Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 1721 a 1730 DI 1939

07/10/2004 
Confermata l'efficacia di nuove terapie per le emorroidi
L'Associazione americana di gastroenterologia conferma l'efficacia di nuove terapie contro le emorroidi.
Nelle sue raccomandazioni l'associazione cita una sola classe di trattamenti medicali efficaci, quelli definiti "Frazione Flavonoica Purificata (FFPM)".
La comparsa di emorroidi non è una malattia ma delle dilatazioni venose completamente normali. Possono tuttavia diventare patologiche, a causa di disordini circolatori in particolare. È così che compaiono nella regione anale, le ... (Continua)
01/10/2004 
Nuovo studio su terapie per i pazienti ipertesi (2)
Ambedue i regimi di trattamento sono stati ben tollerati, sebbene il numero di pazienti che ha sospeso il regime di trattamento basato su amlodipina a causa di effetti collaterali (14,5%) sia stato superiore a quello dei pazienti che hanno sospeso il trattamento nel gruppo Valsartan (13,4%).
In VALUE, il tasso di ospedalizzazione per scompenso cardiaco è stato inferiore nel gruppo trattato con Valsartan (4,6% vs 5,3%). “VALUE, unitamente a Val-HeFT e VALIANT, ribadisce il beneficio ... (Continua)
01/10/2004 
Nuovo studio su terapie per i pazienti ipertesi (1)
Obiettivo delle terapie antipertensive è raggiungere in breve tempo i valori pressori normali proteggendo il paziente dagli eventi cardiovascolari. La terapia ottimale oggi deve quindi essere precoce, mirata e ritagliata sulle esigenze del singolo paziente. Significativa efficacia di valsartan nel rallentare l’insorgenza di diabete.
Al Congresso della Società Europea di Ipertensione a Parigi sono stati presentati i risultati dello studio VALUE con oltre 15.000 pazienti. I risultati ... (Continua)
30/09/2004 
Ambulatorio raccoglie le staminali da cordone ombelicale
Grazie alla donazione di 5000 euro dello scorso giugno e a un investimento di 10 mila euro da parte dell’Azienda Ospedaliera, dal primo di ottobre le neomamme dei Riuniti potranno donare il sangue del cordone ombelicale per il prelievo delle cellule staminali.
“Donare il sangue del cordone ombelicale” spiega il Prof. Luigi Frigerio, Direttore dell’Unità di Ostetricia e Ginecologia dei Riuniti “è un procedimento molto semplice, della durata di circa 15 minuti e non comporta nessun ... (Continua)
29/09/2004 
Influenza aviaria: forse già avvenuto il contagio uomo-uomo
Torna a fare paura l'influenza aviaria. Il virus H5N1, responsabile della moria di volatili nei Paesi asiatici, ha già compiuto il salto di specie dagli uccelli all'uomo, è già in grado di farlo ammalare mentre resta ancora da provare la possibilità del contagio uomo-uomo, che però viene dato come probabile.
La morte, in Tailandia, di una donna di 26 anni che si era presa cura della figlia di 11, deceduta anch'essa per l'influenza, fa temere proprio che il primo caso di contagio ... (Continua)
29/09/2004 
Scoperto il gene che controlla il primo respiro dei neonati
È stato scoperto il gene che controlla il primo respiro dei neonati. E' il Foxa2, lo stesso che sovrintende allo sviluppo dei polmoni nel feto. Secondo i ricercatori del Cincinnati Children's Hospital Medical Center, la sua individuazione potrebbe portare a nuove cure per bambini nati prematuri, ma anche per bambini ed adulti con malattie o danni ai polmoni. Il gene in questione è, secondo i ricercatori, quello responsabile dello sviluppo dei polmoni nel feto, del primo respiro emesso nel ... (Continua)
28/09/2004 
Il suono della voce indicativo del comportamento sessuale
Il suono della voce di una persona può essere indicativo della capacità di attrarre sessualmente e quindi del tipo di vita sessuale. È quanto ha stabilito una ricerca condotta da Susan M. Hughes del Vassar College di Poughkeepsie, New York.
Durante la ricerca è emerso che uomini e donne le cui voci erano state giudicate più attraenti erano anche quelli che avevano avuto un numero più elevato di partner sessuali ed avevano avuto il primo rapporto sessuale più precocemente ... (Continua)
24/09/2004 
Contro l'artrosi rivelata dallo sport inutile l'immobilità
Chi, magari entusiasmato dalle olimpiadi, ha esagerato con nuoto, tennis o jogging può risentire dello sforzo accusando dei dolori come ad esempio quelli che interessano il ginocchio, l'anca o la caviglia.
Non bisogna preoccuparsi molto di tali dolori, normali se si compiono sforzi prolungati o troppo intensi. Di solito si tratta di dolori di origine muscolare e scompaiono con il riposo, come semplici contratture che riflettono la mancanza di allenamento. Tuttavia, può capitare che ... (Continua)
23/09/2004 
Donne con Hiv: 25% non si consulta prima della gravidanza
Solamente il 25% delle donne HIV-positive che vanno incontro a gravidanza ha svolto un counselling preconcezionale, mentre oltre il 50% delle gravidanze, in questa fascia particolare di donne, non viene pianificato. A renderlo noto è l'Istituto Superiore di Sanità attraverso il proprio sito internet ISS.it. Sono questi alcuni dei risultati emersi dal Progetto Nazionale per la Sorveglianza sul Trattamento Antiretrovirale in Gravidanza, che, coordinato dall'ISS, studia l'attuale popolazione di ... (Continua)
21/09/2004 

Cura a base di erbe indiane efficace contro il cancro
E' stata scoperta una cura a base di erbe e di origine indiana a base di erbe che avrebbe effetti positivi nei malati di cancro, ma esperti inglesi si affrettano a spegnere gli entusiasmi.
La cura è stata ideata dalla dottoressa Rosy Daniel, ex direttrice medica del Bristol Cancer Centre, una promotrice della medicina olistica.
Essa si basa su un principio semplice ma, se ne verrà confermata l'efficacia, geniale. È noto, infatti, che le cellule colpite da tumore sono acide e non ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale