Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 794

Risultati da 221 a 230 DI 794

24/05/2014 13:23:00 Effetto paradossale nei soggetti predisposti

L'eccesso di igiene può favorire la sclerosi multipla
Troppa igiene può indurre l'organismo a sviluppare malattie autoimmuni come la sclerosi multipla. A lanciare l'allarme è Vittorio Martinelli, responsabile dell’Unità di neurologia e centro sclerosi multipla dell’ospedale Ircss S.Raffaele di Milano, che ha partecipato a un convegno sulla sclerosi multipla organizzato a Sorrento.
Spiega Martinelli: “l’eccesso di igiene degli alimenti può contribuire a orientare il sistema immunitario verso le malattie alle autoimmuni, tra cui la sclerosi ... (Continua)

22/05/2014 11:25:00 Nuova sperimentazione ne rivela l'efficacia in caso di ischemia critica

Le staminali evitano l'amputazione degli arti
È una sperimentazione italiana a offrire nuove speranze nel campo della ricerca medica sulle cellule staminali. Un team del Dipartimento di Malattie cardiovascolari della Fondazione Giovanni Paolo II di Cambobasso ha sperimentato con successo l'impiego di cellule staminali del midollo osseo per il contrasto dell'ischemia critica, una condizione che si verifica spesso a causa di diabete, aterosclerosi o tromboangioite obliterante e che può comportare anche l'amputazione degli arti.
I ... (Continua)

16/05/2014 11:00:00 Un problema per l'edilizia, un pericolo per i cittadini

I rischi connessi al gas Radon
Il Radon è un gas radioattivo naturale privo di odore, sapore e colore e presente in particolare nelle rocce. Sono tanti i paesi in Italia dall'assetto urbanistico caratterizzato dall'utilizzo del tufo come base per gli edifici, elemento potenzialmente molto pericoloso proprio per la presenza di questo gas.
Il Radon tuttavia è presente anche in molti materiali da costruzione moderni e rappresenta, stando ai dati dell'Ispesl (Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro), ... (Continua)

15/05/2014 14:34:00 Il cervello deve mediare per garantire stabilità

I misteri della percezione
Chi si è accorto che la maglietta di Harry Potter, nel film 'L’Ordine della Fenice' cambiava da girocollo a scollatura in una frazione di secondo? E chi ha notato che il croissant di Julia Roberts si trasforma in una frittella nel film 'Pretty Woman'? Se non ve ne siete resi conto, non vi preoccupate.
Un gruppo di ricercatori dell’Università di Firenze e dell’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (In-Cnr) di Pisa ha scoperto i meccanismi cerebrali che ci rendono ... (Continua)

14/05/2014 12:20:00 Profilassi raccomandata anche per chi viaggia molto

Le vaccinazioni utili per gli adulti
Oggi nei paesi industrializzati si vive di più e meglio. In Europa la durata media di vita è di 78 anni: si calcola che la percentuale delle persone di oltre 65 anni di età che nel 1990 era del 13%, aumentando fino al 17,4% nel 2010, raggiungerà il 30% della popolazione totale entro il 2060.
Il rapido invecchiamento della popolazione comporterà, però, un aumento inevitabile dei disturbi e delle patologie legate all’età come malattie cardiovascolari, demenza, tumori, diabete e obesità e ... (Continua)

13/05/2014 14:49:06 Ma si può trattare anche di pseudovertigini

Le vertigini, cause e sintomi psicogeni
Come tutti sappiamo la vertigine si contraddistingue per una sensazione rotatoria associata a difficoltà a mantenere l’equilibrio e a camminare.
Ci sono persone però che descrivono la vertigine in modo poco chiaro e confuso come una sensazione di testa leggera o vuota, stordimento e giramento di testa!
Ad un’indagine più approfondita ci si rende conto che non soffrono di una vera vertigine ma di qualcos’altro, le pseudovertigini.
La vertigine è una patologia di relazione con l’ambiente ... (Continua)

12/05/2014 14:22:00 17 sostanze favoriscono il tumore della mammella

I nemici del seno
Sono ben 17 le sostanze rinvenibili nell'ambiente che aumentano le probabilità di sviluppo di un cancro al seno. Ad affermarlo sono alcuni ricercatori del Silent Spring Institute del Massachusetts guidati dalla dott.ssa Ruthann Rudel.
Lo studio, pubblicato su Environmental Health Perspectives, segnala quelle sostanze che le donne dovrebbero evitare per ridurre al minimo ogni rischio. Fra di esse troviamo la benzina, il gasolio, vari tipi di solventi, vernici, tessuti antimacchia e prodotti ... (Continua)

12/05/2014 12:21:47 A disposizione dei ricercatori nuovi sistemi per la riscrittura dei geni

La chirurgia genomica
Il futuro della ricerca medica è in larga parte legato alle conoscenze sul genoma umano, che via via si accumulano. La sfida in atto riguarda però la possibilità di incidere direttamente sul Dna modificando i geni all'interno di una singola cellula.
È il caso ad esempio dell'anemia falciforme, una grave malattia debilitante e spesso dall'esito infausto provocata dall'alterazione di una sola dei tre miliardi di paia di basi del Dna del paziente. I ricercatori sanno bene dove si trova l'errore ... (Continua)

09/05/2014 11:52:00 I consigli di uno psicoterapeuta per andare oltre le fobie

Come superare la paura in 11 punti
La paura, in sé, è un'emozione utilissima: infatti, ci avvisa dell'esistenza di un pericolo permettendoci di evitarlo fuggendo. È grazie alla paura che la nostra specie è sopravvissuta durante la preistoria, quando il nostro ambiente era disseminato di pericoli e predatori.
"Oggi che conduciamo vite maggiormente protette, la paura ha modificato il proprio ruolo nelle nostre esistenze - spiega lo psicoterapeuta Giovanni Porta - La paura è divenuta meno legata alla sopravvivenza e più legata ... (Continua)

09/05/2014 Corretta temperatura del cervello e processi empatici fra le ipotesi

Uno sbadiglio, tanti significati
Il sonno è la prima cosa che ci viene in mente vedendo qualcuno sbadigliare, ma in realtà potrebbe non essere tutto così semplice. Una ricerca dello psicologo Andrew Gallup del SUNY College di Oneonta, nello stato di New York, ipotizza che lo sbadiglio possa essere un utile meccanismo utilizzato dal nostro corpo per mantenere una corretta temperatura del cervello.
Lo studio, pubblicato su Physiology and Behavior, afferma che le variazioni di temperatura del cervello sono associate ai cicli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale