Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 794

Risultati da 631 a 640 DI 794

02/05/2007 

Una proteina consente il controllo delle reazioni autoimmuni
Uno studio italo-tedesco ha individuato una proteina che consente il riconoscimento delle cellule che controllano le reazioni autoimmuni. L'importante risultato nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Santa Lucia di Roma e il Max Delbrück Center di Berlino. Lo studio, che avuto il sostegno della FISM è stato coordinato dalla dott.ssa Giovanna Borsellino responsabile dell'Unità di Citofluorimetria della Fondazione Santa Lucia e sarà pubblicata sulla rivista internazionale "Blood".
... (Continua)

30/04/2007 

L’ambiente influisce sul nostro cervello
Può regolare e cambiare il comportamento, riuscendo a curare anche una patologia della visione molto diffusa, l’ambliopia. Lo ha dimostrato un gruppo di ricercatori della Scuola Normale Superiore di Pisa e dell’Istituto di Neuroscienze (In) del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa, guidato dal Professor Lamberto Maffei, in uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale di neuroscienze, ‘Nature Neuroscience.’
Si sa che una vita ricca di stimoli fisici, intellettuali, ... (Continua)

12/04/2007 
Nesso tra discariche e tumori
Decenni di gestione illegale e incontrollata dei rifiuti in Campania hanno prodotto effetti sanitari negativi misurabili: esiste cioè un legame tra alcuni tipi di tumori e malformazioni e la vicinanza a discariche abusive. E' quanto sostiene uno studio sull'impatto sanitario del ciclo rifiuti in Campania, promosso nel 2004 dal Dipartimento della Protezione civile tra le attività di supporto all' ufficio del commissario per l'emergenza rifiuti.
Lo studio si trova nel 'Documento ... (Continua)
04/04/2007 
Cosa vuol dire ADHD
L'ADHD è un disturbo neurobiologico dovuto all'alterazione di alcuni specifici circuiti cerebrali dei bambini e colpisce il 3,5% circa della popolazione pediatrica; è uno dei principali problemi medico-sociali dell'infanzia, pienamente riconosciuto dalla comunità scientifica mondiale, inclusa l'Organizzazione Mondiale della Sanità. I bambini affetti da ADHD non riescono a controllare le loro risposte all’ambiente, sono disattenti, iperattivi e impulsivi in modo tale da compromettere la loro ... (Continua)
19/03/2007 

Sistema immunitario e sport
Le malattie allergiche sono in aumento e il dato che colpisce è la diffusione del fenomeno allergico anche tra gli atleti; spesso le malattie allergiche a carico delle vie aeree rappresentano un fattore limitante la pratica sportiva. E inoltre come reagisce il nostro sistema immunitario nell’attività sportiva?
“Oggi grazie alla maggiore e senz’altro positiva diffusione della pratica sportiva in tutte le fasce di età è inevitabile che il medico dello sport si trovi più frequentemente di ... (Continua)

12/03/2007 

Inibizione della replicazione cellulare
La rimozione di una singola proteina, la “p21”, riesce a stimolare tutta una serie di cellule che non sono più in grado di dividersi, reinserendole in quell’insieme di eventi ordinati e tra loro dipendenti che ne regolano la proliferazione e che prende il nome di ciclo cellulare. La scoperta, la prima del genere, è opera di un team di scienziati guidati da Marco Crescenzi, ricercatore presso il Dipartimento di Ambiente e connessa Prevenzione Primaria dell’Istituto Superiore di Sanità, e viene ... (Continua)

01/03/2007 

Alimenti salutistici antitumorali
Mele, cipolle, tè e vino rosso: sono alimenti o farmaci? Alimenti con effetti salutistici potrebbe essere la risposta e, questo, grazie alla presenza di una piccola molecola ad attività antiossidante, la quercetina, che secondo uno studio dei ricercatori dell’Istituto di scienze dell’alimentazione (Isa) del Consiglio nazionale delle ricerche di Avellino potrebbe essere utilizzata nella terapia delle leucemie.
Questa molecola, presente in quantità non trascurabili nella nostra dieta, il suo ... (Continua)

26/01/2007 

Deficit di attenzione ed iperattività
“La parola iperattività evoca l’immagine di bambini vivaci, contenti, pieni di vita e ricorda un periodo della vita, quello dell’infanzia, generalmente bello e spensierato. In realtà questo disturbo provoca una grande sofferenza nel bambino a causa dell’emarginazione a cui viene sottoposto fin da piccolo, sensi di colpa, bassa autostima, poche relazioni sociali e amicali, abbandono scolastico” - afferma Patrizia Stacconi, presidente di AIFA onlus. “Questo disturbo ha un effetto pervasivo su ... (Continua)

24/01/2007 

La sclerosi multipla si cura dal naso
Nel bulbo olfattivo si annidano infatti intere colonie di cellule staminali 'salvavita': esse sono programmate per trasformarsi in oligodendrociti e quindi destinate a fabbricare mielina, sostanza che manca a coloro che vengono colpiti dalla malattia.
Per quanto strana possa apparire, questa ricerca vanta dalla propria i requisiti di massima serietà e inoltre è finanziata da Telethon; essa è "firmata" dall'équipe di Angelo Vescovi, direttore dell'Istituto di ricerca sulle cellule ... (Continua)

23/01/2007 

Balbuzie: Problema e Terapia
La balbuzie è per molti un serio problema che spesso non si sa come affrontare. Ce ne parla il dottor Enzo Galazzo, presidente dell’Associazione Vivere Senza Balbuzie. Tra i giochi e la fantasia, il bambino che inizia a balbettare comincia a vedersi diverso, una diversità che può trasformarsi in incubo. Ecco come evitare che questo accada e come affrontare una rieducazione efficace.
Comportamenti condizionanti
Molte volte i ragazzi balbuzienti, evitando di parlare per non ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale