Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3

Risultati da 1 a 3 DI 3

06/05/2015 15:53:00 Casi di decessi e danni permanenti

Pillole dimagranti letali
Sentirsi bruciare dall'interno. È la terribile sensazione che ha provato la 21enne inglese Eloise Parry, morta lo scorso 12 aprile per aver assunto pillole di Dnp, Dinitrofenolo.
La sostanza è talmente pericolosa che è intervenuta l'Interpol, raccomandando alle polizie del mondo intero di perseguirne la diffusione. Il Dnp è usato come sostanza base per la fabbricazione di esplosivi, è un nitrocomposto derivato dal fenolo, un composto aromatico del benzene.
L'effetto sull'organismo è ... (Continua)

09/05/2012 Ma servono maggiori controlli per sradicare il fenomeno

Il doping è sempre più individuabile
Se la battaglia al doping è a seconda di molti un fattore fisiologico da mettere in conto quando si parla di sport, è pur vero che i controlli stanno diventando sempre più accurati e i modi per aggirarli sempre più complessi.
Ne abbiamo parlato con il prof. Luigi Di Luigi, endocrinologo presso il dipartimento di Scienza della Salute Università di Roma “Foro Italico, Unità di Endocrinologia, che a nome della Società italiana di endocrinologia ha rilasciato questa intervista durante il ... (Continua)

23/06/2003 
Gli anoressizzanti possono dare problemi ai polmoni
Alcune sostanze che bloccano la fame (anoressizzanti), contenute in alcuni farmaci per dimagrire possono provocare, in alcune persone, il restringimento o l'occlusione dei vasi sanguigni che alimentano i polmoni. Dubbi anche per alcuni spray anti-raffreddore.
Le sostanze anoressizzanti agiscono liberando la serotonina, il neurotrasmettitore che blocca la sensazione di fame. Ma in alcuni casi questa stessa sostanza puo' avere serie ripercussioni sulla circolazione polmonare, ... (Continua)

  1

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale