Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 1271 a 1280 DI 1939

28/06/2010 La principale fonte di stress non viene dal lavoro, assicura studio inglese

Stressati da chi si ama
Altro che staccare la spina dal lavoro, bisognerebbe invece prendersi una vacanza dalla vita di coppia. È quanto sostiene una ricerca britannica dell'Università di Lancaster appena riportata dal quotidiano Daily Mail.
Lo studio ha analizzato il comportamento e i risvolti psicologici di oltre tremila uomini e donne, scoprendo che ad aumentare i livelli di stress sono proprio i partner. Più della metà dei partecipanti, il 58 per cento, ha puntato il dito contro il proprio compagno di vita ... (Continua)

25/06/2010 Diffusa soprattutto fra i più giovani per poca educazione sessuale

Ogni giorno un nuovo caso di sifilide
È di un nuovo caso al giorno il bilancio della sifilide, malattia diffusa in particolare fra i giovanissimi. Il dato si riferisce ai ragazzi milanesi fra i 14 e i 24 anni, ma è probabilmente estendibile anche agli adolescenti di altre grandi città italiane.
Fra questi stessi giovani, l'Hiv risulta il secondo tipo di infezione più diffuso. Lo ha comunicato Giampaolo Landi di Chiavenna, assessore alla salute del Comune di Milano, citando i dati del Centro malattie sessualmente trasmesse del ... (Continua)

23/06/2010 Si sposta in avanti l'età media di chi fa ricorso ai ritocchi del chirurgo

La chirurgia estetica è di moda nella terza età
Sono sempre di più gli italiani che ricorrono alla chirurgia estetica. È ciò che emerge dal XXXI Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Estetica (Sime), che ci fornisce un dato sorprendente: l’età media si è spostata in avanti, e si chiedono interventi non solo a 50 anni, ma anche superati i 70.
I cinquantenni vanno dal chirurgo plastico per mantenere intatto, nel miglior modo possibile, il proprio corpo e a settanta chiedono trattamenti per apparire più giovani. Il ... (Continua)

22/06/2010 10:38:12 Non solo jet lag, ma anche ansia e problemi di circolazione

I disturbi legati al volo
Si sogna tutto l'anno di partire per riposare mente e corpo, ma a volte incappiamo in piccoli disturbi legati agli spostamenti in aereo. Si tratta in primo luogo del fenomeno del jet lag, tecnicamente “disritmia circadiana”, come ricorda Lino Nobili, specialista del Centro di Medicina del Sonno dell'Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano, che spiega: “È dimostrato che chi si sposta di almeno 3 ore (in avanti o indietro) rispetto al proprio fuso orario, può avere disturbi del sonno e problemi di ... (Continua)

22/06/2010 Sale il numero delle gravidanze da coito interrotto, dicono i dati della Sigo

Coito interrotto, i figli dell'errore
Da primato il numero di gravidanze impreviste in Italia. Secondo la stima della Sigo (Società italiana di ginecologia e ostetricia), l'Italia è infatti agli ultimi posti nella classifica dei paesi per l'utilizzo dei metodi contraccettivi, mentre risulta fra i primi per quanto riguarda la “tecnica” del coito interrotto.
Secondo l'Oms, in Occidente le gravidanze impreviste rappresentano il 50 per cento del totale, e di queste oltre la metà è addebitabile al coito interrotto. In Italia sono ... (Continua)

16/06/2010 La disidratazione incide negativamente sulle prestazioni cerebrali

Fattore acqua per l'esame di maturità
Concentrati sugli esami e colpiti da uno stress psico-fisico non irrilevante, i ragazzi potrebbero dimenticare la cosa più semplice, bere un buon bicchiere d'acqua. Niente di più sbagliato, avvertono i medici.
Una serie di studi ha infatti dimostrato come una condizione di disidratazione influenzi non solo lo stato fisico della persona, ma anche le capacità intellettive. Diverse sono le conseguenze sulla funzione cognitiva del soggetto; uno studio internazionale ha associato la mancanza ... (Continua)

16/06/2010 Team americano individua i meccanismi alla base delle conoscenze di routine

Apprendimento abituale regolato da due circuiti cerebrali
Un gruppo di scienziati statunitensi ha scoperto il ruolo svolto da due circuiti cerebrali nelle forme di apprendimento abituale, ovvero quelle azioni che ripetiamo ogni giorno come andare e tornare dal lavoro o recarci al supermercato.
Si tratta di una scoperta che potrebbe avere una ricaduta nella ricerca di una terapia per il morbo di Parkinson e altri disturbi psichiatrici. La ricerca, pubblicata su Neuron, fa parte del progetto “Select and Act”, finanziato dall'Unione Europea.
Le ... (Continua)

14/06/2010 Dal Canada nuova tecnologia per preservare le funzioni neurologiche

Ictus, tecnica innovativa per sciogliere i trombi
Limitare i danni dell'ictus è una corsa contro il tempo. Tre-quattro ore sono il limite massimo oltre il quale gli interventi diventano poco utili. A causa dell'ostruzione di un vaso che porta il sangue al cervello, le cellule cominciano a morire e il paziente perde via via le proprie funzioni neurologiche.
La tecnica permetterebbe di allungare il lasso di tempo a disposizione dei medici per intervenire salvando oltre alla vita anche le capacità neurologiche del paziente. Si tratta in ... (Continua)

11/06/2010 Il gene PTPN2, se assente o danneggiato, facilita la proliferazione tumorale
Leucemia, un gene mancante la favorisce
Un team di scienziati europei ha scoperto nel gene PTPN2 un possibile fattore di sviluppo per la leucemia linfoblastica acuta (LLA). Quando PTPN2 (proteina tirosina fosfatase non-ricettore tipo 2), che mostra un effetto repressivo sul cancro, ha un malfunzionamento o si perde del tutto le cellule tumorali hanno la possibilità di crescere più velocemente.
I risultati dello studio che fa parte del progetto di ricerca Moltall (Molecularly targeted therapy for T cell acute lymphoblastic ... (Continua)
10/06/2010 Come evitare il vomito nei viaggi

Una soluzione al mal d'auto
Niente deodoranti all'interno delle auto, niente bevande gassate e si raccomanda anche di partire con lo stomaco pieno. Ecco alcuni consigli utili per combattere il mal d'auto per chi, come in questi giorni, ha deciso di passare un po' di tempo libero fuori porta. Gli 'addetti ai lavori' suggeriscono alcune regole contro la cosiddetta chinetosi ovvero il mal di viaggio: mangiare cibi asciutti e leggeri, in special modo carboidrati (pasta, pane, fette biscottate), evitare proteine e partenza ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale