Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 794

Risultati da 401 a 410 DI 794

06/04/2012 15:16:17 Il recupero della coscienza è di competenza di strutture sottocorticali

Il risveglio dall’anestesia nasce dal cervello più antico
Il recupero della coscienza dopo essere stati addormentati con l’anestesia avviene grazie a strutture dell’encefalo più profonde e più filogeneticamente antiche. La coscienza è quella funzione che consente all’individuo di essere orientato nel tempo e nello spazio, ma anche nei confronti delle persone. Grazie alla Tomografia ad Emissioni di Positroni (PET) è stato possibile studiare i meccanismi che regolano la coscienza, il suo recupero dopo una sospensione indotta.
Un gruppo di ricercatori ... (Continua)

03/04/2012 I risultati di due ricerche sulla tossicità della sostanza

Il cadmio, un pericolo per prostata e seno
È stata appena pubblicata su PlosOne una ricerca italo-americana sugli effetti del cadmio sulla prostata. Pier Paolo Claudio, professore presso la Marshall University di Huntington, in West Virginia a co-autore della ricerca, spiega: “abbiamo scoperto non soltanto alcuni dei meccanismi molecolari alla base della trasformazione neoplastica della prostata, ma anche alcuni dei meccanismi secondo i quali alcuni tumori della prostata possono diventare particolarmente aggressivi. Questo può portare ... (Continua)

29/03/2012 08:30:50 QNASLTM (beclometasone dipropionato) un aerosol nasale “a secco”

Un nuovo trattamento per la rinite allergica
La Food and Drug Administration americana (FDA) ha approvato QNASLTM Aerosol Nasale, un nuovo aerosol nasale corticosteroideo "a secco" per il trattamento dei sintomi stagionali o continui di allergia nasale, in soggetti con età superiore a 12 anni. Il prodotto sarà disponibile su prescrizione il prossimo mese e rappresenta il primo aerosol non acquoso o "a secco", in un mercato che vale 2,5 miliardi di dollari. QNASLTM sarà commercializzato come aerosol non acquoso, da usare una volta al ... (Continua)

28/03/2012 19:23:11 Un vero protagonista piuttosto che un fattore di secondo piano

Il cloro nella trasmissione neuronale
Sembrerebbe che il “cloro” giochi un ruolo importante nella trasmissione neuronale. A evidenziare questa novità è stato un gruppo di ricercatori guidati da Andrea Barberis, all'interno dell'Unità di Synaptic Neuroscience del Dipartimento di Neuroscience and Brain Technologies (Nbt) dell'Istituto italiano di tecnologia di Genova.
Osservando le sinapsi utilizzando un’ottica un po’ più allargata, essi hanno riscontrato un ruolo di messaggero intracellulare da parte del cloro, che come un ... (Continua)

21/03/2012 Riduzione dei tempi per l'assunzione di tobramicina
Una terapia wireless per la fibrosi cistica
Arriva in Italia la prima terapia wireless a base di tobramicina, farmaco di riferimento per le persone affette da fibrosi cistica, la più diffusa tra le patologie genetiche gravi, che conta in Italia circa 5.000 pazienti.
La nuova terapia per le infezioni croniche da Pseudomonas Aeruginosa si assume in 5 minuti, contro i 20 richiesti dalla soluzione per aerosol (senza contare il tempo per preparare il nebulizzatore e disinfettarlo dopo ciascun utilizzo, assente per il dispositivo ... (Continua)
19/03/2012 Studio evidenzia il pericolo di una nascita sottopeso

PCB nell'organismo, rischio per la gravidanza
A fronte di alti livelli di bifenili policlorurati (PCB) nell'organismo in gravidanza, il rischio di una nascita sottopeso del bambino è molto alta. Il nesso è stato evidenziato da una ricerca condotta da un team internazionale e pubblicata sulla rivista Environmental Health Perpectives.
I ricercatori hanno analizzato un campione di 8000 donne incinte che hanno partorito tra il 1990 e il 2008 testando le concentrazioni di PCB nel loro sangue. Prendendo come spunto campioni di latte materno ... (Continua)

12/03/2012 Neurodegenerazione indotta da neurotrofine tramite astrocita
Sclerosi multipla, individuato un nuovo processo patologico
La ricerca sulla sclerosi multipla compie un ulteriore passo avanti. Uno studio internazionale, finanziato da FISM, Fondazione Italiana Sclerosi Multipla, coordinato dai ricercatori del San Raffaele di Milano e pubblicato su The Journal of Experimental Medicine, ha individuato un processo patologico alla base della malattia cronica del sistema nervoso centrale che colpisce soprattutto i giovani adulti.
Indagini condotte in vitro e su modelli animali mostrano come gli astrociti, cellule ... (Continua)
09/03/2012 Tecnica di un ricercatore italiano apre nuove frontiere

Ricostruire un organo partendo dalle staminali
Un giorno si potranno costruire interi organi partendo dalle cellule staminali del paziente. A prometterlo è il ricercatore italiano Paolo Macchiarini, che ha già sperimentato questa tecnica nell'impianto di una trachea.
Sulle pagine di Lancet, Macchiarini illustra la tecnica basata sull'impianto di cellule staminali su un'impalcatura di tessuto decellularizzato che funge da ambiente ideale per lo sviluppo delle cellule prelevate dal paziente.
Lo ... (Continua)

08/03/2012 La scoperta potrebbe portare al superamento dei farmaci antirigetto

Staminali nei trapianti per ingannare il sistema immunitario
Un team dell'Università di Louisville nel Kentucky ha messo a punto una tecnica per “convincere” il sistema immunitario ad accettare un organo trapiantato. È il risultato di una sperimentazione basata sull'utilizzo delle cellule staminali del donatore che prefigura trapianti sempre più facili e privi di complicazioni dovute alla necessità di somministrare farmaci anti-rigetto.
La sperimentazione, i cui risultati appaiono su Science Translational Medicine, ha coinvolto otto pazienti ... (Continua)

06/03/2012 10:20:50 REWIRE è la nuova frontiera per la riabilitazione grazie a una realtà virtuale.

La riabilitazione a casa propria con la realtà virtuale
Il progetto europeo REWIRE - Rehabilitative Wayout in Responsive Home Environments nasce con l’obiettivo di riabilitare il paziente dopo l’ictus a casa propria, con un conseguente beneficio per il paziente stesso ed uno sgravio dei costi sanitari.
L’ictus è una delle cause principali di disabilità nell’adulto e uno dei mali più frequenti nei paesi sviluppati. I Servizi Sanitari Nazionali sono saturi e sono costretti a ridurre il livello di servizi assistenziali e di riabilitazione che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale