Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 454

Risultati da 381 a 390 DI 454

30/03/2006 
Una proteina per la memoria negli ammalati di Alzheimer
Un innovativo trattamento farmacologico per la cura della sindrome di Alzheimer, direttamente derivato dall'ingegneria biotecnologica, è pronto per essere sperimentato sulle persone dopo numerosi test sulle cavie. Secondo quanto riportato sull'autorevole Pnas americano, la briostatina, una proteina che favorisce la sintesi delle sostanze necessarie alle reti cerebrali, consoliderebbe la memoria dei soggetti ammalati. "L'impiego di una briostatina per la terapia di alcune neoplasie - afferma ... (Continua)
04/03/2006 
Nuovo farmaco blocca l'Alzheimer
La molecola, chiamata AF267B, è efficace contro l’Alzheimer. I ricercatori dell’Università di Irvine, in California (tra cui due italiani, Antonella Cacciamo e Salvatore Oddo) e dell’Istituto israeliano di Ricerche biologiche hanno studiato gli effetti terapeutici di un farmaco M1 agonista, l’AF267B appunto, che stimola un enzima che inibisce la produzione delle placche beta-amiloidi. Il farmaco, sperimentato su topi transgenici malati, mima gli effetti dell’aceticolcolina, il ... (Continua)
19/12/2005 

Carrozzina intelligente per le disabilità cognitive
Una innovativa carrozzina in grado di interagire in maniera razionale con gli utenti affetti dalla malattia di Alzheimer e dalle altre forme di demenze è il frutto di un progetto di ricerca italo spagnolo sviluppato dal team medico del Prof. Carlo Caltagirone, Direttore Scientifico dell'Irccs Fondazione Santa Lucia di Roma.
L'Irccs Fondazione Santa Lucia che ha 300 pazienti di cui circa il 70 % colpiti da ictus cerebrale e demenza ed affetti da disturbi motori e conoscitivi, ha avviato ... (Continua)

11/11/2005 

Vivere a lungo, antiossidanti ok
La longevità dell'uomo passa attraverso i topi. Non è forse la miglior sintesi (e neanche la più elegante) per concludere come gli anni da vivere possano allungarsi grazie alla sperimentazione sulle cavie, ma rende comunque l'idea di che cosa si stia studiando sui topi, animali che hanno quadruplicato la durata della propria vita dopo l'assunzione di farmaci anti-ossidanti. A compiere un altro passo verso la mai abbandonata meta del vivere a lungo è la scoperta di alcuni scienziati americani, ... (Continua)

09/11/2005 
Colesterolo, buono per il cervello
Se da un lato si rivela micidiale per il cuore (e le arterie), dall'altro acquisisce meriti per le sue capacità di nutriente per il cervello: questa la doppia valenza del colesterolo, che al nostro cervello rimane indispensabile nella sintesi delle sinapsi, cioè le vie di comunicazione tra le cellule nervose.
Ricercatori francesi e tedeschi rivendicano la paternità di tale studio, pubblicato su 'Science', e che svela la condizione in cui si viene a porre il "grasso" del sangue, ... (Continua)
18/05/2005 

Tutto sulla sclerosi multipla
E' una malattia che colpisce il sistema nervoso distruggendo la mielina, la guaina che protegge le fibre nervose. L'attacco contro la mielina ha una componente autoimmune che si manifesta quando il sistema di difesa immunitario non riconosce come proprie alcune parti dell'organismo e le attacca. Il danno che ne risulta compare all'inizio della vita adulta e può portare in seguito a manifestazioni patologiche progressive, che vanno da lievi intorpidimenti reversibili fino a forme decisamente ... (Continua)

22/02/2005 

Alzheimer: progressi grazie alla scoperta della Montalcini
Dopo poco meno di venti anni la scoperta che valse a Rita Levi Montalcini il premio Nobel continua a tornare utile nella ricerca scientifica.
La somministrazione via naso del fattore di crescita nervoso nel modello animale dell’Alzheimer sembra un’interessante prospettiva terapeutica.
Far “sniffare” l’NGF (nerve growth factor), una proteina tutta italiana, a topolini malati con sintomi che ricordano l’Alzheimer non solo migliora la salute delle cellule nervose, ma li aiuta a ... (Continua)

27/01/2005 
Un farmaco anti-Alzheimer meno efficace del previsto
Una terapia contro la malattia di Alzheimer, quella basata sulla galantamina, nota in commercio con il nome Reminyl, è in questo periodo sottoposta ad una revisione a seguito di due studi che mostrano un aumento della mortalità in occasione di trattamenti a lungo termine rispetto al placebo. A comunicarlo è l’Agence Française de Sécurité Sanitaire des Produits de Santé (Afssaps), autorità francese paragonabile alla Food and Drug Administration degli Usa.
I due test clinici si ... (Continua)
20/01/2005 
Vino e birra fanno bene al cervello della nonna
È stato pubblicato uno studio secondo il quale bere alcolici, in particolare vino e birra, può contribuire ad impedire il declino mentale, particolarmente nelle donne. Dallo studio è emerso anche che vino e birra possono, bevuti in quantità moderate, prevenire ictus e infarto.
Lo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e condotto da un gruppo dei ricercatori della Harvard School of Public Health di Boston, negli Usa, ha esaminato un gruppo di oltre 12.000 donne, ... (Continua)
11/01/2005 

Salvia cinese efficace contro l'alcolismo
La tradizione erboristica considera la salvia un coadiuvante tradizionale per: Regolarizzare il flusso mestruale, Eccessiva sudorazione di mani e piedi, Digestione lenta, Eruttazioni, Meteorismo, Gonfiore addominale, Risalgono a due anni fa notizie provenienti invece dal mondo della scienza sulle virtù della salvia. L'olio estratto dalla salvia, ad esempio, ha proprietà stimolanti per il cervello e per la memoria e, inoltre, può essere un ingrediente importante per trattare ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale