Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 64

Risultati da 1 a 10 DI 64

13/07/2016 10:37:00 Come distinguere una normale reazione da una allergica

Allergia al veleno di insetti con pungiglione
Per allergia al veleno di imenotteri si intende una reazione esagerata alla loro puntura. È dovuta a una sensibilizzazione allergica verso alcune componenti del veleno iniettato dall'insetto ed è importante riuscire a distinguere una reazione normale da una allergica.
Diversi insetti con pungiglione, pungendo la pelle, iniettano sostanze nocive che provocano bruciore, rossore, dolore e prurito. Questa reazione è assolutamente normale se localizzata nella sede della puntura e se è limitata ... (Continua)

12/07/2016 09:57:29 Il vizio sembra avere un risvolto positivo per i bambini

Succhiare il pollice allontana le allergie
Una cattiva abitudine mostra anche il suo lato positivo. Secondo una ricerca dell'Università di Otago, in Nuova Zelanda, i bambini che succhiano il pollice mostrano una tendenza inferiore alla media di sviluppare una forma allergica in età adulta.
La ricerca, pubblicata su Pediatrics, ha coinvolto 1037 persone dalla nascita all'età adulta. Gli autori hanno chiesto ai genitori se i figli avessero l'abitudine di mettersi il dito in bocca o di mangiarsi le unghie all'età di 5, 7, 9 e 11 anni. A ... (Continua)

13/05/2016 09:20:00 L'efficacia del vaccino sublinguale e di una nuova molecola

Allergia agli acari, come combatterla
Per chi soffre di allergia agli acari, aggiungere il vaccino sublinguale (Slit) alla terapia farmacologica di mantenimento potrebbe essere una buona idea. A sostenerlo è uno studio apparso su Jama e diretto da Christian Virchow dell'Università di Rostov, che spiega: «L'asma bronchiale è un grave problema di salute globale, e la sensibilizzazione agli acari della polvere è presente in oltre la metà degli asmatici».
Gli scienziati tedeschi hanno analizzato l'efficacia di Slit su un campione di ... (Continua)

15/04/2016 09:59:14 Presto disponibile un farmaco che si annuncia rivoluzionario

Un vaccino contro l'allergia agli acari
L'allergia agli acari sarà presto un brutto ricordo. L'Aifa sta per autorizzare la messa in commercio di un farmaco sotto forma di compresse da somministrare per un periodo fra i 3 e i 5 anni.
I dati, che saranno presto pubblicati su Jama, indicano che il farmaco riesce a ridurre del 34 per cento le crisi respiratorie e del 40-60 per cento il ricorso ai cortisonici.
Stando alle stime, circa 20 milioni di italiani soffrono di un qualche tipo di allergia. Di questi, una percentuale che va ... (Continua)

06/04/2016 11:41:07 Spesso espongono al rischio di problemi di salute

Allergie, attenzione ai test inefficaci
In occasione della settimana mondiale contro le allergie, il Centro Diagnostico Italiano di Milano richiama l’attenzione sui metodi utilizzati per la diagnosi delle allergie che non sono consigliati dall’allergologo ma piuttosto dal web o da amici e conoscenti.
Con l’arrivo della primavera, infatti, le condizioni di salute degli oltre sei milioni di italiani che soffrono di allergie si aggravano e sono sempre più numerosi coloro che cercano beneficio anche in trattamenti “non ortodossi”. ... (Continua)

09/12/2015 17:32:47 Nuovi approcci terapeutici in vista

Novità nella terapia contro acari, Bpco e asma negli anziani
Sono in arrivo novità importanti nell'ambito dei trattamenti per le allergie agli acari, la Bpco e l'asma negli anziani. Se ne è parlato nel corso del congresso Highlights di Genova, l'appuntamento annuale patrocinato dall’Italian Network in Allergy, Immunology & Asthma, dalla Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC), dalla Società Italiana di Medicina Respiratoria (SIMER), dall’Ordine dei medici di Genova e dall’Università degli Studi di Genova.
Recentemente ... (Continua)

14/05/2015 10:25:00 Effetto protettivo al contrario da parte dei cani

I gatti aumentano il rischio di glaucoma
Gli animali domestici producono effetti sulla salute delle persone. Uno studio di ricercatori della University of California di Los Angeles ha stabilito ad esempio che avere gatti in casa aumenta il rischio di glaucoma, mentre al contrario la presenza di un cane è associata a un effetto protettivo da questa malattia che colpisce gli occhi.
Lo studio, pubblicato sull'American Journal of Ophthalmology, ha scoperto che nelle persone colpite da glaucoma i livelli di immunoglobulina E sono più ... (Continua)

13/05/2015 09:54:02 Due specie colonizzano il nostro volto

La tua faccia è piena di acari
Ospiti indesiderati, ma invisibili. Si tratta degli acari, che secondo una ricerca della North Carolina State University di Raleigh vivrebbero sul volto umano.
Due sono le specie che prediligono la nostra faccia, il Demodex follicolorum e il Demodex brevis. I primi si trovano all'interno dei pori e dei follicoli piliferi, mentre i secondi vanno più in profondità, all'interno delle ghiandole sebacee.
Il motivo per cui questi animaletti – simili a minuscoli vermi – abbiano deciso di vivere ... (Continua)

25/02/2015 10:00:56 Sviluppato da ricercatori americani

Un vaccino contro gli acari
È in arrivo un nuovo vaccino contro una forma molto diffusa di allergia, quella agli acari. Lo hanno messo a punto alcuni ricercatori dell'Università dello Yowa coordinati dal prof. Aliasger Salem, che ha firmato l'articolo apparso sull'American Association of Pharmaceutical Scientists Journal.
Secondo i test effettuati su modello animale e in vitro, il vaccino sembra in grado di ridurre in maniera significativa l'infiammazione polmonare provocata dagli allergeni, ridimensionando quindi i ... (Continua)

12/12/2014 15:25:00 Rischio di allergie soprattutto per bambini e anziani

Le bombe d'acqua favoriscono la muffa
Le alluvioni che ormai in maniera sempre più regolare colpiscono l'Italia producono effetti negativi sulla salute, al di là degli incidenti che provocano. I micofiti o le muffe, infatti, vengono favoriti dalle “bombe d'acqua”, con il relativo rischio di un aumento delle allergie pari al 30-50 per cento.
Secondo uno studio della Società italiana di allergologia, asma e immunologia (Siaaic), una casa su tre presenta concentrazioni di muffa in grado di produrre effetti negativi sulla salute dei ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale