Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 1061 a 1070 DI 1939

25/10/2011 12:10:19 Un aiuto per le cellule killer del sistema immunitario

Tumore alla prostata, finalmente un vaccino!
Si tratta di una sostanza chiamata GX301, che rende il sistema immunitario capace di uccidere cellule tumorali anche in stadio avanzato, un possibile vaccino con attività terapeutica, da integrare comunque ai protocolli terapeutici standard già in uso.
Ha dimostrato la sua efficacia sul 100% dei soggetti trattati, che non hanno presentato effetti indesiderati.
Dopo due anni è terminata la prima fase di questo protocollo di ricerca, ossia la parte in cui sono stati studiati i casi clinici ... (Continua)

24/10/2011 Una protesi tridimensionale per facilitare il trattamento
Nuovo metodo chirurgico per l'ernia
Mai più suture e fissaggi per il trattamento dell'ernia. Ora è disponibile una protesi dinamica tridimensionale che reagisce in maniera armonica al movimento delle strutture addominali, assicurando una qualità di vita più alta per il paziente.
Ne spiega i dettagli il prof. Giuseppe Amato, docente presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia dell'Università di Palermo: “si tratta di una vera e propria rivoluzione nel trattamento dell'ernia inguinale. La protesi, costruita in ... (Continua)
21/10/2011 14:24:52 Antinfiammatori diversi per diverse parti del corpo
Nuovo farmaco sostitutivo dell'aspirina e tachipirina
Scienziati della Scripps Research Institute hanno scoperto una strada per controllare le malattie che producono infiammazioni cerebrali come Alzheimer, Parkinson, Sclerosi multipla.
Lo studio pubblicato su Science Express, punta l’attenzione sui tipi di infiammazione che generalmente vengono trattati con i NSAID, ovvero farmaci anti-infiammatori non steroidei come l’aspirina e iboprofene. I NSAID sono farmaci con proprietà analgesiche, ma che possono causare gravi danni all’apparato ... (Continua)
20/10/2011 Risultati contrastanti per questa tecnica chirurgica d'avanguardia
La linfoadenectomia estesa in caso di cancro prostatico
Il carcinoma prostatico rappresenta, ad oggi, una delle neoplasie più diffuse nel sesso maschile, in costante aumento in diversi paesi del mondo. Il fattore di rischio più importante è rappresentato dall'età, dal momento che a partire dai 50 anni si osserva un sensibile incremento dell'incidenza di questa patologia. Fattori di rischio aggiuntivi comprendono l'obesità, il fumo, l'ereditarietà e la razza.
Le tecniche diagnostiche di base sono rappresentate dall'esplorazione digito-rettale, ... (Continua)
20/10/2011 L'importanza di una dieta adeguata per ridimensionare i sintomi

La liquirizia aiuta in menopausa
L'ultima proposta per ridurre al minimo le spiacevoli conseguenze legate alla menopausa arriva da uno studio dell'Università della California meridionale, i cui ricercatori propongono l'uso della liquirizia. Una pillola a base di estratti di questa radice, infatti, avrebbe come effetto la riduzione dei casi di vampate addirittura dell'80 per cento.
L'integratore, fra l'altro, avrebbe anche il merito di abbattere il rischio di osteoporosi nelle donne anziane grazie al suo effetto di ... (Continua)

19/10/2011 Due ricerche americane puntano sulla stessa tecnica
Un laser per l'ictus
Nei casi di ictus lieve potrebbe essere valido l'utilizzo di un laser. È ciò che scaturisce da due diverse ricerche, entrambi statunitensi, che puntano decisamente su questa tecnica per superare o comunque ridurre i postumi dell'attacco, in particolare disturbi della visione, difficoltà di espressione e paresi.
La prima sperimentazione è opera di ricercatori dell'Università di San Diego, che usano un laser a infrarossi per determinare una sorta di effetto “microonde” su quelle zone del ... (Continua)
19/10/2011 Ricercatori italiani scoprono meccanismo di base fondamentale per la terapia
Nella sindrome di Lowe un problema di traffico
Chiarito uno dei meccanismi che danneggia i reni nella sindrome di Lowe, rara malattia genetica che colpisce anche occhi e cervello: a descriverlo sulle pagine della rivista Embo Journal è il team guidato da Antonella De Matteis dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli.
Questa rara sindrome è dovuta ad alterazioni di un gene, chiamato OCRL1, che contiene le informazioni per un enzima essenziale per il traffico intracellulare e il trasporto di sostanze. Dato che ... (Continua)
18/10/2011 09:42:45 Il valore terapeutico è reale sia suonando che ascoltando

Depressione ko grazie alla musica
La depressione trova un ostacolo nella musica, che aiuta ad esprimere le proprie emozioni in maniera corretta. Lo afferma una ricerca dell'Università finlandese di Jyväskylä pubblicata sul British Journal of Psychiatry.
I ricercatori, coordinati da Jaakko Erkkilä, hanno analizzato 79 soggetti fra i 18 e i 50 anni colpiti da depressione. Di questi, 33 hanno seguito le terapie tradizionali affiancandole alla musicoterapia, nel corso della quale hanno preso lezioni per imparare a suonare vari ... (Continua)

17/10/2011 Meccanismo difettoso può portare alla mancata produzione del muscolo
Duchenne, scoperta la funzione esca dell'RNA
Scoperto un meccanismo inedito delle molecole di RNA, la creazione di falsi bersagli per dirottare altre molecole che potrebbero inattivare l'RNA messaggero. Quest'ultima regola la sintesi delle proteine.
Nel caso in cui questo meccanismo fosse difettoso, ciò comporterebbe la mancata produzione di proteine essenziali alla formazione del muscolo, un problema associato alla distrofia di Duchenne: è l’Rna esca (decoy in gergo tecnico), che impedisce la distruzione del messaggio contenuto nei ... (Continua)
13/10/2011 Ricerca italo-francese punta sulla diagnosi precoce
Nuovo marker per la sindrome di Rett
Un team di scienziati italo-francesi ha scoperto un marcatore che predice l'insorgere della sindrome di Rett, grave malattia genetica che colpisce le bambine. Il risultato è stato ottenuto da due medici dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, il neonatologo Claudio De Felice e il neuropsichiatria Joussef Hayek.
Si tratta di una novità che può stravolgere la storia di questa malattia, generalmente diagnosticata verso il primo anno di vita, quando ormai il danno cerebrale è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale