Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 26

Risultati da 1 a 10 DI 26

02/02/2016 14:03:00 Non serve in caso di affezioni delle vie respiratorie

L'aerosol spesso è inutile
È l'incubo di molti bambini, che spesso passano buona parte dell'inverno attaccati alla rumorosa macchinetta dell'aerosol. Del tutto inutilmente, secondo la pediatra Susanna Esposito, infettivologa presso l'Università degli Studi di Milano.
L'aerosol, infatti, serve soltanto in caso di bronchiolite, di broncospasmo e di asma bronchiale. In caso di semplice raffreddore, invece, l'aerosol non serve a nulla, al contrario rischia di complicare la situazione per la sua tendenza a seccare le ... (Continua)

10/11/2015 16:37:00 Aiuta a ridurre la congestione nasale

L'acido ialuronico per il naso chiuso
Il naso chiuso è una condizione certo non grave ma fastidiosa che abbassa la qualità di vita di chi è colpito e riduce le performance lavorative. La causa è da ricercarsi nelle riniti allergiche e non allergiche e in flogosi acute e croniche delle alte vie respiratorie come le sinusiti, le rinofaringiti e le faringiti.
Giuseppe Spriano, direttore del reparto di Otorinolaringoiatria e Chirurgia cervico-facciale dell'Istituto nazionale dei tumori Regina Elena di Roma, spiega: “Le laringiti ... (Continua)

20/10/2015 11:39:05 Condizioni eterogenee che necessitano di terapie su misura
Le novità su asma e Bpco
Asma e broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) sono condizioni eterogenee e diversificate che hanno bisogno di approcci su misura. Se ne è discusso durante il congresso dell'Ers, la European Respiratory Society, che si è tenuto ad Amsterdam.
Decisiva anche l'aderenza al trattamento, che aumenta grazie all'utilizzo di inalatori non solo efficaci, ma anche semplici da utilizzare per il paziente.
Alberto Papi, direttore della Clinica pneumologica dell'Università di Ferrara, spiega: ... (Continua)
23/04/2015 10:55:00 Otorini e urologi responsabili del maggior numero di prescrizioni

Sull'uso inappropriato degli antibiotici
In Italia, come si sa, c'è un uso sconsiderato degli antibiotici. Il risultato è un'incidenza dell'antibioticoresistenza superiore alla media europea. I campi nei quali le prescrizioni sono più frequenti sono l'otorinolaringoiatria e l'urologia, con un uso inappropriato nel 49,3% nelle laringotracheiti e nel 36,3% nelle cistiti.
Per questo c'è la necessità di intraprendere percorsi terapeutici alternativi e ugualmente efficaci. Renzo Colombo, urologo dell'Università Vita-Salute-Ospedale San ... (Continua)

08/04/2015 12:30:00 Come reagire di fronte al fenomeno della resistenza batterica

Acido ialuronico come alternativa agli antibiotici
È sempre più attuale il dibattito sul fenomeno dell'antibiotico-resistenza. Si tratta di una minaccia reale nei confronti della salute pubblica ed è stata evidenziata dalla stessa Organizzazione mondiale della sanità. In Italia, in particolare, la resistenza agli antibiotici è sopra la media a causa di un uso inappropriato dei farmaci.
“Secondo i dati del Rapporto OSMED sull’uso dei farmaci in Italia curato annualmente da AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco - prosegue Giuseppe Spriano, ... (Continua)

25/03/2015 11:50:23 Migliora la funzione polmonare

Bpco, risultati positivi per PT003
Risultati positivi dalla sperimentazione della terapia PT003 per la Bpco. Lo rende noto AstraZeneca, la casa farmaceutica che l'ha sviluppata, annunciando i risultati del programma di Fase III PINNACLE che comprende due studi pivotal della durata di 24 settimane con l’obiettivo di valutare il potenziale di PT003 nel migliorare la funzione polmonare nei pazienti con Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva.
Negli studi PINNACLE 1 e PINNACLE 2 l'obiettivo primario era quello di valutare i benefici ... (Continua)

24/03/2015 11:40:00 Nuovo sistema per la decontaminazione di frutta e verdura

Nano-bombe d'acqua per evitare le infezioni alimentari
Un nuovo approccio per la pulizia di frutta e verdura potrebbe evitare migliaia di infezioni gastroalimentari e ridurre in maniera significativa l'utilizzo di agenti chimici. Lo hanno sviluppato i ricercatori della Harvard University, che hanno pubblicato su Environmental Science & Technology gli esiti di una sperimentazione sull'argomento.
Gli scienziati statunitensi hanno messo a punto un metodo basato su nano-bombe d'acqua in grado di eliminare i microrganismi che si depositano sulla ... (Continua)

26/01/2015 15:59:00 Come innalzare le difese immunitarie dei più piccoli

SOS raffreddore, le regole d’oro per mamme e bambini
Mamme d’Italia all’appello. Con i primi freddi arrivano inesorabili anche i tanto attesi raffreddori. Ma che succede se ad essere colpiti sono i nostri bambini? Nessun allarme, anche i nostri piccoli eroi possono ammalarsi, il motto è: innalzare le difese immunitarie e proteggerli al meglio!
È per questo che Pharmawizard, l’applicazione che permette di avere tutte le informazioni sui farmaci per una maggiore consapevolezza dei cittadini riguardo ai medicinali, ha stilato un prontuario per ... (Continua)

25/06/2014 10:35:00 L'efficacia del sodio ialuronato
L'acido ialuronico cura le affezioni otorinolaringoiatriche
L'acido ialuronico è una componente fondamentale dell'epitelio e riveste un ruolo importante nella clearance mucociliare delle vie aeree superiori, il meccanismo di difesa naturale grazie al quale le particelle contaminanti che introduciamo nell'organismo con la respirazione vengono intrappolate e filtrate dallo strato di muco che riveste l'epitelio stesso. Significativo, di conseguenza, è anche il contributo dell’acido ialuronico nei processi riparativi e di guarigione.
Sulla base di questi ... (Continua)
17/02/2014 11:20:27 Si presenta nel 60% circa delle donne in attesa

La rinite gravidica
Spesso, soprattutto in questa stagione, può essere confusa con i segnali tipici del raffreddore: naso chiuso, secrezione abbondante di muco, starnuti a raffica, prurito al naso, voce nasale, ma se questi sintomi appaiono in gravidanza, è più probabile che si tratti di rinite gravidica, una condizione che si riscontra nel 60% delle donne in dolce attesa.
I sintomi, generalmente non gravissimi, sono però piuttosto fastidiosi e possono disturbare gli ultimi mesi della gravidanza. Il problema ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale