Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 794

Risultati da 61 a 70 DI 794

11/11/2015 Ricercatori scoprono la presenza di segnali di coscienza in alcuni pazienti

Quando lo stato vegetativo non è permanente
La vita di Giorgio Grena si era fermata il 15 maggio del 2010. Vittima di un terribile incidente stradale, il ragazzo era entrato in coma, in quella condizione tristemente nota con l'espressione “stato vegetativo permanente”.
Eppure nel caso di Giorgio questa condizione non si è rivelata permanente. Trasferito a casa dopo qualche mese, il ragazzo pian piano ha ricominciato a dare segni evidenti di un ritorno della propria coscienza.
L'affetto dei familiari insieme alle terapie di ... (Continua)

10/11/2015 15:19:08 Tante le nuove sostanze individuate responsabili di allergie

Dermatiti, la carica dei nuovi allergeni
Le dermatiti sono sempre più comuni nella società moderna. Soltanto negli ultimi 8 anni sono state individuate 172 sostanze allergeniche, fra cui ben 119 legate agli ambienti lavorativi.
A segnalare il fenomeno sono gli esperti riuniti a Caserta per il congresso nazionale della Società italiana di dermatologia allergologica professionale e ambientale (Sidapa).
Stando ai dati, ogni anno vengono denunciati 600 casi di dermatiti di origine professionale, ma è un numero per forza di cose non ... (Continua)

06/11/2015 14:48:00 La scoperta consente di intervenire con farmaci specifici
Tumore ovarico, l’endotelina favorisce le metastasi
È un insieme di segnali nelle cellule tumorali a dare il via alla corsa delle cellule stesse verso l’invasione dei tessuti che le circondano. Un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE) di Roma ha scoperto un nuovo meccanismo molecolare che spiega come l’endotelina promuove la formazione delle metastasi.
Lo studio condotto da Laura Rosanò, pubblicato sulla rivista Oncogene, ha messo in luce il ruolo dell’endotelina e della proteina adattatrice beta-arrestina ... (Continua)
04/11/2015 10:29:14 Blocchi uniformi di cellule creati grazie alla nuova tecnica di stampa

Stampate in 3D le staminali embrionali
Una ricerca pubblicata su Biofabrication da un team di scienziati cinesi e americani ci proietta nel futuro. I ricercatori, infatti, sono stati in grado di creare blocchi altamente uniformi di cellule staminali embrionali grazie a un metodo di stampa in 3D.
Le cellule potrebbero essere così utilizzate per costruire parti di tessuto e forse anche micro-organi.
Wei Sun, uno degli autori dello studio che lavora presso la Tsinghua University di Pechino, spiega: “è stato davvero emozionante ... (Continua)

30/10/2015 12:31:24 Sviluppato un bioreattore microfluidico epatico

Simulatore del fegato supera la sperimentazione animale
Il fegato ha un ruolo fondamentale per trasformare e purificare le sostanze chimiche che assorbiamo ogni giorno e questo lo rende uno degli organi principali studiati nei test di tossicità.
Gli scienziati stanno tuttavia ancora cercando il metodo migliore per effettuare tali test, che frequentemente coinvolgono gli animali e quindi spesso non riescono a riflettere l’impatto reale delle sostanze chimiche testate sul fegato umano con un’affidabilità del 100%.
Per superare questo problema, ... (Continua)

27/10/2015 16:54:03 Ricerca svela gli effetti benefici di Montelukast

Un antiasmatico ringiovanisce il cervello
Un nuovo studio dimostra che Montelukast, farmaco già in commercio da anni per la cura dell'asma, è in grado di invertire l'invecchiamento cerebrale e la perdita delle funzioni cognitive.
Gli effetti sono stati riscontrati in animali anziani ai quali il farmaco è stato somministrato per 6 settimane a dosaggi compatibili con quelli già in uso nell'uomo.
Lo studio, che ha coinvolto diversi gruppi di ricerca in Europa - fra cui quello della professoressa Maria Pia Abbracchio dell’Università ... (Continua)

27/10/2015 10:11:15 Mondi generati al computer per analizzarne il funzionamento

I segreti del cervello svelati dai topi
Grazie all'imaging a due fotoni gli scienziati possono esaminare le funzionalità cerebrali dei topi. Si tratta di una tecnica che consente di osservare migliaia di neuroni che lavorano insieme per codificare informazioni.
Il limite della tecnica è dato dal fatto che la testa dell'animale deve restare necessariamente ferma, il che ostacolerebbe l'analisi del cervello mentre l'animale si muove.
Gli scienziati hanno allora pensato di utilizzare la realtà virtuale, creando piccoli ambienti ... (Continua)

23/10/2015 10:25:00 L'esposizione al fumo raddoppia il rischio di carie

Il fumo passivo fa male ai denti dei bambini
Oltre a far male alla salute generale dei bambini e non solo, il fumo passivo ha un effetto negativo specifico sui denti dei più piccoli. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team di ricercatori giapponesi.
Lo studio ha analizzato i dati di 75mila bambini nati fra il 2004 e il 2010 e sottoposti a regolari controlli sanitari appena nati e poi a 4, 9, 18 mesi e 3 anni. Le mamme hanno invece compilato dei questionari sull'esposizione al fumo passivo dalla ... (Continua)

19/10/2015 10:40:53 Studio fa luce sulla patologia che può portare a cirrosi epatica
Fibrosi epatica, genetica e ambiente le cause
Un nuovo studio americano ha fatto luce sulle cause che provocano la fibrosi epatica, una malattia progressiva che può portare anche alla cirrosi e al tumore del fegato. La ricerca pubblicata su Gastroenterology da scienziati dell'Università della California di San Diego sottolinea l'importanza dei fattori ambientali e di quelli genetici nei meccanismi di insorgenza della malattia.
Rohit Loomba, docente dell'ateneo statunitense, spiega: “le cause note più comuni di fibrosi epatica sono ... (Continua)
16/10/2015 14:50:00 6 ore sono sufficienti proprio come per i nostri antenati

Contrordine, dormite di meno!
Se non riuscite a dormire 8 ore per notte non vi lamentate, il vostro organismo ha bisogno soltanto di 6 ore per rigenerarsi. Lo dice uno studio delle Università del New Mexico e della California a Los Angeles pubblicato su Current Biology.
I ricercatori americani hanno esaminato le abitudini di tre gruppi di cacciatori-raccoglitori che vivono proprio come nelle società pre-moderne: una tribù Hazda della Tanzania, una San della Namibia e una Tsimane della Bolivia.
La media delle ore di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale