Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 206

Risultati da 151 a 160 DI 206

06/10/2008 13:30:36 

L'ambizione delle mamme giova alle figlie
Demonizzate per anni da libri e film, e perfino dal gossip hollywoodiano, le mamme ambiziose sono riabilitate da un maxi-studio britannico, durato oltre 30 anni. Sembra, infatti, che proprio le aspettative elevate e i sogni di gloria materni siano cruciali per il futuro delle figlie. Che, a 30 anni, sono molto più sicure di sé rispetto alle coetanee, e hanno ben salde in mano le redini della propria vita. Inoltre se a 10 anni le bimbe si sentivano ripetere dalle madri che avrebbero dovuto ... (Continua)

06/10/2008 12:11:41 

Il legame tra stress e superstizione
Siete superstiziosi al punto da fermarvi prima di passare sotto una scala? Mettete in atto strani rituali per “esorcizzare” il passaggio di un gatto nero sulla vostra strada ed evitate di incrociare le posate tra loro a tavola (o rovesciare il pane, etc.)? Tutte queste scaramanzie e superstizioni potrebbero dipendere, in buona misura, da un forte stress a cui siete sottoposti.
Una ricerca condotta negli Stati Uniti dal dott.Adam Galinsky, della Northwestern University di Evanston, ... (Continua)

01/10/2008 

Cefalea da sesso per il 10% degli italiani
"Amore, scusami, ma stasera ho un mal di testa terribile, proprio non ce la faccio". Questa è la classica scusa, prevalentemente usata dal gentil sesso, per esimersi dai rapporti coniugali fin dai tempi delle nostre nonne. Tuttavia gli scienziati e i medici avvertono che esiste effettivamente un rischio, anche per gli uomini, di sviluppare emicranie e cefalee poco prima o durante il rapporto sessuale. Sono più a rischio "mal di testa" le relazioni clandestine, quelle particolarmente "piccanti", ... (Continua)

01/10/2008 

IL PARMIGIANO REGGIANO
Che il Parmigiano Reggiano sia un “grande” formaggio è testimoniato da quel marchio Doc che sin dal 1955 garantisce l’unicità di questo prodotto, simbolo in tutto il mondo, insieme ad altri 2 o 3 inimitabili prodotti gastronomici, dell’amore italiano per la buona tavola.
COME SETTE SECOLI FA
Un formaggio d’alto lignaggio, quindi che deve la sua unicità ad un insieme di fattori che nel loro perfetto concatenarsi assicurano la grande quantità del risultato finale. Ad iniziare dalla zona di ... (Continua)

02/09/2008 Problemi psicologici delle mamme
La depressione post partum
La nascita di un bambino è un’esperienza di intensa gioia per la neomamma che vede l’inizio della realizzazione di tutte quelle aspettative accumulate durante i mesi di gravidanza.
Tuttavia, nei giorni immediatamente successivi al parto, la mamma può sentirsi triste ed irritabile senza alcun motivo particolare, incline al pianto ed inadeguata nei confronti dei nuovi ed impegnativi compiti che la attendono: si parla in questi casi di “baby blues”, un lieve stato depressivo, temporaneo e ... (Continua)
21/07/2008 

Mamme 'drogate' d'amore quando allattano
Quando un bambino viene allattato al seno il rapporto tra lui e la mamma diventa sempre più profondo. Questo accade perchè durante l'allattamento il cervello della mamma subisce delle modifiche. Infatti viene prodotto in maggiori quantità l'ormone ossitocina, il cosiddetto 'ormone dell'amore'.
Secondo i ricercatori della Wareick University che hanno condotto lo studio che ha portato a questa scoperta, il rilascio di livelli massicci di sostanze chimiche come l'ossitocina migliorerebbe i ... (Continua)

08/07/2008 

L'amore è veramente cieco
Un curioso studio rivela che effettivamente l'amore è cieco. Succede infatti che quando si è innamorati si tende ad ignorare gli esponenti dell'altro sesso, anche se molto attraenti.
La scoperta è opera di ricercatori della Florida State University di Tallahassee (Usa) i quali hanno dimostrato che il sentimento placa la nostra curiosità nei confronti dell'altro sesso e ci rende effettivamente 'ciechi', anche davanti al più attraente fra gli uomini o le donne.
Per effettuare la ricerca ... (Continua)

11/06/2008 

Basta con i compiti per le vacanze, sono dannosi
I compiti per le vacanze non solo sono inutili, ma addirittura dannosi.
Così li giudica il pediatra Italo Farnetani, professore a contratto all'Università degli Studi di Milano-Bicocca. "Per il benessere dei bambini è necessario staccare completamente dallo stress legato all'apprendimento. Poi è inutile far fare pochi compiti durante le vacanze: l'alunno, così, si abitua solo a studiare svogliatamente".
Anche i genitori la pensano come il pediatra, infatti alla consapevolezza di vedere ... (Continua)

06/03/2008 
Effetto placebo dei farmaci antidepressivi
Ha suscitato molto scalpore, addirittura ne hanno parlato al TG, un articolo di Kirsh, dipartimento di psicologia dell’università di Hull, Regno Unito, sull’effetto placebo dei farmaci antidepressivi. Questo studio esamina 47 trial clinici condotti dalla FDA per l’approvazione di nuovi farmaci antidepressivi tra il 1987 e il 1999. La depressione viene misurata con il test di Hamilton (20 domande), la differenza tra il miglioramento del test nei pazienti in terapia antidepressiva è solo di 1.8 ... (Continua)
18/10/2007 

Tutto il cervello implicato nella coscienza di sé
Alla nostra coscienza, cioè quel complesso di funzioni cerebrali con le quali ci identifichiamo e che ci dicono chi siamo, non corrisponde una specifica area del cervello, ma sembra costituita da un intreccio di relazioni tra varie strutture cerebrali dal comportamento statistico imprevedibile. Può essere definita un sistema naturale sano, dal funzionamento analogo a quello del tempo atmosferico.
I ricercatori del Reparto R.A.I. (Riabilitazione ad Alta Intensità) del San Raffaele ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale