Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 84

Risultati da 41 a 50 DI 84

02/01/2013 Mangiare con calma aiuta a ridurre il senso di fame

Elogio della lentezza per dimagrire
Hanno aspettato il momento migliore dell'anno, la fine delle feste, per pubblicare la propria ricerca. Gli scienziati dell'Università di Birmingham rivelano, infatti, il segreto per dimagrire, che risiederebbe nella masticazione lenta.
Nello studio, pubblicato su Appetite e rilanciato dal quotidiano Daily Mail, risulta evidente che una masticazione lenta aiuta a ridurre il senso di fame che può coglierci durante il giorno. Secondo i risultati, le persone che masticano lentamente alla fine ... (Continua)

30/11/2012 Suggerimenti per apparire al meglio nel giorno delle nozze

Il trucco per la sposa
Vi segnaliamo qui di seguito alcuni piccoli suggerimenti che possono aiutarvi ad essere non solo ancora più belle e affascinanti, ma anche decisamente alla moda nel giorno del vostro matrimonio.
Il colore della vostra pelle dovrà essere più vicino possibile alla nuance del fondotinta che userete.
Scegliete almeno per l’occasione prodotti di altissima qualità, rossetti che siano di lunga durata e un mascara che allunghi più possibile le vostre ciglia e soprattutto a prova di ... (Continua)

11/07/2012 12:17:05 Aria condizionata e viaggi mettono sotto stress la schiena

Come godersi l’estate senza rimetterci la schiena
La quota più rilevante di chi soffre di mal di schiena non presenta patologie vere e proprie, ma “subisce” situazioni indirette, e prevalentemente legate a errori di stili di vita. E non è certo d’estate il periodo migliore per “rimettersi in riga”, anzi. Il rischio è proprio quello di sottovalutare il problema e magari rovinarsi le vacanze.
Per chi ha già sofferto o soffre di mal di schiena, un cambio repentino di abitudini quotidiane in casa, in ufficio, in auto, oppure semplicemente a ... (Continua)

04/04/2012 Si sono allungati i tempi del parto negli ultimi 50 anni

Il travaglio della vita moderna
Se la vita diventa sempre più difficile, lo specchio di quello che ci aspetta non può che essere rappresentato dalla difficoltà che abbiamo a nascere, e a far nascere. E non si tratta soltanto di problemi di concepimento, sempre più comuni, ma del parto in sé, che negli ultimi 50 anni ha costretto le donne a un travaglio più lungo in media di due ore.
A rivelarcelo è una ricerca americana dei prestigiosi National Institutes of Health, che ha messo a confronto i dati raccolti negli anni ... (Continua)

04/01/2012 Ha successo un esperimento sui topi per allungare la vita

Lunga vita con le staminali
L'elisir di lunga vita si trova nelle staminali. Ne sono convinti alcuni ricercatori americani dell'Università di Pittsburgh, che hanno pubblicato su Nature Communications i risultati di una sperimentazione su modello murino volta ad allungare il ciclo di vita degli animali attraverso l'iniezione di speciali cellule staminali.
Le cavie, affette da invecchiamento precoce, non solo sono guarite ma hanno vissuto tre volte più del previsto grazie a cellule progenitrici simili a staminali ... (Continua)

30/11/2011 Esperimento su un lievito prefigura possibili terapie anti-invecchiamento

L'enzima della giovinezza
Allungare la vita dell'uomo è il sogno di ogni genetista, oltre che di chi guarda con interesse a questo tipo di ricerche. Un recente studio della prestigiosa Johns Hopkins University in collaborazione con la National Taiwan University ha messo in luce la possibilità futura di intervenire su alcuni processi di invecchiamento che contribuiscono a determinare la vita umana.
I ricercatori, guidati da Jef Boeke, hanno lavorato sulla manipolazione di un enzima che, all'interno del lievito, ... (Continua)

23/09/2011 Pap Test e HPV-DNA per perfezionare la diagnosi
Tumori dell'utero, doppio test per una migliore prevenzione
Un ulteriore strumento di prevenzione del tumore del collo dell’utero a disposizione delle donne che si rivolgono all’Istituto Regina Elena: il co-test, vale a dire pap-test su fase liquida e contemporaneo test virale (Hybrid Capture 2 - HC2) per il rilevamento di papillomavirus umano.
Tale strategia preventiva consente di unire l’estrema sensibilità del test virale, in grado di identificare le donne con lesioni pre-tumorali, alla specificità del pap-test che permette di escludere quelle ... (Continua)
26/05/2011 Memoria e vista più efficaci con piccoli sacrifici alimentari

Se mangi meno il cervello migliora
Lo ripetono ormai in molti, è fondamentale ridurre la quantità di cibo ingerita durante la giornata. Oltre a uno specifico filone di ricerca che punta sulla messa a punto di un regime alimentare a scartamento ridotto per allungare la vita media delle persone, ora arriva anche la conferma di un nesso fra diminuzione della quantità di cibo ingerita e miglioramento del livello di plasticità del cervello.
La relazione emerge da una ricerca condotta da scienziati dell'Istituto di neuroscienze ... (Continua)

07/04/2011 Vinflunina combatte il carcinoma avanzato o metastatico della vescica
Tumore alla vescica, nuova opportunità di cura
Disponibile anche in Italia vinflunina, il primo farmaco registrato in Europa per la cura del carcinoma del tratto uroteliale (uretra e vescica) avanzato o metastatico dopo il fallimento della terapia a base di platino.
Il trattamento tempestivo della malattia migliora la prognosi e, a seconda della gravità, esistono diverse terapie raccomandate, tanto è vero che la mortalità da tumore della vescica è in costante riduzione nel corso degli anni. Purtroppo, tuttavia, il carcinoma della ... (Continua)
06/04/2011 Consigli per prepararsi all'evoluzione naturale del proprio seno

Come si trasforma il seno in gravidanza
Uno dei primi segni evidenti della gravidanza riguarda le modificazioni del seno, in particolare l'aumento di volume delle mammelle. Già a partire dalle prime settimane di gravidanza, infatti, i seni cominciano il loro percorso di avvicinamento all'allattamento e appaiono subito più gonfi, sensibili e turgidi. L'ingrossamento è dato dall'aumento di volume della ghiandola mammaria e dei dotti galattofori, ovvero quella sorta di canali in cui passa il latte materno, che cominciano peraltro a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale