Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 1711 a 1720 DI 1939

16/11/2004 

Disturbi dell'umore: un mix di fattori organici e psichici
I disturbi dell'umore (definiti anche disturbi affettivi) sono alterazioni dell'autostima (cioè della percezione del valore di noi stessi) che vanno dalla mania alla depressione.
La prevalenza della depressione varia nei diversi studi e nei diversi Paesi, tra il 5% e il 20%, con una maggiore incidenza tra le femmine, rispetto ai maschi. La depressione ha un'incidenza crescente con l'età, anche se negli ultimi anni sono emersi dati su un'incidenza di depressione del 5% nella ... (Continua)

15/11/2004 
La carbossiterapia per la cura delle ferite difficili
La formazione di una ferita difficile è causata da molteplici fattori, sia locali che generali e richiede un trattamento interdisciplinare. Con il termine di ferite difficili si definiscono lesioni che presento problematiche di trattamento ad alta complessità legate alla patologia, alla localizzazione, alle condizioni generali e a pregressi trattamenti sbagliati. Tale patologia interessa il 15-20% della popolazione e comprende lesioni di origine post-traumatica, lesioni vascolari, diabetiche, ... (Continua)
02/11/2004 
Dolore pelvico cronico: potrebbe trattarsi di endometriosi
L'endometriosi è sempre più diffusa tra le giovani donne. Ad essere sotto accusa sono gli inquinanti ambientali possibile causa di aumento della patologia. Gli analoghi del GnRH e gli estroprogestinici come terapia medica di scelta per limitarne l'evoluzione e i sintomi e per salvaguardare la fertilità della donna. Mancano ancora basi biologiche sulla patologia. Prospettive di cura dagli inibitori dell’aromatasi.
L’endometriosi è in preoccupante aumento soprattutto tra le ... (Continua)
26/10/2004 
Una proteina salva la vita delle cellule cerebrali
Identificata da un team di ricercatori di Milano la proteina che salva la vita delle cellule cerebrali in caso di danno neurologico acuto. La scoperta, pubblicata oggi in copertina sulla rivista “PNAS”, avrebbe possibili applicazioni nella terapia di alcune malattie neurodegenerative e di alcuni tumori del cervello.
Carenza di ossigeno, flusso di sangue scarso o addirittura interrotto: in queste condizioni di vera e propria “tempesta” le cellule del cervello possono sopravvivere grazie ... (Continua)
22/10/2004 
Un nuovo materiale potrebbe sostituire l'osso umano
Dei ricercatori svizzeri hanno annunciato di avere messo a punto un materiale che è in grado di sostituire l'osso umano quando questo è danneggiato o è mancante, permettendo al tessuto osseo di sostituirvisi gradualmente.
Questa scoperta potrebbe permettere in futuro di aiutare le vittime di incidenti o dell'asportazione di tumori ossei, ma anche i pazienti che soffrono di deformità.
Autori dell'annuncio sono i ricercatori dell'Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna, in Svizzera. ... (Continua)
20/10/2004 
Una ''barriera'' contro il reflusso gastroesofageo
E' stato presentato il primo studio che dimostra l’efficacia di una nuova barriera biocompatibile per fermare il reflusso gastrico. Per la completa gestione dei pazienti con GERD, GateKeeper si affianca al primo sistema diagnostico wireless non invasivo, Bravo Ph System, una capsula grande come una caramella che misura i livelli del ph dell’esofago.
In occasione del 12a Workshop Europeo su Endoscopia Terapeutica e Radiologia del Sistema Digestivo, organizzato a Roma in questi giorni ... (Continua)
18/10/2004 
Le protesi all'anca funzionano anche dopo 10 anni
I pazienti affetti da malattie articolari, con l'intervento di protesi d'anca, possono oggi contare su un'elevata qualità di vita, soprattutto grazie ai nuovi impianti che anche dopo 10 anni mantengono la loro funzionalità in più del 90% dei casi. E' quanto emerge da una ricerca condotta dall'Istituto Superiore di Sanità, coinvolto in cinque progetti sul tema insieme al Ministero della salute di cui rende conto il sito web dell'istituto Iss.it. La sostituzione dell'anca con l'ausilio di una ... (Continua)
13/10/2004 
Eseguita ricostruzione della faccia da pelle coltivata
È stato eseguito un trapianto di faccia utilizzando un lembo di pelle prelevato dalla schiena invece che la faccia di un donatore.
Il trapianto di faccia è stato possibile coltivando un singolo lembo di pelle in laboratorio. Ciò offrirà nuove speranze a chi esce con il volto sfigurato da un incidente.
L'intervento è avvenuto in Giappone ed è il primo del genere in quanto è avvenuto con l'utilizzo di un solo lembo di pelle, che i medici sono riusciti a 'coltivare', e far ... (Continua)
13/10/2004 
Le malattie del fegato: epatite, cirrosi e tumore al fegato
Il Fegato: cosa è e a cosa serve
Il fegato è un organo posto nell’addome del peso di 1.200-1.500 grammi. Essendo al centro del metabolismo, nonché deputato a "disintossicare" l'organismo, è esposto a una gran varietà di attacchi e quindi è uno degli organi del corpo più frequentemente danneggiati. L'infiammazione e la necrosi (morte) delle cellule può essere causata da infezioni (soprattutto virali), da cause tossiche (compresi farmaci e alcol) e da reazioni autoimmunitarie.

I ... (Continua)
08/10/2004 
Studio comparativo sui farmaci contro l'osteoporosi
I nuovi trattamenti contro l'osteoporosi permettono ai medici, da una decina di anni, di rallentare o arrestare la perdita di massa ossea. Ormai le terapie sono in grado di invertire il fenomeno e dare luogo alla formazione di un'osso nuovo e in buono stato.
I risultati di uno studio, pubblicati sul Journal of Bone and Mineral Research, comparano due delle terapie contro l'osteoporosi attualmente ritenute standard.
Marc Hochberg ed i suoi collaboratori - in 78 ospedali o ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale