Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 112

Risultati da 111 a 112 DI 112

27/02/2001 
Asma e gravidanza
Da una a quattro donne su cento in gravidanza soffrono di asma bronchiale, malattia cronica delle vie aeree da cui sono affette già prima del concepimento. Il principale problema da affrontare è spesso il mancato o insufficiente trattamento farmacologico dell'asma per il timore di effetti negativi sul nascituro. Studi epidemiologici hanno dimostrato che è invece l'asma (soprattutto nei casi più gravi e senza adeguata terapia) a creare le complicazioni più importanti sia per la madre che per il ... (Continua)
15/02/2001 
Ricino causa reazioni allergiche
"I ricercatori di Albany, in California, stanno concludendo con successo le sperimentazioni per modificare geneticamente il ricino. Infatti questo vegetale è importante dal punto di vista industriale (è infatti utilizzato per produrre lubrificanti di alta qualità, nonchè plastica, cosmetici e vernici) ma è allo stesso tempo pericoloso perché la pianta, Ricinus communis, produce anche una tossina letale, la ricina, sette volte più potente del veleno del cobra. I suoi semi, inoltre, contengono ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale