tutte le acque potabili sono uguali, non importa la marca: le pubblicità che sottolineano la presenza minima di sodio nel loro prodotto o che assurgono una determinata acqua al ruolo di 'spazzina' del corpo sono solo prese in giro. E’ quanto sostiene Vittorio Andreucci, ordinario di Nefrologia dell'università Federico II di Napoli.
Di sicuro l’acqua di per sé, permette di ridurre la saturazione delle urine rispetto all’acido urico ed alla cistina. Quindi bere abbondantemente aiuta ad ... (Continua)
24/01/2008 
Ricostruire i tendini con i fattori di crescita
Grazie al progresso nel campo dei trapianti sempre più organi e tessuti possono essere sostituiti. Ormai non si tratta più solo di trapianti da donatore cadavere o vivente, o autotrapianti cioè dal proprio corpo, ma anche di tessuti e organi bio-artificiali e altre combinazioni, come la terapia genica.
Una tecnica sperimentale d’impianto di tendine da un animale all’altro insieme a terapia genica è stato per esempio tentata da Ricercatori dell’Università di Rochester hanno tentato ... (Continua)
16/10/2007 

Malattie del fegato silenziose ma mortali
Ogni ora, 2 persone muoiono, in Italia, a causa di una malattia cronica del fegato, come cirrosi ed epatocarcinoma. Il 10% di queste persone era affetto da epatite C, spesso senza nemmeno saperlo, perchè queste malattie non danno, in genere, sintomi se non nelle fasi più avanzate. Pertanto, meno del 20% delle persone colpite conosce la propria condizione prima che sia troppo tardi. Un recente studio coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità in 79 ospedali italiani mostra, per esempio, che ... (Continua)

05/10/2007 

Chirurgia della cornea innovativa all'Oftalmico di Roma
La Cheratopatia Bollosa, una grave malattia della cornea che colpisce in particolar modo persone anziane e talora soggetti operati di cataratta, oggi si può curare anche presso la Sezione Trapianti di cornea dell’ospedale Oftalmico di Roma.
Sono già due gli interventi recentemente effettuati con successo presso il nosocomio della ASL Roma E. Si tratta, infatti, di una tecnica innovativa di trapianto della cornea, Endoteliocheratoplastica, che consente di intervenire chirurgicamente ... (Continua)

28/08/2007 

Staminali nel cuore
Gli esperimenti sono stati condotti solo sui topi, ma nell'arco di due anni vi saranno le prime sperimentazioni sull’uomo. L' equipe che conduce la ricerca è ottimista sulla riuscita della cura. La ricerca è stata pubblicata su Nature Biotechnology e coordinata da Chuck Murry alla Washington University di Seattle.
In pratica, cellule staminali embrionali umane, trasformate in cellule cardiache, impiantate nel cuore si moltiplicano e curano l’infarto.
"Siamo riusciti a trasformare in ... (Continua)

12/07/2007 
E’ possibile tornare fertili grazie a trapianto
Di nuovo fertile, di nuovo le mestruazioni. E’ successo ad una donna belga, divenuta sterile in seguito ad un trattamento di chemioterapia. Dopo il successo dei trapianti avvenuti in America (http://italiasalute.leonardo.it/News.asp?ID=7830), anche i Europa abbiamo applicato la nuova cura. La signora è tornata di nuovo fertile grazie ad un trapianto di tessuto ovarico prelevato da sua sorella, con diverse componenti genetiche.
L'intervento è stato fatto dal professor Jacques Donnez, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale